837 Shares 7067 views

Costipazione dopo il parto: cause e trattamento

La stitichezza dopo il parto porta anche le donne che non hanno mai avuto problemi con la digestione e lo sgabello nella loro vita. Quali sono le sue cause e le caratteristiche del trattamento?


Costipazione dopo il parto: cause

  1. Sharp cambiamenti nello sfondo ormonale.
  2. Allungamento e allentamento dei muscoli perineali e addominali.
  3. Pressione dell'utero, che nel primo periodo dopo il parto è aumentata e continua a premere sugli intestini.
  4. Paura del processo di sforzo a causa delle suture, che spesso avviene nelle donne dopo una sezione cesarea.
  5. Dieta scorretto per una giovane madre.
  6. L'onere psicologico associato alla cura del bambino e all'acquisizione di un nuovo status familiare.
  7. Caratteristiche congenite della struttura dell'intestino, ad esempio, le sezioni allungate.

Tipi di stitichezza

Atonica. Si verifica spesso nelle madri dopo la sezione cesarea o per malnutrizione. È accompagnato da una sensazione che l'intestino sia pieno, con dolore, una maggiore produzione di gas, apatia e letargia. Il processo di defecazione è doloroso, con la prima parte troppo grande e il liquido finale senza forma.

Spastica. La ragione per questo – aumenta il tono muscolare. La ragione principale di questo tipo di costipazione è il fattore psicologico. L'esacerbazione ha la forma di "feci di capra" (elementi densi di forma arrotondata).

Costipazione dopo il parto: scegliamo la dieta giusta

Per risolvere i problemi di costipazione e tenendo conto dell'alimentazione del bambino per il seno (per evitare la comparsa di reazioni allergiche), la mamma deve prendere sul serio la propria dieta. Saranno utili cereali di grano saraceno, di perle e miglio, muesli, pane nero (in piccole quantità), fiocchi di avena, oli vegetali, frutta (tranne quelli esotici), ciliegia dolce, verdure fresche o vaporizzate, stufati o bolliti , Carote, zucchine, zucca, broccolo, cavolo bianco e colore. Non è superfluo bere il composto da frutta secca e utilizzare prodotti a base di latte.

Con la stitichezza dovrebbero essere esclusi dalla dieta zuppe mucose, tè forte, pane bianco, semola, riso macinato, pere, mirtilli, fragole, ribes, noci, legumi, formaggi duri.

Costipazione dopo il parto: eseguiamo esercizi fisici

Se avete dato origine naturalmente, vale a dire. Senza la sezione cesarea, il giorno dopo la nascita è possibile avviare una serie di esercizi speciali che non solo non solo diventano una buona prevenzione della costipazione, ma anche aiutano a portarsi rapidamente in forma e riducono anche la fatica fisica e psicologica del periodo postpartum. Esercizi che ti prendo in prestito non più di 10 minuti al giorno.

  1. Nella posizione supina, le gambe sono leggermente piegate, le mani lungo il corpo prendono un respiro profondo e "gonfiano" lo stomaco. Tenere il respiro e espirare con la bocca, tirando il tuo stomaco quanto più possibile.
  2. Posizione come nel punto 1, solo le ginocchia l'una all'altra premute. Inalando, allungare i muscoli del pavimento pelvico (come per prevenire la defecazione) , tenere il respiro, espirare, rilassarsi.
  3. Posizionare come nel punto 1, su ispirazione, alzare il braccio sinistro e il piede destro e abbassarli mentre espiate. Ripetere con le gambe e le mani alternate.
  4. In posizione di posizione, le braccia si allungano in avanti, le gambe lungo la larghezza delle spalle ruotano con il tronco a destra, tirando indietro il braccio destro al massimo. Ritorna alla posizione iniziale. Ripetere l'esercizio nella direzione opposta. Le gambe non dovrebbero scendere dal pavimento.
  5. Nella posizione su tutti i quattro, inalare, disegnare nello stomaco e nella cavità, tenere il respiro, espirare con il rilassamento. L'esercizio può essere eseguito non prima di 4-5 giorni dopo il parto.

Costipazione dopo il parto: trattamento con rimedi popolari

Costipazione atonica

  1. Beve su stomaco vuoto ogni mattina acqua fresca, preferibilmente sbiadita (acqua minerale senza gas).
  2. Prendete il cumino, l'anice, il finocchio in quantità uguali e mescolate. Due cucchiaini di erbe versano acqua bollente (250 ml) e insistono per 20 minuti. Trattare e mangiare tre volte al giorno per 1/3 di tazza 30 minuti prima di mangiare.

Stitichezza spastica

  1. Spoon un cucchiaio da tavola di bacche di gooseberry con un bicchiere d'acqua, bollire per 10 minuti, strain e bere il brodo quattro volte al giorno per ¼ tazza.
  2. Rubare le patate crude su una piccola grattugia. Spremere il succo e diluire con acqua in rapporto 1: 1. Bere una tazza di tre volte al giorno per 30 minuti prima di ogni pasto.

Costipazione dopo il parto : trattamento con farmaci

Riconosciamo immediatamente che tali lassativi come fortrans, forlaks, regulax, gutalax, dulcolax, chitosano, Dr. Theiss, non possono essere presi durante l'allattamento. E i farmaci che rilassano l'intestino basato su Senna (glaxena, trisasen, sennalax, senade) possono essere consumati durante l'allattamento, ma con molta attenzione, in quanto possono causare dolori negli intestini del bambino. E con stitichezza spastica e la loro ricezione non è anche raccomandata.