588 Shares 7119 views

Santo Charbel. Preghiera a San Charbel. Icona di San Charbel

Niente aiuta una persona a rimanere a galla in modo tale fede. Che si muove in avanti, e, a volte solo la fede è soggetto ad eseguire tali miracoli, da cui tutti gli scienziati che sono abituati a guardare a tutti i fenomeni in termini di possibilità della loro origine, sono semplicemente perso e non so come spiegare questa posizione che li dica alla gente comune e ciò che appare davanti ai loro occhi.


La religione conosce molti lavoratori miracolo. Durante la sua vita, pochi li credevano, molti furono chiamati ciarlatani e maghi. Per la maggior parte erano reclusi e reietti che vivevano lontano dal mondo, ma allo stesso tempo ad aiutare chi ne aveva bisogno. Dopo la morte di molti di loro sono stati indicati come santi, e oggi folle di pellegrini vanno a loro reliquie. Qualcuno per curiosità, e qualcuno nutre nel suo cuore schegge di speranza nella loro situazione disperata, quando tutti erano assolutamente impotente, e attendere aiuto da nessuna parte.

Uno di questi miracoli è un San Charbel, un monaco e guaritore che ha vissuto più a lungo, se non, allora davvero la grazia della vita, ha fatto un gran numero di miracoli in tutto il mondo dopo la sua morte.

Oggi l'Annayya monastero in Libano, dove il santo morì e dove il suo corpo non si decompone dopo quasi 116 anni, è un luogo di pellegrinaggio, ha visitato con il problema più di un milione di persone provenienti da quasi 100 paesi. La maggior parte di loro sono immediatamente ricevuto un aiuto del santo e per guarire malattie. Ogni uomo che soffre, che in casa è un'icona di San Charbel, ritiene di poter fare miracoli non meno che il suo corpo, se viene applicato al punto dolente. Ma il monaco vissuto la vita sulla terra, che è fatto meraviglie come aiutare le persone , e perché il suo corpo dopo un secolo rimane incorrotto e ancora una volta porta la gente la speranza per il recupero? Proviamo a rispondere a queste domande.

vita terrena

Santo Charbel alla nascita ricevette il nome di Youssef Mahluf. E 'cresciuto in una famiglia di contadini in un villaggio in Libano, è nato nel 1828. Era bambino silenzioso e modesto, cercando sempre di andare in pensione. Forte è stato l'amore del ragazzo a sua madre, che era una donna molto credente.

Già nei primi anni, è stato chiamato un santo, come ha quasi sempre pregato. Quando lui stava radunando capre in montagna, ho trovato una grotta, che è adattato per le preghiere facendo un altare, e rimettere le immagini della Vergine e il Signore.

Avendo vissuto i primi 23 anni della sua vita nel suo villaggio natale, ha rafforzato il desiderio di dedicarsi a Dio, sono andato in pellegrinaggio in un luogo Meyfuk e sono diventato un novizio del monastero di Danzica.

Dopo aver terminato un corso di formazione di cinque anni Krifane tornato a Annayyu, dove ha vissuto fino alla sua morte nel 1898.

Fronte del monastero, dove il resto del corpo monaco, è stato eretto un monumento: il San Charbel (una foto del monumento potete vedere qui sotto) si distingue, alzando la mano su un piedistallo con i principali ad esso tappe su cui tutto il tempo ci sono credenti, baciando e accarezzando i suoi vestiti in metallo, caldo al tatto. Ultimo fenomeno inspiegabile è collegata solo con questo monumento. Quando il Papa ha annunciato a Roma la canonizzazione Charbel, alzò la mano destra, come se avesse salutato i fedeli. Chissà, forse non è l'ultimo miracolo della catena è già verificato.

profezie

Yousef prima profetizzò l'aspetto della immagine della Vergine in diversi angoli della Terra. Nella sua visione della terra di luce a causa di un certo numero di punti, e ogni punto era l'immagine della statua della Vergine Maria, che si trovava nella loro casa. Questa profezia si è avverata.

Prima dell'adozione del monachesimo ha parlato di icone mirotochenii e statue della Vergine, che, ha detto, era quello di convincere la gente a cambiare la loro vita. Questo evento ha avuto luogo nel 1984.

San Charbel ha anche detto circa l'aspetto di una donna che parlerà per bocca della Beata Vergine, e avrà un sacco di sofferenza, come è successo un anno prima predetto mirotocheniya nel 1983 in Argentina.

Ha scritto e profetizzato. In sostanza, egli era preoccupato per la caduta della vera fede, la diffusione di ipocrisia, un sacco di tentazioni e la mancanza di leader religioso spirituale morale.

Ciò che ha preceduto i miracoli?

Il monaco è morto il 71 ° anno di vita dopo aver trascorso gli ultimi 25 anni nella solitudine del lavoro in vigna. Ha vissuto volontariamente in condizioni spartane: un pasto una volta al giorno, dormire sul pavimento della sua cella, un registro per un cuscino. E 'cresciuto uve, ha lavorato instancabilmente e con successo guarito i contadini dalla zona circostante, chiunque senza negare aiuto e sostegno.

Forse era la causa della vita retta che ha continuato a guarire le persone dopo la morte. A partire da questo è diventato un evento straordinario che ha avuto luogo pochi giorni dopo San Charbel ha lasciato il mondo terreno.

Inizia inspiegabile

Il monaco è stato sepolto all'inizio del 1898, e il giorno dopo il monastero di San Marone, dove riposava il suo corpo, ha notato uno strano bagliore che attira folle di curiosi. Poi non ha nulla a che fare con San Charbel. Ma nella primavera del 1899 per volere delle circostanze è stato necessario aprire la volta, e poi scoperto che il corpo era assolutamente incorruttibile, flessibile ed elastica, senza l'odore putrido caratteristico. I medici sono stati convocati, ha confermato la morte di un monaco.

La ragione di questo fenomeno non sono stati in grado di scoprire, ma nel corpo di sudore apparve sotto forma di un liquido di colore rosa – ichor, non è indurito e non fumanti. Sopra questo mistero ha combattuto il consiglio dei medici, ha presentato la versione che San Charbel come qualcosa di speciale mangiato durante la sua vita. Tuttavia, questa versione confutata, e non sono stati trovati altre spiegazioni.

potere curativo

Nel 1909, il corpo è stato messo in una bara con un coperchio di vetro e lasciato per tutti. Con la bara tirato corde pellegrini che sono stati guariti dalla malattia mentale, alzandosi in piedi e cominciarono a vedere chiaramente iniziato a sentire. Coloro che non hanno potuto partecipare, ha inviato una lettera con le loro fotografie ed i capelli, in modo che essi erano attaccati alla bara, e poi li mandò indietro.

Ogni guarigione è stata documentata, e il resto dei pellegrini curate cose – pneumatici, stampelle, scarpe ortopediche e lettere – sono memorizzati presso il Centro Internazionale di San Charbel in Libano.

Ichor rimase per quasi 20 anni, ma il corpo non diventi una mummia. L'umidità è stato preso dal nulla, che l'ingresso di scienziati e medici sconcertato. Lost in congetture, non potevano e ancora non può spiegare che cosa sta accadendo.

Come chiedere aiuto?

Tutti coloro che hanno bisogno di guarigione e vuole chiedere l'assistenza del santo, aiuterà l'immagine stampata, che può essere applicato al punto dolente.

Efficace anche la preghiera è santa Sharbel, che esiste in due versioni. C'è un ciclo di trattamento di nove giorni direttamente al santo, che è nove preghiere lette in ordine, ognuna in un determinato giorno. Quotidiano leggerli, chiede il santo fedele a quello che voleva. Come regola generale, questo vale per la salute.

V'è anche un sistema diverso di trattamento, in cui il credente chiede a Dio come sentire il sostegno e la cura del guaritore monaco, così come per ottenere aiuto da lui.

Qualunque sia la sofferenza selezionabile preghiera a San Charbel, un ciclo di nove giorni o un tradizionale appello singolo, i fatti parlano da soli – in realtà può aiutare a recuperare, o almeno migliorare la loro salute.

Uno sguardo dal punto di vista della scienza

Certo, oggi il dibattito continua sul motivo per cui la gente recupera miracolosamente, di fare un pellegrinaggio alla tomba con il corpo di un monaco libanese. Condotto numerosi studi, ma gli scienziati ei medici non possono spiegare scientificamente il fenomeno di San Charbel e capire come il corpo, che si trova in una bara per più di un secolo, sembra che l'uomo è morto poche ore fa, e porta guarigione ai pellegrini.

Ripetutamente condotti vari esperimenti, il cui scopo era quello di far luce sulle meraviglie verificano. Per la ricerca coinvolti i più eminenti specialisti nel proprio campo da tutto il mondo. Su tutto il corpo sono stati eseguiti in tempi di procedura assolutamente barbara, nonostante tutto, rimane nel suo stato.

Non rimango a parte lo studio di questo fenomeno e il nostro paese. Scrittore Anatoly Bayukansky, più volte ha visitato il Libano e ha parlato con coloro che hanno aiutato il monaco, nel 2013 ha pubblicato un altro libro su di lui dal titolo "San Charbel. Aiuto dal cielo ". In esso ha descritto la vita di un guaritore, una descrizione dettagliata di tutte le cose meravigliose che ha fatto sia in vita che dopo la morte, e non fece alcun tentativo di spiegare razionalmente.

Ma è davvero importante come succede? Se una persona sa esattamente perché si sta riprendendo, si parla di un miracolo sarà già impossibile. Inoltre sarà quello di prevedere la probabilità di guarigione, e qualcuno le mani sporche di mettere questa materia sul flusso. Questo è quando la magia sarà andato, e la gente perderà la speranza e la fede che così spesso hanno bisogno.