892 Shares 5952 views

Raisa Petrovna Smetanina – l'orgoglio di sci

Raisa Petrovna Smetanina – sciatore Sovietica, campione olimpico cinque volte. campione ripetuto dell'URSS e del mondo. Ha vinto più di 20 medaglie a varie distanze. Nel 1993 a Parigi, è stata data il premio "fair play" per un degno esempio alla sua carriera sportiva.


infanzia

Raisa Petrovna Smetanina (vedi foto. Qui di seguito) è nato nel villaggio Mohcha (Komi Ceca) nel 1952. Genitori futuri pastori campione erano ereditaria.

La ragazza subito adattato alla vita e si innamorò di tutto il mio tundra cuore, la sua aria e vasti spazi aperti, la tranquillità, laghi blu … dove ha riacquistato l'indipendenza, la pace della mente, la capacità di sbarazzarsi di solitudine – sciatore eterno compagno nella lotta per la distanza.

famiglia Smets consisteva di cinque fratelli: Ivan, Ilya, Gennady Fedorov, Vladimir – e due sorelle: Olga e Paradiso. Fin dalla prima infanzia, sono stati insegnati a sciare come nella tundra che è stato il principale mezzo di trasporto. Sci tramandata, ed è giunto il momento in cui essi caddero nelle mani di Raisa.

Northern Territory ha vissuto una vita sportiva attiva. Due direttori di scuole locali erano grandi fan di corsa con gli sci e gli eventi organizzati regolarmente per i bambini, così come le riprese di questo film. Nei fine settimana, hanno regolarmente visitato l'altro e scambiati suggerimenti, alla ricerca di nuovi metodi di formazione. Il loro entusiasmo sono stati in grado di illuminare non solo i bambini della scuola, ma anche i bambini provenienti da tutta la regione.

I primi concorsi e formazione

Per la prima volta Rice ha vinto il Pechora nel Campionato Junior della repubblica. Ha preso il secondo posto. Dopo la scuola Smetanina Raisa Petrovna si trasferisce a Syktyvkar per l'ammissione al Collegio dei Docenti. Ci ha incontrato il suo primo allenatore – Germanom Haritonovym – e cominciò a impegnarsi seriamente nello sci. Dopo la laurea nel 1970, Raisa ha preso la società sportiva "Harvest", come un membro della squadra nazionale.

Gli inizi della carriera

Nel 1971 Raisa Petrovna Smetanina incluso allenatore dell'Unione Sovietica nella lista di candidati a partecipare alle Olimpiadi.

Il più difficile per l'atleta è stato nel 1972, quando, per imparare tutti i trucchi dello sci, che lavora per l'usura. Il suo allenatore è stato Viktor Ivanov, e si prese cura di una donna Galina Kulakov. A causa di questo, Raisa ha mostrato buoni risultati, finendo nel campionato nazionale terzo posto (5 e 10 km.).

primo oro

1974 ha portato il primo atleta medaglia d'oro. Raisa Petrovna Smetanina ha vinto nella staffetta a squadre ai Mondiali di Falun. Ai Giochi olimpici di Innsbruck nella squadra nazionale sovietica era una seccatura. Galina Kulakov non poteva guidare la squadra per motivi di salute. Il suo posto fu preso da Smetanin.

Cinque chilometri di distanza giovane sciatore è stato brillante, ma ha perso l'oro Helene tech, dandole solo un secondo. Rice ha tenuto con il lavoro tecnico sugli errori e ha sviluppato una strategia per la prossima gara. Essa ha dato i suoi frutti, e Smetanin riuscito a bypassare tutti i concorrenti sul dieci-gara. Risultato Olimpiadi – due ori e un argento.

nuove vittorie

Alle Olimpiadi del 1980 Smetanina Raisa Petrovna entrata nella storia dello sci come il primo pilota, due volte conquistato il podio nella gara individuale. Alla Coppa del Mondo 1982 atleta ha vinto la medaglia d'oro alla distanza di 20 chilometri, diventando l'unico sciatore sovietico, che è andato in sei migliori.

Olimpiadi Quattordicesimo anche coronati da successo per Raisa. Ha vinto due medaglie d'argento (10 e 20 km.). Una Coppa del Mondo nel 1985, ha portato nel suo tesoro di oro (staffetta).

1988 Olimpiadi di quest'anno, inoltre, può essere considerato di successo. In dieci-gara Raisa ha vinto l'argento, e una ventina di chilometri ha vinto il bronzo. Poi è riuscito a prendere il podio e gli altri sciatori – il incisive e Tikhonov.

condivisione di esperienze

Riconoscendo che carriera sportiva mai fine, Raisa Petrovna Smetanina cura dei giovani atleti della squadra. Prese l'allevamento di una nuova generazione di sciatori russi. Raisa con l'esempio ha mostrato le ragazze con ciò che la tenacia e il duro lavoro necessario per raggiungere i vostri obiettivi. Il famoso sciatore chiedendo costantemente loro di rapidamente nella formazione e nelle gare.

ultima vittoria

Nel 1992 Smetanin Raisa Petrovna, la cui biografia è stata presentata in questo lavoro è andato alle Olimpiadi invernali di Albertville. Quaranta anni atleta è apparso sul numero di pista due. A dieci gara ha preso il quarto posto, e nella staffetta ha vinto l'oro.

Questa è stata l'ultima medaglia in Raisa Petrovna carriera. E 'diventato un premio simbolico e costoso. Ora un grande corridore potrebbe andare in pensione e passare il testimone allo sciatore giovane e promettente. A quel tempo era LOA, Vyalbe e Egorova, che è fuggito con Raisa Petrovna alle Olimpiadi. Nelle interviste, le ragazze sempre detto che Smetanin ha dato un enorme contributo alla sci di fondo, e numerose squadra vincente – è solo il suo merito.

Per imprese sportive Raisa Petrovna la leadership della repubblica di Komi le diede una bella casa.