326 Shares 6797 views

Ilkovsky Konstantin: biografia, famiglia, foto

Ilkovsky Konstantin Konstantinovich – politico con esperienza. Più di recente, è stato capo della regione di Trans-Baikal e aveva precedentemente esperienza di vice lavoro nella Duma dello Stato. Tuttavia, anche le strisce nere non hanno superato la carriera politica di questa persona. Scopriamo cosa ha fatto il Konstantinovich Ilkovsky per lo Stato. La biografia, la famiglia, la carriera di questa persona saranno oggetto del nostro studio.


Nascita e infanzia

Ilkovsky Konstantin è nato nel gennaio 1964 in un piccolo villaggio Bagatay, situato nel distretto di Verkhoyansk del Yakut ASSR. Queste sono le dure regioni siberiane, situate a una notevole distanza dai grandi centri.

Suo padre, Konstantin Ilkovsky, un medico di formazione che aveva appena laureato presso l'Istituto Medico di Leningrado, ha incontrato la sua futura moglie, quando entrambi sono stati inviati al Nord dalla distribuzione dopo aver completato gli studi presso le università. La madre di Konstantin Konstantinovich, a sua volta, si è laureata all'istituto pedagogico di Kuban ed è stata inviata al Yakut ASSR per lavorare in scuola.

Il futuro deputato era abituato a lavorare da una giovane età. Mentre ancora a scuola, all'età di quattordici anni, lavorava come geometra di miniera presso un sito di esplorazione geologica del Combined Mining Combined.

Dopo la laurea presso la scuola, Konstantin Konstantinovich Ilkovsky si è iscritto all'Istituto Minerario di Leningrado per Ingegneria e Geologia, laureandosi con onore nel 1986. Contemporaneamente ai suoi studi ha lavorato come tecnico geologico nell'insediamento di Tenkeli nel Yakut ASSR.

Carriera di lavoro

Dopo la laurea presso il collegio, Konstantin Ilkovsky ha ottenuto un ruolo di geologo presso la miniera di Zapadny del vice depositato. Poi è stato promosso alla posizione di geologo senior e presto ha guidato la spedizione geologica esplorazione. Fu in questo momento che il deputato dei Deputati doveva prosperare. Nel villaggio c'erano tre miniere di stagno, che fornivano un numero abbastanza grande di persone con lavoro. Questo fattore è il motivo per cui la popolazione di Deputatsky nel 1986-1987 è cresciuta a 15 mila persone. Per il confronto: al momento ci sono meno di tremila persone che vivono nel villaggio, cioè cinque volte meno.

Ma durante il periodo di transizione, avvenuto nei primi anni '90, la situazione è peggiorata. Ciò è dovuto all'instabilità economica generale che ha spazzato il paese durante il crollo dell'URSS. Tuttavia, nel 1992, il Konkovský Konstantin Konstantinovich ha ricevuto il posto di ingegnere capo del vice-ufficio dell'impresa Yakutzoloto.

Già nel 1993, un incidente si è verificato in una centrale elettrica che fornisce Vice elettricità. Questo ha portato al congelamento del villaggio. La popolazione ha cominciato a lasciarlo in modo massiccio, e le imprese si sono fermate. Tuttavia, Ilkovsky rimase al suo posto di lavoro.

Nel 1994 si è laureato all'Accademia di Economia Nazionale, dove è entrato in precedenza. Qui riceve anche la qualifica di un dirigente della categoria più alta e di un dottorato in economia.

Nel 1998, Konstantin Konstantinovich si è dimesso dalla carica di ingegnere capo della Vice Plant in relazione alla transizione al lavoro nel governo di Yakutia.

Lavoro nel governo della Repubblica di Sakha

Nel 1998, Konstantin Ilkovsky è diventato il primo vice ministro dell'industria in Yakutia. Nel 1999 è stato nominato primo vice capo dell'amministrazione presidenziale della Repubblica di Sakha, a quel tempo Mikhail Nikolaev era Mikhail Efimovich.

Nel 2000 Ilkovsky si è dimesso dal suo incarico nel governo di Yakutia in relazione alla transizione verso un nuovo posto di lavoro.

Lavorare in posizioni di gestione

Questo nuovo lavoro è diventato OAO Yakutskenergo, dove Konstantin Konstantinovich è diventato direttore generale. L'ufficio principale di questa società di energia si trova nella città di Yakutsk. Il suo compito principale è quello di fornire elettricità alla popolazione, alle imprese e alle istituzioni della Repubblica di Sakha. Il principale proprietario della società è l'impresa statale "RAR ES dell'est".

Tuttavia, pur mantenendo la posizione del capo di una società così serio, allo stesso tempo, Konstantin Konstantinovich Ilkovsky non ha interrotto con la politica. La sua biografia sarà ora strettamente legata all'attività politica. Nel 2002 è diventato un deputato dell'assemblea statale di Yakutia, che si chiama Il Tumen. È un organo parlamentare della Repubblica di Sakha. Nel 2008, è rieletto nuovamente. Così, il vice attività di Konstantin Konstantinovich in Yakutia è durato dal 2002 al 2011.

Allo stesso tempo, continua a gestire con successo la società Yakutskenergo. Con la sua partecipazione diretta, è stato introdotto un programma di ottimizzazione dell'energia, che ha risparmiato notevolmente denaro. Inoltre, durante la guida dell'impresa Ilkovsky, fu costruita la linea di alta tensione Suntar-Olekminsk.

Nel 2009, il capo della capogruppo "RAR ES dell'est" Ivan Blagodyr ha posto Oleg Tarasov come direttore di Yakutskenergo e ha nominato Ilkovsky come suo consigliere. Konstantin Konstantinovich ha tenuto questo posto fino al 2011. Allo stesso tempo, nel 2010, è diventato presidente del consiglio di amministrazione di Sakhaenergo. Nel 2011 ha ricevuto il posto di direttore dell'impresa "Yakutsk", ma non ha lavorato lì per molto tempo, poiché nello stesso anno è stato eletto alla Duma dello Stato della Federazione Russa.

Lavorare nella Duma di Stato

Nel 2011, dalla festa "Fiera Russia" corse per la Duma di Stato Ilkovsky Konstantin. Il Territorio Trans-Baikal e la Repubblica di Buryatia sono stati scelti dai collegi elettorali e non dalla Repubblica di Sakha, anche se questa opzione sembrerebbe più logica. Tuttavia, Konstantin Ilkovsky ha conquistato con fiducia il primo posto nelle elezioni nel dicembre 2011 per il collegio elettorale selezionato e ha fatto visita alla Duma Statale.

Nella Duma di Stato del Sesto Convocato Ilkovsky si è unito alla fazione "Just Russia", anche se allo stesso tempo è rimasto non parziale. Inoltre, si è unito al gruppo interreligioso Baikal, che ha affrontato i problemi della regione di Baikal. Ciò è dovuto al fatto che Ilkovsky era ancora in esecuzione per la Duma da questi soggetti della federazione.

Durante il suo lavoro nella Duma statale nell'autunno del 2012, Konstantin Konstantinovich ha duramente condannato la decisione di privare il suo mandato del deputato del suo partito, Gennady Vladimirovich Gudkov. Dopo di che, decise di combattere per la presidenza del governatore del Territorio Trans-Baikal.

Nomina e elezione come governatore

Tuttavia, non ha nemmeno dovuto partecipare alle elezioni per il posto del governatore. L'ex capo del territorio Trans-Baikal Ravil Faritovich Geniatulin ha lasciato questo post il 1 marzo 2013. Il presidente Vladimir Putin ha considerato che Konstantin Konstantinovich Ilkovsky è il governatore del territorio Trans-Baikal, che sarà in grado di gestire la regione con dignità. Pertanto, prima dell'elezione del capo di questo argomento della federazione nell'autunno 2013 ha nominato Konstantin Konstantinovich capo responsabile della regione. Pertanto, dopo aver lavorato nella Duma di Stato da poco più di un anno, Ilkovsky ha rassegnato il suo mandato e ha iniziato nuovi compiti.

Tuttavia, a settembre, secondo la legislazione locale, le elezioni del capo della regione erano tenute tutte uguali. Ilkovsky li ha vinti con convinzione, ottenendo più del 70% dei voti. Dopo di che, Konstantin Konstantinovich Ilkovsky – il governatore della regione di Trans-Baikal senza un prefisso e. circa.

Governatore del Territorio Trans-Baikal

Tuttavia, lavorando come governatore, Ilkovsky ha dovuto affrontare una serie di difficoltà. Inoltre, il suo mandato è stato oscurato da diversi scandali. La regione era in stato pre-fallimentare con un deficit di bilancio catastrofico, che ha indicato una cattiva disciplina finanziaria. Il ritardo nello stipendio dei dipendenti delle istituzioni di bilancio è diventato un fenomeno regolare. Al fine di superare la situazione senza speranza, è stato previsto anche un contratto di locazione per l'impresa dalla Cina di 115.000 ettari di terreno per 49 anni. Inoltre, il programma della provincia per il reinsediamento di inquilini da strutture di emergenza è stato sospeso.

Ma la situazione è peggiorata, malgrado tutto quello che Konstantin Konstantinovich Il'kovsky aveva intrapreso per migliorare la situazione nella regione. La pensione era la sua unica via d'uscita. Nel febbraio 2016, Vladimir Putin firmò una petizione per le dimissioni del fallito governatore. Al suo posto il capo della repubblica è stato nominato Natalia Zhdanova. Nel settembre del 2016, la correttezza della scelta del presidente è stata confermata dalle persone che le hanno dato i loro voti durante l'elezione del nuovo governatore del Territorio Trans-Baikal.

Risultati e riconoscimenti

Durante il suo tempo Konstantin Ilkovsky è stato premiato con numerosi premi e titoli di rango diverso. Tra questi, quelli significativi come il conferimento del titolo di Onorato Operaio dell'Economia Nazionale di Yakutia e del Premio Statale per la Produzione.

Konstantin Konstantinovich è cittadino onorario di Ust-Yansky e Ust-May.

famiglia

Qualunque difficoltà incontrate da Il'kovsky Konstantin Konstantinovich, la famiglia per lui è sempre stata un vero sostegno. Sua moglie lavora come dermatologo. Nascono due figli in famiglia. Il figlio più anziano vuole seguire le orme della madre, quindi studia all'Accademia Medica di San Pietroburgo. Il figlio più giovane va ancora a scuola.

Orgoglioso dei suoi parenti Il'kovsky Konstantin Konstantinovich. La famiglia, la cui foto si trova sopra, può diventare un esempio per ogni cellula della società.

Caratteristiche di Konstantin Ilkovsky

Quindi, abbiamo scoperto chi è Costantino Konstantinovich Ilkovsky. La biografia, la famiglia e le attività di questo uomo sono state studiate a fondo.

Bisogna dire che si tratta di una persona abbastanza responsabile e determinata che ha mostrato le sue elevate abilità, detenendo diverse posizioni nella Repubblica di Sakha. Allo stesso tempo, ha avuto battute d'arresto, come, ad esempio, durante la gestione del Territorio Trans-Baikal. Anche se il linguaggio maligno è imputato a Konstantin Konstantinovich in questo caso, non è tanta incapacità di lavorare come attività di natura corrotta.