718 Shares 3195 views

Vernice alchidica per la protezione di superfici differenti

Nel mondo moderno sono sempre più a riparazione e costruzione in aiuto di vernice alchidica, ha ottenuto il suo nome dalle resine. Quest'ultimo, a sua volta, agiscono come base elemento di collegamento. Dopo il processo di chiusura spappolamento produce una base costituito da oli vegetali e acidi. In particolare la resistenza alla trazione influenzare il componente di base, che può avere un diverso contenuto di grassi. Se la vernice è alchidica improvvisamente prosciugato, è lecito diluirlo con cherosene o solventi. La sua velocità di essiccazione sulla superficie può essere aumentata a causa di additivi speciali.


Assolutamente qualsiasi alchidica Vernice per la protezione contro la corrosione per lavori interni ed esterni. Può anche essere applicata sia il metallo e la superficie di legno. È ammesso l'uso in ambienti umidi e per la movimentazione di oggetti riscaldati. Ad esempio, la vernice alchidica-based è ben dimostrato nei radiatori di elaborazione. Dopo qualche tempo dopo aver dipinto gli oggetti assumono una superficie lucida. Per un piccolo svantaggio è l'infiammabilità e la scarsa resistenza agli alcali. Tuttavia, le qualità di questo materiale è in realtà molto più.

Applicabile vernice alchidica è abbastanza semplice. E 'solo necessario rimuovere la polvere dalla superficie e chiudere tutti i grandi fessure con mastice. Se si vuole mettere sul telaio della finestra o una porta, è desiderabile per rimuovere l'hardware. La vernice può con un rullo o un comune pennello. Dopo un'attenta applicazione, l'elaborazione di solito ripetuto non è necessaria. Durante i lavori è necessario seguire alcune precauzioni, che sono espressi in semplici regole. In primo luogo, si deve garantire che la vernice non ottiene negli occhi. In secondo luogo, deve essere rimosso dalla camera tutti i mobili e il resto degli articoli casalinghi, allora può evitare costi materiali impreviste. In caso di contatto con la pelle può essere lavato via con solvente.

Ogni vernice alchidica dovrebbe includere essiccatoi primarie, interpretando il ruolo di catalizzatori di ossidazione. Nella maggior parte dei casi, aggiunto al cobalto, manganese, cerio, ferro, zirconio, piombo, litio, e alcuni altri elementi chimici. Il primo di essi – dell'essiccatoio primario più popolare, mostrando un buon risultato nella formazione di rivestimenti sufficientemente basso dosaggio. Per rivestimenti superiori e cerio adatto, che, in contrasto con la stessa ferro, non provoca variazioni di colore. Un lungo periodo di tempo che porta posizione occupata in vantaggio, ma è stato usato molto meno frequentemente a causa della loro tossicità.

Quando prodotta pittura alchidica, oltre agli essiccatori di base viene spesso aggiunto agli elementi ausiliari come calcio, zinco e bario. Tutti loro stessi non hanno azione sikkativiruyuschego, ma in combinazione con gli elementi primari in grado di migliorare il prodotto finale. Ad esempio, bario assume la funzione di un agente bagnante, consentendo una migliore lucentezza. Insieme al cobalto può fornire essiccamento veloce sull'intero strato.