531 Shares 8808 views

L'immaginazione in psicologia

L'immaginazione è una parte integrante della vita di tutti. Ma tutti noi rappresentiamo ciò che è in realtà l'immaginazione? In psicologia, questa parola descrive il processo di creazione nella loro mente l'immagine di un oggetto. Quando questo non è sempre il soggetto corrisponde alla sua prototipo reale. In alcuni casi, l'immagine creata nella nostra mente, non corrisponde alla realtà, una tale immagine si chiama fantasia.


E 'importante ricordare che l'immaginazione sia saldamente collegato con due psicologiche processi: la memoria e il pensiero. Ognuno di loro si manifesta in diversi momenti in gradi diversi.

funzioni di fantasia sono i seguenti: rappresentazione della realtà, la formazione di un piano d'azione, la regolazione della stato emotivo e processi cognitivi.

Psicologia della immaginazione, così come la maggior parte dei processi psicologici, non è stato studiato fino alla fine. Tuttavia, una cosa che gli scienziati ancora riusciti a imparare. Di maggiore interesse per la persona media può essere di vari tipi descrizione di questo processo.

L'immaginazione in psicologia è divisa in diversi tipi in base a due principi. Il primo principio – è il grado di consapevolezza del processo. E 'facile capire che in questo caso l'immaginazione è diviso in conscio e inconscio. Il secondo principio della divisione del compito a portata di mano, è caratteristica solo di immaginazione conscia: creativa e ri-creativa e il sogno.

Si dovrebbe iniziare con la più semplice, vale a dire la fantasia inconscia. In questo caso, non è assolutamente uchuvstvuet volontà umana nel processo. E 'più caratteristico dei bambini. Adulti con lui si trovano principalmente nelle dormire o mezzo addormentato. Per alcuni disturbi mentali sono caratterizzati anche dalla fantasia inconscia. In psicologia, in questo caso si parla di allucinazioni: una persona crea inconsciamente un'immagine di un oggetto o una creatura e lo mette nel mondo reale.

immaginazione riproduttiva è più strettamente associata con la memoria, dal momento che il suo compito è l'esatta riproduzione di oggetti e dipinti del passato, questo è ciò che le persone hanno già visto. Ad esempio, quando uno studente cerca di controllare difficile ricordare ciò che è stato scritto sul tabellone mentre passavano il soggetto, egli può provare a riprodurre mentalmente di fronte a questo molto bordo.

Essi hanno incluso anche i tentativi persona a presentare una descrizione di ciò che è nella vita mai visto prima. Per esempio, una persona che legge circa il mare, può tentare di immaginarla in base alle loro esperienze passate e descrizione artistica.

Che dire di immaginazione creativa, dice la psicologia? L'immaginazione di questo tipo solo bisogno di persone all'arte: scrittori, pittori, scultori … Può anche essere diviso in diversi tipi: agglutinazione – quando l'immagine viene creata combinando le diverse parti e le qualità, attenzione – quando è costruito attorno a una singola caratteristica, o un dettaglio, e il più difficile – la tipizzazione – la creazione di un collettivo, l'immagine media. Per l'immaginazione creativa il più importante è il pensiero, mentre la memoria, naturalmente, gioca un ruolo.

Non dimenticate che l'attività scientifica è in gran parte basata non solo su esperimenti e calcoli. Prima di loro trasgredire, è necessario immaginare qualcosa di nuovo, sconosciuto o rifiutata dalla scienza. Pensate a quello che è necessario avere la fantasia per immaginare che in realtà la Terra gira intorno al Sole, e non viceversa. Naturalmente, ora si tratta di un fatto ben noto, ma prima di ogni era ovvio che la terra – è un centro dell'universo.

Sogno – è l'immaginazione, diretto verso il futuro, quando un uomo immagina che vuole avere un giorno o un anno, che vuole fare.

In generale, nella psicologia della fantasia – il tema è piuttosto complicato, che richiede completa e la revisione su larga scala. Tuttavia, non ogni persona ha bisogno di conoscere tutti i dettagli. E qui è un idea di avere tutti lo stesso utile.