736 Shares 2381 views

Trattamento di nevrite facciale

Neurite, paralisi di Bell o nervo facciale neuropatia – una malattia che si sviluppa a causa della presenza di edema, spremitura nervo facciale. Dalla comparsa della malattia conduce compromissione del nervo facciale, flusso ematico alterata al canale neurale ed edema. Presupposti neurite può essere una caratteristica della struttura di canale neurale, che è individuale per ogni persona, e raffreddamento ad uno stiro o il condizionatore d'aria, che si trova dietro l'orecchio, la zona del collo. Qualunque cosa fosse, il trattamento della neurite del nervo facciale deve essere professionale.

neurite facciale sono primario – tunnel, raffreddori, ischemica, che si verificano in un contesto di zona del collo ipotermia dietro l'orecchio. Questo tipo di neurite è caratteristica delle persone con una struttura stretta del canale temporale.

I neuriti secondari comprendono:

  • sindrome Hunt (herpes zoster neurite) rappresenta reiterazione di varicella e herpes latente combinando sulla mucosa della faringe, la punta della lingua e il padiglione auricolare, tutte le forme di neurite del facciale;
  • nevrite facciale sullo sfondo di otite media cronica si verifica durante la transizione processo infiammatorio infettivo dal contatto con l'orecchio medio;
  • una rara malattia – sindrome di Melkersson-Rosenthal è corso ereditaria ed episodica. Esso comprende faccia Patriottica denso, lingua nella piega e nevrite facciale;
  • neurite del nervo facciale presso il "maiale" (parotite) è accompagnata da febbre e gonfiore delle ghiandole salivari.

Neurite del nervo facciale può verificarsi a causa delle sue ferite, infezioni o complicanze da crisi ipertensiva con forme ricorrenti e bilaterali della malattia. Trattamento di nevrite facciale è prescritto a seconda della causa.

Manifestazione di neurite facciale è una marcata restrizione di movimento dei muscoli mimici del viso, aumentare l'asimmetria del viso – distorta in modo sano, levigante e abbassando in un angolo della bocca delle pieghe naso-labiali, ampia apertura delle palpebre del lato affetto del viso e l'incapacità di chiudere gli occhi (segno di Bell), alzare un sopracciglio, un sorriso, cipiglio. Perso la capacità di sensazione di gusto. Può causare lacrimazione e sintomi di "lacrime di coccodrillo", sbavando, e secchezza del bulbo oculare. E 'anche possibile una maggiore sensibilità del suono sul lato colpito.

Per una diagnosi accurata e determinare l'entità delle lesioni muscolari eseguite EMG (elettromiografia). Essi possono inoltre designare una TAC o RM per escludere altre possibili malattie del sistema nervoso.

Al fine di evitare effetti residui e possibili complicanze del trattamento di neurite del nervo facciale è necessario iniziare il più presto possibile. Si raccomanda di utilizzare corticosteroidi – prednizalon: al mattino – 60 mg per via orale, per 5 giorni consecutivi. Nel corso dei prossimi 10-14 giorni si raccomanda di ridurre gradualmente la dose fino a che la completa abolizione. Tale regola e permette il farmaco sia sicuro all'interno del canale di minimizzare il gonfiore e paralisi del nervo facciale, in cui il trattamento darebbe un recupero completo. Il dolore dietro l'orecchio è più veloce. Il palpebre aperte si raccomanda di seppellire la preparazione di lacrime artificiali.

Condurre una zona attenta massaggio del viso, collo e collo, aumentando gradualmente la sua forza. Si presenta con un esercizio terapeutico per i muscoli del viso e terapia fisica dopo il processo di acuta.

Trattamento di nevrite facciale può essere difficile. sedativi pertanto, per il trattamento di casi difficili complicata vengono utilizzati – sibazol, seduksin, relium 4 volte al giorno per 5 – 10 ml e fenobarbirat 3 volte al giorno per 30 – 60 mg. Riduce gli spasmi muscolari diminuire l'ansia. Al fine di migliorare il decorso della malattia può essere utilizzato fenitoina 1 volta al giorno, 300 mg. Tuttavia, se il farmaco non ha l'effetto terapeutico atteso, cancellarlo dopo due settimane.

Il trattamento viene effettuato neurite secondario al trattamento di malattia di base. I pazienti recuperano dopo 2-3 settimane. Nel corso dell'anno, il processo del restauro finale di tutte le funzioni.

Neurite del nervo facciale nei bambini e negli adulti è pericoloso per le sue complicazioni – muscoli facciali kontrukturoy. Questa riduzione muscoli interessati, creando l'impressione che ha paralizzato il lato sano del viso. Tipicamente contrazione involontaria dei muscoli facciali e sentirsi forti contrazioni. Può accadere dopo 4 – 6 settimane di recupero incompleto della funzione dei muscoli facciali.