682 Shares 6971 views

Patrick Demarchelier: Biografia, opere, le foto

I moderni standard di bellezza dettano brillantezza. Vediamo i modelli sulle copertine, ma non abbiamo nemmeno pensare ciò che una grande industria, e che tipo di persone sono alla base di questo. Patrick Demarchelier – uno di quelli che erano alle origini della moda-fotografia.


giovani Demarchelier

Alla fine del caldo agosto del 1943 nella periferia di Parigi, occupata dai tedeschi, luogo di nascita del fotografo, il cui nome è destinato a passare alla storia – Patrick Demarchelier. La sua biografia appare sereno, ma come tutti, ha avuto i suoi alti e bassi. Ragazzo infanzia trascorsa con la sua famiglia nella città portuale di Le Havre, nel nord del paese. Oltre alla famiglia di Patrick aveva 4 fratelli. Parenting totalmente laica sulle spalle della madre. Il padre lasciò la famiglia quando Patrick aveva 8 anni. Ben presto la sua madre si risposò, e il suo patrigno ha giocato un ruolo importante nella vita del fotografo. E 'stato lui che ha dato il suo diciassettesimo compleanno la Kodak vecchio, dopo di che il giovane ha dichiarato di aver trovato il lavoro della sua vita. Di solito, quando un bambino parla del desiderio di dedicare la sua vita all'arte, è abbastanza sconvolto i suoi genitori. Ma la famiglia di Patrick era solo troppo felice, perché a scuola ha studiato molto male, e il destino di esso è stata vaga.

aspirante fotografo

Patrick Demarchelier ha iniziato la sua carriera nella sua città natale in un ufficio molto prosaica. Ha sparato la gente sul passaporto. infilare Di tanto in tanto gli ordini per le foto di nozze. Naturalmente, è quello di soddisfare le ambizioni non poteva, e all'età di 20 anni, Patrick comincia a vita indipendente a Parigi. Qui si ottiene un lavoro in studio, dove fa le immagini dei giornali. Giovani talenti apprezzato e ben presto Demarchelier è stato nominato assistente del fotografo responsabile per le copertine di riviste. In parallelo con questo lavoro, ha servito come fotografo personale in una grande agenzia di modelle.

Uno dei migliori maestri della fotografia rivista è stata poi Hans Foyrer. Ha collaborato con numerose riviste – Nova Regno Unito, francese e inglese di Vogue. Nel 1964 divenne assistente Patrick Demarchelier. maestro della fotografia lo ha ispirato, ha sempre parlato di Hans come il suo maestro. Patrick mai studiato fotografia professionale, la sua scuola è stata la prassi, e Foyrer gli raccontò le basi del mestiere. Demarchelier diventa ben presto uno dei fotografi più popolari.

America

L'inizio del 1970. Il periodo d'oro della pubblicità e fotografie lucide. firma può essere visto in molte riviste, "Patrick Demarchelier". Il fotografo opere hanno riportato successi in casa. Collabora con Marie Claire, Elle, Glamour, 20 Ans. Per trent'anni il fotografo è un enorme successo. Sembrerebbe, cosa si può volere di più? Ma nel 1975, ha seguito la sua ragazza va in America. Mentre la donna è stata ben presto lo lasciò, Demarchelier non si è rammaricato il movimento. Ha firmato un contratto con Vogue America.

A quel tempo, la rivista rifiutò fermamente fronzoli Belle anni '60. Ascoltando lo spirito del tempo, l'editor è alla ricerca di nuove immagini – raffinati, ma vicino alla donna comune, naturalmente. Ragazza moderna deve irradiare salute, gioia, essere atletico e teso. Esattamente come i loro modelli e ha visto Patrick Demarchelier. Foto per la copertina di Vogue con Bonnie Bergman, considerato uno dei più significativi per la rivista. Giovane donna abbronzata con i capelli corti in piedi sulla spiaggia, facile filettatura una mano in anelli di ginnastica. Sparatoria ha avuto luogo a Barbados, aveva bisogno di vigorosa storia sportiva. Purtroppo, sull'inventario abbiamo dimenticato di prendersi cura, e ho dovuto fare da soli, con i mezzi a portata di mano. A proposito di Bergman in quel momento, poche persone hanno sentito parlare, ma dopo che è diventata famosa copertina citato come uno dei migliori modelli. Con questa foto sul mondo patinato dello sport è venuto l'estetica e il corpo flessibile culto tonica. A quel tempo era una rivoluzione.

Il periodo d'oro della carriera

Dopo essersi trasferito in America Patrik Demarshele diventato davvero famoso fotografo. Vive a New York, e collabora con una solida lista di riviste. Le pubblicazioni più influenti non sono contrari a farlo funzionare. Nel 1980 si ferma collaborazione con Vogue America e va alla controllata nel Regno Unito. Ma nel 1989 ancora una volta tornato a Vogue US, e sulla copertina dopo una lunga pausa c'è un fotogramma da una spiaggia servizio fotografico con Madonna. Nella stessa opera anno Demarchelier ha visto la principessa Diana e lo ha invitato alla posizione del fotografo ufficiale della famiglia reale. Per la prima volta questo prestigioso incarico è stato occupato da uno straniero.

Nel 1992, Demarchelier ha tolto il coperchio al centesimo anniversario di Vogue. Su di essa, egli coglie i primi 10 modelli della rivista, che comprendeva Sindi Krouford, Naomi Campbell, Linda Evangelista, Tatjana Patitz, Claudia Schiffer. E 'stata una delle edizioni di maggior successo di Vogue per tutta la storia.

Patrick Demarchelier sta anche lavorando con Christy Turlington, Klaudiey Shiffer, Linda Evangelista, Sindi Krouford, Dzhanet Dzhekson, Andzhelinoy Dzholi, Nicole Kidman. Prende parte a campagne pubblicitarie Lacoste, Louis Vuitton, Celine, Dior, Ralph Lauren, Calvin Klein. Pubblicazioni appaiono in di Vogue, di Harper Bazaar, il Rolling Stone, Mademoiselle, Glamour, GQ e di Allure. Il suo lavoro è incorniciato 3 Calendario Pirelli. Oggi è uno dei fotografi di maggior successo nel mondo.

stile Demarchelier

Nonostante l'abbondanza di opere messe in scena per il portafoglio maestro, egli ha sempre sostenuto che coltiva naturalezza nel telaio. Demarchelier ha spesso detto che i tentativi di neutralizzare la barriera nella forma di una camera tra il fotografo e il modello. Quando si riprende cerca di sottolineare le emozioni, look casual, inclinazione della testa, la spontaneità vivente. Anche i difetti del modello Demarchelier vede la bellezza e la grazia. Le donne nelle sue opere belle nella loro naturalezza e spontaneità. Il segreto del suo fotografo abilità vede nel lavoro instancabile. E guardando intorno alla sua biografia, si sa che le parole del duro lavoro in questo caso non è una frase vuota. Gloria non ha rovinato il padrone, come spesso accade nel settore industriale lucido.

album

Il fotografo ha pubblicato quattro album con il suo lavoro. La prima volta nel 1995. Ha chiamato succintamente: "Patrick Demarchelier:. Photographs" In genere, questi libri d'arte sono disponibili edizione di 3000 copie. edizione di circolazione Demarchelier era 12.000, e un anno dopo ha avuto di stampa supplementare ancora 5000. Il secondo libro, "L'apertura di eleganza", è stato pubblicato nel 1997. album "Forms" è venuto in successiva. Tutti e tre i libri ristampati molte volte, e 10 anni più tardi, nel 2008, è uscito con una nuova edizione di fotografie. E 'stato chiamato nello stesso modo come il primo, e goduto un successo ancora maggiore.

Fino ad oggi, il maestro continua a funzionare nonostante l'età relativamente avanzata. Sulle orme di suo padre è andato al suo figlio più giovane, che si ha fotografato e aiutando il padre nel suo studio. Patrick Demarchelier – uno dei patriarchi della foto, che è diventato famoso grazie al lavoro di molti modelli ben noti e sono stati immortalati in un film importanti personaggi storici.