760 Shares 3720 views

Giorno dei genitori – un omaggio a parenti morti

Giorno dei genitori – è il nono giorno dopo la festa Santa Pasqua. In questo momento, commemorare i morti parenti. Come avviene questo? I cristiani ortodossi fedeli visitare le tombe dei loro parenti e amici, portando le anime defunte la buona notizia della risurrezione di Cristo. Dalla Pasqua – questo è davvero una buona notizia, quindi il genitore del giorno ha cominciato a indossare un secondo nome – Radonitsa (o Radunitsa).


C'è un'altra versione sull'origine del nome. Il fatto che Radonitsa (e banchetto funebre) – i nomi delle dee, che sono i guardiani delle anime morte. In precedenza, come un sacrificio a queste divinità, la gente ha portato abbondanti vivande, lasciandoli in tumuli funerari. Questo è stato fatto, e per l'anima che quaranta giorni è ancora a terra, godendo del rispetto accordato ad essa dai vivi. Dopo qualche tempo, i nomi di queste dee hanno cominciato a designare la scia: gli antichi Slavi chiamano le feste rituali, e gli esseri umani moderni è venuto per essere chiamato primavera scia deceduto parenti Radonitsa (lo stesso del giorno genitore).

Un omaggio al defunto

Il cristianesimo conosce diversi giorni commemorativi durante tutto l'anno. Tutti loro sono chiamati SABATO, poiché la maggior parte di loro cade esattamente il sabato. Ma Radonitsa – questo è probabilmente Giorno più massicce genitori. Non ha una data specifica e non cadere su un Sabato, e sempre – il Martedì (in settimana Fomin).

Oggi ha deciso di visitare un cimitero il giorno di genitore è non solo come un omaggio alla memoria dei genitori o parenti defunti, ma poi, per mettere ordine alle loro tombe dopo l'inverno. Le persone rimosse le foglie dello scorso anno, le erbacce erbaccia pongono nuove fiori artificiali o recinzioni corretti vivi gettati, avvitati con le immagini di monumenti sono caduti, e così via. D.

Spring – un tempo di risveglio e di pulizia!

Giorno del genitore, che cade su un giorno di primavera, non a caso si celebra in questo momento. Primavera commemorazione dei defunti è dato grande significato religioso in cristiani ortodossi culturali. Dopo tutto, la primavera – il risveglio di Madre Natura e il mondo da suo sonno invernale. Vivo in questo momento hanno bisogno del sostegno dei loro antenati. Qui la gente viene e "parlare" con i loro parenti defunti e genitori, di mettere ordine alle loro "case".

Dal momento che Radonitsa direttamente dedicato alla Pasqua, in questo giorno per portare le uova colorate, dolcetti di Pasqua e fare un pasto commemorativa nel cimitero. Parte del pasto è dato in ricordo delle anime dei poveri del parente defunto. Proprio così, secondo le credenze religiose, c'è un "dialogo" con allontanato da noi esseri umani. Noi, insieme a parenti morti celebriamo la Resurrezione di Cristo, della sua splendida vittoria sulla morte, rallegrandosi d'essere, anche, potrebbero rinascere nel nuovo – Vita Eterna!

credenza popolare

Si ritiene che il nono giorno dopo la Pasqua, i morti ispirò il famoso risurrezione del Signore, dalle loro tombe e sono contento che i loro figli e parenti li ricordo. Questa convinzione rappresenta un culto antenati.