865 Shares 3706 views

Che importa mantra "Om mani padme hum". mantra di traduzione

Nel buddismo, come in molte altre religioni, non ci sono parole e frasi che sono considerate centrali per i credenti e seguaci, perché si sono concentrati il principale significato sacro. Tale, ad esempio, è il mantra indiano "Om Mani Padme Hum", che vedremo il valore al di sotto. E 'fondamentale per il buddismo, il cosiddetto "Grande Veicolo", o Mahayana. Per lo più questa frase, nonostante la loro origine indiana, utilizzato in Tibet e in Mongolia.


Il mantra "Om Mani Padme Hum": significato e traduzione

Se guardiamo il significato letterale di queste parole rituali, è abbastanza semplice. "Oh perla (o, in altre forme di realizzazione," gioiello "), che brilla nel fiore di loto" Lei è accreditato con una delle figure più famose del buddismo Mahayana – Bodhisattva della compassione. Ha diversi nomi e incarnazioni – Avalokiteshvara e Kuan Yin, maschile e femminile. Questo bodhisattva – una delle incarnazioni di Buddha. Si rifiuta di raggiungere il nirvana fino a quando tutti gli esseri non verranno salvate. La sua nascita è avvolta nelle leggende. In contrasto con il Gautama Buddha, che viene indicato come una persona reale che ha raggiunto l'illuminazione, Avalokitesvara era mio padre già sedici enorme fiore di loto. Pertanto, il significato originale del mantra "Om mani padme hum" è questo: simboleggia la nascita di un Bodhisattva. Sembrerebbe che tutto è semplice. Ma mentre i buddisti, di regola, molto raramente interpretare queste parole alla lettera.

simbolismo mantra

Troppi autorità del buddismo tibetano (lamaismo) ha rivelato nelle loro opere il senso e il significato di queste parole. In primo luogo, la parola "mani", che è la perla rappresenta le principali categorie morali della religione – il desiderio per l'illuminazione (il risveglio dalle illusioni di questo mondo), così come l'amore e la compassione per tutti gli esseri viventi. "Padme", vale a dire di loto simboleggia tradizionalmente saggezza e purezza. E la parola "ronzio" o cuore è ortoprassi buddista, che è, comportamento che consente di venire in soccorso. Nel linguaggio comune, i tibetani e mongoli chiamano questo una frase "mani". Così riassumono brevemente il suo valore. Il mantra "Om mani padme hum" simboleggia ed effettivamente Avalokiteshvara, la perfezione del suo corpo celeste, le parole e la mente.

interpretazione dei mantra

Essi sono collegati con il significato nascosto delle frasi rituali sacri. Uno di loro, il più popolare tra la gente, significa che la persona che prende il Buddha con tutto il cuore, fiorirà come un loto in uno stagno, e una ricchezza di tesori. Ma questo, naturalmente, non solo e non un significato del tutto teologica. Il mantra "Om mani padme hum" (auto-lettura di queste parole e suoni) aiuta, secondo seguaci del Mahayana, per risvegliare dormire in tutti la natura di Buddha. Tutti i gioielli dell'universo brilla nel cuore, come un loto bianco come la neve, ma è disponibile solo per vedere l'illuminato. Inoltre, si ritiene che questo mantra dovrebbe essere non pronunciato per il suo benessere personale e per il bene di tutti gli esseri viventi – solo allora funzionerà.

Il significato delle frasi di rito per l'auto-miglioramento

Molti insegnanti buddisti anche lo trovano utile, perché l'espressione del mantra che, a loro parere, può influenzare positivamente la psiche e la coscienza della persona che lo ripete. La parola "om" è in grado di far fronte con la vanità e l'orgoglio. "Mani" soppressa la gelosia, l'invidia, l'egoismo. "Padme" pronunciato contro l'ignoranza, la stupidità e l'avidità. Un "ronzio" calma la rabbia e l'odio. Buddisti dicono che le parole possono cambiare una persona a causa del loro significato nascosto. Come il mantra simboleggia il Bodhisattva, quindi, di ripeterlo, la gente assume così un po 'per scoprire qualcosa delle manifestazioni della sua natura. Dopo tutto, per i buddisti suoni inseparabile dallo spirito, che è di grande importanza. Il mantra "Om mani padme hum" dal punto di vista dei credenti, purifica l'uomo la rimozione di una sorta di velo di abitudini ed emozioni che impediscono aprire il suo corpo e la mente, e dà anche la conoscenza della verità.

significato positivo

Questa Buddismo "regina mantra" non è solo uno strumento di auto-miglioramento e la lotta contro i vizi. Lei è anche in grado di portare qualità positive per l'uomo, trasformando quello che impedisce l'illuminazione, in quanto promuove. Poi giocare un grande ruolo non solo parole. Il mantra "Om mani padme hum", il cui valore che stiamo considerando, si chiama ancora "sei-sillaba". E questo non è un caso. Ogni sillaba che costituisce la frase ha anche un significato sacro. Così, la "om" dà generosità umana, "ma" – gli dà l'opportunità di condurre la vita adeguata e decente, "no" – riporta la pazienza, "pad" – è la capacità non solo di applicare la forza, ma anche per godere di esso, "IU" – aiuta la meditazione, e "ronzio" sviluppa la saggezza. Inoltre, sei mantra sillaba del Avalokiteshvara rappresentano il numero di mani come viene spesso raffigurato nell'iconografia buddista.

Il mantra "Om Mani Padme Hum": valore e la sua influenza nel seguito

significato sacro della frase di rito, naturalmente, non si limita all'utilizzo di simboli e di auto-miglioramento. Lei, secondo le credenze di buddisti, dà beneficio pratico diretta ad ottenere la salvezza. I loro testi religiosi afferma che l'espressione del mantra elimina la cosiddetta rinascita nei regni inferiori. Cioè, la pratica è in grado di interrompere il "cerchio del samsara" e deviare le persone da questa "valle di dolori."

  • La sillaba "om" chiude la strada per il cosiddetto mondo degli dei. Si tratta di un posto come paradiso sulla terra, i cui abitanti stanno vivendo una varietà di delizie. Ma non sono immortali, e quando il loro buon karma volge al termine, possono essere di nuovo nel cerchio di rinascita. Ma fino a quando si sentono bene, non pensano di salvare.
  • La sillaba "ma" chiude la porta al mondo dei semidei. Queste creature sono molto ansioso di andare in cielo, e per questo, sempre a litigare con l'altro. Ma il loro karma da tali conflitti solo peggiorando.
  • Dire "no" non significa ancora una volta rinascere in un mondo dove la gente vive.
  • "Pad" – elimina la migrazione degli animali nel corpo, che può essere bloccato un tempo molto lungo – per migliaia di anni.
  • La sillaba "IU" non dà la morte a diventare uno degli spiriti affamati, che sono sempre alla ricerca di qualcuno a mangiare e non hanno alcun riposo.
  • Un "ronzio" salva dall'inferno. In termini di buddisti, questo mondo illusorio, ma infliggere dolore reale. Le persone che sono lì, sembra che il loro tormento, e pensano che questo è per sempre.