353 Shares 8077 views

Arctic meduse – il più grande medusa nel mondo

Medusa – una delle creature più interessanti che vivono sulla Terra. Il loro corpo è fatto di acqua inondato mesogloea – tessuto connettivo, e si presenta come la gelatina.


La forma degli abitanti dell'elemento acqua assomiglia ad un ombrello o campana, funghi o una stella, perché queste creature sono sottili tentacoli. Pertanto il suo nome hanno ottenuto dalle parole greche con la radice "melas", che suona tradotto come "stelle nere" o "Astra".

Il più grande meduse – è Cyanea capilata, chiamato anche tsianeey gigante, Arctic tsianeey, tsianeey pelosa o criniera di un leone. Appartiene alla stsifomeduzam.

Nel 1865 nel Massachusetts Bay è stato lavato a terra dopo una tempesta enorme meduse. Il diametro della sua ombrello era 2,29 m, la lunghezza dei tentacoli era quasi 37 metri! Zoologi ritengono che tra il cianogeno artica in grado di soddisfare il più grande ombrello meduse con un diametro di due metri e mezzo e tentacoli di quaranta metri.

tsianeya gigante vive nel nord oceani Atlantico e Pacifico, così come nei mari artici. Ma il più grande medusa raramente vicino alla riva, così poche persone in grado di soddisfare la sua. Persone che hanno scelto le foto fortunati non credono in loro plausibilità, considerando photoshop. Tuttavia, una tale swinger si trova in natura.

Si muove il più grande modo reattivo meduse, come i suoi fratelli. La contrazione muscolare dell'ombrello cavità bruscamente spinto l'acqua – questo permette le creature gelatinose si muovono in acqua piuttosto rapidamente.

La medusa colore del corpo varia a seconda delle sue dimensioni. Grandi esemplari sono di colore rosso, marrone, marrone e anche viola scuro. Al bordo dell'ombrello si trova tentacoli (raccolsero otto travi) ed i sensi. Nel mezzo del (concavo) lato inferiore della bocca è circondata da un sottile boccali lame frange.

Azionato più grande medusa nel mondo delle piccole creature del mare: plancton, crostacei, molluschi, uova di pesce e piccoli pesci. Lei stessa può anche servire il pranzo qualche pesce grosso. Molto spesso sono mangiati dai predatori marini di piccoli campioni.

Paralizzare la preda meduse veleno essere in cellule urticanti sui tentacoli. All'interno delle cellule urticanti sono intrecciati in una spirale lunghi filamenti cavi. Fuori attaccare po 'di capelli, che quando si tocca funziona come un trigger, il filato viene scaricata dalla capsula e morde la vittima. E già sul veleno filo alimentato. Paralizzato e immobilizzato meduse vittima guida lentamente la bocca, prima con l'aiuto dei tentacoli, e poi lobi orali.

Va notato che le persone stesse non sono attaccati meduse – come un prodotto alimentare le persone non sono interessati in esso. Tuttavia, il "bruciare" molto sbadato curioso il suo meduse veleno capace. Queste ustioni ma non letale, ma è molto doloroso, soprattutto se la medusa ha una grande dimensione.

Propagato da più grande medusa del mondo in questo modo. I maschi emettono acqua di sperma, in cui penetrano nel corpo della femmina e fecondare un uovo. Poi, le uova si sviluppano in larve, planuly. Dopo aver lasciato il corpo della medusa e nuotare un paio di giorni, le larve attaccato al substrato e si trasforma in un polipo.

Poiché questo tipo di polipi vita marina riproduce per gemmazione, formando controllate polipi. molla polipo diventa una larva – etere, e l'etere viene gradualmente convertito in una medusa.