575 Shares 4669 views

Spondiloartrosi lombare: cause, sintomi e trattamento della malattia

Spondiloartrosi reparto lombare – una delle più comuni cause di dolore cronico alla schiena. La malattia è associata con la progressiva deformazione delle strutture cartilaginee ed ossee della colonna vertebrale. Il più delle volte, la malattia è associata a cambiamenti legati all'età nel corpo e si trova negli anziani. Ma spesso di fronte a malattie simili e più giovani.

Spondiloartrosi lombare: le ragioni principali

Come già accennato, il più delle volte una malattia legata a cambiamenti legati all'età della cartilagine colonna vertebrale. Tuttavia, ci sono altre cause di deformazione. Ad esempio, la malattia è spesso il risultato di interruzione della normale circolazione e trofismo della cartilagine.

Ma in giovane età spondiloartroz può essere una complicazione dopo aver precedentemente sottoposti a lesione spinale. I fattori di rischio includono una vita sedentaria. Sì, il lavoro "sedentario" colpisce principalmente proprio sullo stato e sul funzionamento della colonna vertebrale e porta alla debolezza dei muscoli della schiena e al torace. D'altra parte, un'attività fisica eccessiva può anche essere una causa di processi di deformazione, dato che esso è nella regione lombare e rappresenta una gran parte del carico.

Spondiloartrosi lombare: i sintomi e decorso della malattia

Come regola generale, le prime fasi della malattia passare inosservate da parte del paziente. I sintomi di questa fase possono includere un certo disagio e il dolore, che sono migliorato a movimenti bruschi, intenso stress, o, al contrario, i soggiorni più lunghi in posizione seduta.

Nel frattempo, v'è un cambiamento di cartilagine e lento deformazione dei dischi intervertebrali. Cartilagini perdono la loro elasticità e gradualmente diventano più sottili. In futuro v'è un processo infiammatorio del periarticolare dell'osso e per le capsule articolari, che porta naturalmente a un deterioramento della persona malata. Il dolore diventa più forte, spesso dato nelle costole, glutei e cosce. Al mattino, si sentiva chiaramente la rigidità nella parte bassa della schiena, che scompare dopo alcuni esercizi di ginnastica.

Come risultato di carico infiammazione e deformazione è distribuito in modo non uniforme lungo la colonna vertebrale, che colpisce la deambulazione e postura. Spesso e modificare la normale struttura del piede.

Certamente, esacerbazione di infiammazione accompagnata da forti dolori, rigidità e limitazione del movimento. Deformazione spondiloartroz colonna lombare – la malattia è molto pericoloso e difficile. Il fatto è che il progredire della malattia alle vertebre si formano escrescenze ossee inusuali che spesso occluse vasi sanguigni e le radici nervose, che a sua volta porta ad nevralgie e altre complicazioni.

Spondiloartrosi lombare e il trattamento

La terapia con una tale malattia è lungo e complesso. I periodi indicati di farmaci esacerbazione. I pazienti prescritti farmaci anti-infiammatori e unguenti riscaldamento che alleviano il dolore. Utile anche è il benvenuto Condroprotettore che proteggono la cartilagine, impedendo le sue ulteriori modifiche. A miorilassanti utilizzati in spasmo muscolare.

Ma anche dopo la scomparsa dei sintomi principali di lumbosacral spondiloartroz richiede un trattamento, che è determinata strettamente individualmente. I malati sono invitati a impegnarsi regolarmente in fisioterapia, evitando carichi pesanti sulla colonna vertebrale. Massaggi contribuirà a ripristinare la circolazione sanguigna e alleviare gli spasmi muscolari. Sarà l'agopuntura utile, riflessologia, fonoforesi e la terapia magnetica. L'intervento chirurgico è consigliabile solo se il trattamento conservativo non ha dato i risultati attesi o la malattia è nelle fasi finali di sviluppo.