623 Shares 2399 views

L'attuale matrimonio – un matrimonio … Il riconoscimento del reale

Il matrimonio reale – si tratta di un'unione registrata di due persone che vivono insieme e che conducono una famiglia comune. In parole semplici – la convivenza. Questa alleanza non crea diritti e doveri dei coniugi reciproci. I loro rapporti sono regolati non di famiglia e diritto civile. I bambini nati in una tale unione devono essere riconosciuti dal padre ed è entrato in evidenza solo con la sua dichiarazione scritta, altrimenti la donna sarà una madre single. Per ulteriori informazioni su tutte le caratteristiche del matrimonio reale sarà discusso in questo articolo.


punto

Il matrimonio reale – è un'alleanza informale di due persone che vivono insieme, hanno una vita comune e di una casa comune. In altre parole, è solo convivenza, che è regolata esclusivamente dalla legge civile. L'attuale matrimonio – un sindacato non è registrato in conformità con la legge, in modo da non causare il verificarsi di relazioni familiari. Persone che vivono insieme, in questo caso, completamente gratuito e indipendenti l'uno dall'altro. E 'per questo motivo che si è scelto, molti cittadini che non vogliono ostacolare il nodo del matrimonio formale.

caratteristica

Nonostante il fatto che le persone vivono in unioni di fatto, insieme, sono una casa comune, e anche crescere i figli insieme, sono ancora considerati cittadini liberi che non sono indipendenti l'uno dall'altro. Per un uomo, è molto conveniente. Allo stesso tempo, ha una famiglia e una moglie, ma secondo la legge è considerata inattiva, e può sposare un'altra ragazza.

Nel nostro paese si è soliti convivenza brak- effettiva di due persone, che non è disciplinato dalle norme di diritto di famiglia. Solo i figli nati da tale unione hanno diritto alla manutenzione dal padre, se quest'ultima riconosce la paternità.

Tuttavia, in Russia tali matrimoni sono in aumento ogni anno. Perché molti giovani non sono disposti ad assumersi la responsabilità e di rilasciare il suo rapporto con la seconda metà.

convivenza

Se il matrimonio legale è fatto in ufficio Registro di sistema, non è in realtà tenuto a rispettare tali formalità. La gente sta appena iniziando a venire insieme e vivere insieme in uno stesso territorio, chiamando la loro famiglia alleanza. Eppure una cella piena diventano pubblici.

In realtà, il matrimonio civile tra un uomo e una donna non è regolata dalla RF IC e soprattutto non produce diritti e gli obblighi dei coniugi reciproci. Il loro rapporto può essere definito una collaborazione reciproca. Le persone possono vivere per un lungo periodo di tempo insieme, hanno una proprietà comune, e figli insieme, ma non saranno giuridicamente famiglia. E questo nonostante il fatto che gli altri individui credono che i loro coniugi.

cancellazione

Dal momento in cui la gente si disperdono e cominciano a vivere in una custodia separata, il matrimonio reale cessa di esistere. In altre parole, un uomo e una donna non è più eseguire una famiglia comune e non hanno alcun bilancio comune. Lo scioglimento del matrimonio reale in questo caso arriva in un momento in cui uno dei coniugi non vuole più stare con gli altri e si trasferisce in un nuovo luogo di residenza. Se la gente da questa unione hanno figli, il loro destino è stato deciso in conformità con la legislazione familiare. Quindi, se lasciato la moglie il marito-legge, che è il padre di un bambino in comune, egli è obbligato a pagare il mantenimento dei figli per il mantenimento del figlio.

I diritti dei bambini nati nel matrimonio e dei figli che sono nati a seguito di un semplice madri e padri di convivenza, sono uguali e fissi RF IC.

Come era prima

Il concetto del matrimonio reale era conosciuto in Russia durante l'era sovietica. E 'stato negli anni '20, un'unione tra un uomo e una donna ha confessato di diritto di famiglia. Inoltre, ufficialmente i matrimoni, anche quelle persone che erano considerati dispersi registrati. Non è stato fino al 1944.

Codice delle leggi su matrimonio, famiglia e tutela, adottata nel 1926, equiparato l'unione effettiva di una donna con un uomo per il matrimonio. Ciò è stato necessario al fine di tutelare la fiera metà dell'umanità e dei diritti dei loro figli. Tuttavia, quando la divisione generale dei beni doveva essere un organo giudiziario per dimostrare che si trattava effettivamente di un "matrimonio", piuttosto che di comunicazione. Per fare questo, i testimoni di chiamata, studiato la corrispondenza e gli altri documenti.

Nel 1944, secondo il decreto del Presidium del Soviet Supremo, il matrimonio informale perso il loro potere. coniugi civile è stato proposto di emettere la sua alleanza secondo le modalità previste dalla legge. Inoltre, è stato necessario specificare il periodo di convivenza prima del matrimonio.

La situazione dei bambini

I bambini nati in unioni di fatto hanno gli stessi diritti di coloro che sono nati nel sindacato ufficiale. Ma è necessario bambino Papa ha riconosciuto la sua paternità e scritto una dichiarazione all'ufficio Registro di sistema. In caso contrario, la madre del bambino sarà considerato come una madre single, t. Per. Il matrimonio del popolo non è stata ufficialmente registrata.

In pratica, molto spesso ci sono situazioni in cui le donne devono dimostrare la paternità di uomini "civili" in tribunale al fine di ottenere da loro almeno alcuni fondi per il mantenimento dei figli. Tali casi sono tutt'altro che rari. Mentre il marito della donna ufficiale dell'Unione diventa automaticamente Papa bambino, anche quando il bambino è nato entro 300 giorni dopo un divorzio.

A causa di questi problemi che potrebbero sorgere in futuro, molte donne non sono disposti ad entrare in un matrimonio vero e proprio. I bambini nati nel non-unione, privati della possibilità di vivere in una famiglia completa e ricevere contenuti dal papa, soprattutto se quest'ultimo non era un uomo molto buono e ha rifiutato di riconoscere la sua paternità e luogo.

riconoscimento

Il matrimonio reale ha determinate caratteristiche. In questo caso, le persone dovrebbero vivere insieme in diritti della famiglia di avere un comune modo di vita, il budget, i bambini e mantenere una famiglia comune. Inoltre, per anni hanno vissuto insieme, la gente compra le cose e valori, immobiliari.

Di conseguenza, il riconoscimento del matrimonio reale avviene nel caso in cui:

– un uomo e una donna hanno una casa comune e hanno un bilancio comune;

– i cittadini vivono insieme come una coniuge legale.

Ma le persone non devono avere figli. Infatti, molti cittadini che vivono in un matrimonio registrato, per varie ragioni, non cercano di continuare la loro famiglia.

proprietà

Cosa fare con gli oggetti di valore generale, se un uomo e una donna decidono di porre fine alla loro relazioni informali e lasciare? La questione sollevata da molte persone che si trovano in una situazione simile. Dopo l'unione informale di due persone – è il matrimonio vero e proprio. La divisione dei beni in questo caso sarà effettuata in conformità alle norme del diritto civile, e non la famiglia. Inoltre, ciascun coniuge dovrà dimostrare il loro diritto alla cosa, e il fatto della sua acquisizione. Se il bene acquistato al momento del matrimonio legale è considerata proprietà comune dei coniugi, nel periodo di convivenza, appartiene solo alla persona, che è stato registrato.

esempio

I giovani incontrati e dopo un po 'hanno deciso di vivere insieme. Formalizzare il rapporto erano in fretta. Tuttavia, durante l'uomo coabitazione effettiva acquistati con i soldi della moglie civile una nuova auto, che è stato progettato per se stessi. Due anni più tardi, la coppia si sciolse, e l'ex moglie ha deciso che ha il pieno diritto di rimborsare la metà del costo della macchina. L'uomo era contro. Per dimostrare che una donna gli passò il denaro, non poteva perché lei non ha alcuna prova (le ricevute, e così via.). Di conseguenza, la vettura è rimasta presso l'ex marito diritto comune, t. Per. I documenti che lo possiede.

alterità

Il matrimonio è legale e in realtà hanno alcune somiglianze. Essi si manifestano nel fatto che nel primo e nel secondo caso, le persone vivono insieme, hanno una casa comune e hanno un bilancio comune. Ma la somiglianza finisce. Facciamo elencare le differenze. In quel momento, quando in matrimonio i bambini sono nati, vengono assegnati automaticamente il nome e il cognome del padre. Cosa si può dire di un bambino che è nato in unione registrata. Dopo tutto, il fatto della sua origine dal marito della madre civile ha bisogno di confermare ufficialmente negli uffici del Registro di sistema, e quest'ultimo deve scrivere una dichiarazione. Se questo non accade, la donna ammette una madre single. Dimostrare la paternità si può solo giudizialmente.

Beni acquisiti durante il funzionario sindacale – questa è una proprietà comune dei coniugi, e il divorzio sarà diviso a metà. Ma le cose acquistate durante il periodo dei matrimoni di fatto sono considerati proprietà di chi li ha comprati.

Quale migliore

Molte donne vogliono essere gli unici mogli legittime e, pertanto, non consente nemmeno il pensiero che per vivere con un uomo senza essere sposata. Tuttavia, alcuni del gentil sesso si ritiene che la prima volta che si può fare a meno la formalizzazione delle relazioni. Opinioni sull'argomento sono sempre separati. Naturalmente, la maggior parte delle donne vogliono sposarsi, quindi per loro la soluzione migliore – solo formalizzare le relazioni che vivere senza registrarti e non hanno alcun diritto. Gli uomini pensano un po 'diverso, soprattutto perché il timbro sul passaporto è ancora uno di loro non tenere con il partner non amati. Non vogliono solo per fissare l'unione con una donna, e di perdere la sua libertà, preferendo prima "vivere insieme e testare i sentimenti."