412 Shares 1007 views

Imbiancatura di alberi da frutto in autunno – una condizione necessaria per una tranquilla fioritura invernale e primaverile

Ci sono pratiche agricole, senza la quale non può andare storto molti anni di lavoro del giardiniere. Tra di loro è la cura di corteccia, quando viene raccolta e il tempo di prepararsi per l'inverno. Dopo tronchi e rami puliti manualmente, corteccia disinfettato e sigillato tutte le ferite su di esso, inizia imbiancatura di alberi da frutto in autunno. In questo ordine, e non imbiancature procedere fino a quando il non soddisfano i precedenti tre fasi. Perché ha senso – leggere qui di seguito.


Durante l'anno ci sono tre calce, di cui due – in autunno, la maggior parte (ottobre-novembre), e la molla, ri (fine febbraio – inizio marzo) – sono obbligatori. Terzo alberi da frutta calce viene eseguita in piena estate; per farlo non è necessario, ma auspicabile.

In autunno dovrebbe essere calcolati in modo da avere il tempo di sbiancare gli alberi per vedere il giorno in cui la temperatura ritorna sotto lo zero durante il giorno. Giorno calce dovrebbe essere asciutto e caldo. Su ogni trattata tronco scheletrico ramo inferiore (da terzo alla metà della loro lunghezza) e la biforcazione.

Lo scopo principale di mascherare deriva dal colore della soluzione, che è coperto da un tronco d'albero: il più bianco – il migliore. È la protezione dell'albero da scottature e gelo crepa causata da variazioni di temperatura. Inoltre, questa protezione è necessario in quanto le piante adulte e giovani piante, soprattutto se sono piantati in autunno. Dopo tutto, in vivaio, dove sono state coltivate, adeguata tempra luce può non avere. Quindi, un elevato rischio di scottature sulla corteccia dello spazio aperto del giardino.

E 'sorprendente che fino ad ora ci sono persone per le quali l'autunno imbiancatura di alberi da frutto e le pareti imbiancate della casa – quasi la stessa cosa. Ma non è così. Alla soluzione coltivatore dovrebbe essere omogenea, spesso, come crema o crema. Ma non può essere applicato al tronco di uno spesso strato, o al posto di protezione del legno può peggiorare la sua salute. Per i giovani piantine di concentrazione calce nella soluzione dovrebbe essere due volte più debole, non bruciarli. Allo stesso tempo deve essere sufficientemente resistente all'acqua, resistente alla scheggiatura e la frantumazione dello stelo, viene eseguito da esso in flussi. In caso contrario, essere sicuri di avere perebelivat matrimonio.

Imbiancatura di alberi da frutto in autunno può essere fatto sia con la soluzione acquistato e fatto da sé. In alternativa, è possibile utilizzare vernice acrilica bianca come la neve.

Se il giardiniere utilizzata ogni volta per cucinare le proprie mani la soluzione – questa è una buona ricetta. Viene presa in 10 litri d'acqua , calce spenta (2-2,5 kg), solfato di rame (250-300 g), argilla grassa (1 kg). Opzionalmente, è possibile aggiungere uno o due pala sterco di vacca. Tutti accuratamente miscelati fino a fino a una massa omogenea.

Imbiancatura di alberi da frutto in autunno deve abbaiare azione meccanica, che è più forte, la corteccia collinare e ruvida. Ecco perché questa fase del giardino per l'allenamento invernale si svolge dopo tre precedenti. corteccia liscia facile belitsya, e il consumo di calce è ridotta, e il tempo di lavoro ridotto. In caso contrario, corteccia esfoliare impreparati, cracking e cadere dietro il bosco, l'albero sarà vulnerabile alla luce del sole, temperature di congelamento, parassiti e malattie.

Dopo imbiancatura di alberi da frutto in autunno e giardiniere completato controlla meticolosamente la qualità del suo lavoro, si può tranquillamente andare in vacanza. Il giardino è protetta in modo sicuro perezimuet e l'anno successivo per incontrare la primavera in tutti i suoi fiori di gloria unici.