831 Shares 1584 views

La cellula vegetale – sistema biologico elementare di piante

La cellula vegetale è un'unità elementare di un organismo vivente – piante. Esso contiene componenti che sono comuni a tutti gli organismi eucarioti: nucleo, citoplasma, apparato di Golgi, mitocondri, reticolo endoplasmatico, ribosomi, lisosomi, microtubuli. Tuttavia, la cellula vegetale ha una differenza – è la presenza di plastidi, vacuolo e la parete cellulosa.


Essa riunisce tutti gli organelli tra lui e partecipa al metabolismo di una speciale unità semi-fluido medie elementari di vita (celle) – citoplasma. citoplasma piuttosto complicata struttura. Si tratta di una soluzione colloidale multicomponente che può passare dal sol a gel. L'intera cella è penetrata da filamenti proteici che compongono l'unità strutturale citoscheletro. Esso comprende acqua, che rappresenta dal 60 al 90% delle proteine totali peso (10-20%) e lipidi (fino al 23%), così come le sostanze organiche e inorganiche. Il ruolo del citoplasma nella vita della cellula è molto grande:

  • è il mezzo in cui le reazioni chimiche;
  • Egli è stato attivamente coinvolto nel metabolismo;
  • Mantiene turgore e termoregolazione;
  • svolge una funzione di supporto, aiuta a mantenere la forma delle cellule.

Impatto sulle cellule medie semisolidi hanno e fattori esterni – temperatura, luce, composizione dell'aria, dell'acqua. Tutto questo influenza direttamente il movimento del citoplasma, dove è sempre in. Spostando la soluzione colloidale con nutrienti (ossigeno, ATP ecc) unità elementare del corpo vivente esistere. funzioni vitali delle cellule effettuati pluralità di processi fisiologici. Potenza vivente unità strutturale corpo si verifica durante le reazioni biochimiche, con conseguente sostanze inorganiche si trasformano in organico. Respirazione cellula vegetale ossigeno, formato durante l'ossidazione di sostanze complesse – carboidrati, lipidi, amminoacidi. Simultaneamente durante la respirazione avviene sintesi e rilascio di energia necessaria per sostenere la vita. Le cellule vegetali aumenta di stiramento parete cellulosiche e l'aumento del volume del citoplasma e vacuoli.

Insieme, tutti questi processi vitali sono coinvolti nel metabolismo, l'essenza principale dei quali – la formazione di nuovi prodotti, la loro decomposizione in componenti più piccoli, la rimozione dei prodotti di decadimento di cellule o depositato sotto forma di sostanze di riserva. Isolamento di unità inutili avviene attraverso la parete cellulare, mentre si muove, carica (formazione) delle nuove strutture viene eseguita dal movimento del citoplasma.

li moltiplicare dividendo la caratteristica importante è la capacità delle cellule. Il risultato di questo processo – la formazione di due unità strutturali collegate corpo vivente, che hanno una serie di cromosomi, identico al genitore.

Così, la cellula vegetale è il più piccolo corpo struttura vivente, si nutre, respira, risponde agli stimoli, in aumento, propagato, e il citoplasma e organuli immersi in essa sono coinvolti nel metabolismo.