144 Shares 9414 views

Lydia Clement: biografia e opere

Lidiya Klement – cantante Sovietica, le cui canzoni di buona bagliore riflesso nella generazione del cuore, a sentirli. Azione speciale bel timbro di voce, e Lydia ha sulla società contemporanea, portando l'anima di ogni bontà, sincerità e pensieri puri. La sua carriera è stata interrotta questa ragazza in aumento, non consentendo di evolvere il suo enorme talento canoro.


Lydia Clement: biografia

Lydia è nato l'8 luglio 1937 a Leningrado. La mamma ha portato up girl – Maria Gordeevna perché suo padre Richard Germanovich è morto prima della guerra. Il canto e la musica Lida impegnato fin da bambino: ha studiato presso la Scuola di Musica, suonava il piano e cantava nel coro della scuola.

Il loro futuro visto in modo creativo. Tuttavia, un altro vista era la mamma, io credo che è necessario scegliere una professione che potrebbe fornire per il futuro. Patrigno – architetto formazione – anche d'accordo con la moglie. Pertanto, Lida, dopo aver ascoltato il parere delle popolazioni indigene si arrese e nel 1955 è diventato un allievo dell'Istituto Ingegneria Civile. Fu durante gli anni di studio Lida ha iniziato una famiglia con il musicista Boris Shafranov.

La sua carriera Lydia

La musica ha accompagnato la ragazza, e negli anni di studio: si è esibita in un jazz studente. Dopo la laurea Lydia Richardovna Clemente ha ottenuto un proektirovschitsey lavoro e le prestazioni continuato ad avere un palazzo varietà un'orchestra della Cultura. Ordzhonikidze esecuzione Naum Temkin. La maggior parte del pubblico è piaciuto il brano "Neva nebbia" nello svolgimento della giovane cantante. Lavoro per funzione durò fino al congedo di maternità, dopo di che per l'ingegneria Lida non è tornato. Non era interessato a disegni e whatman; era alla ricerca di un modo creativo di auto-realizzazione.

Al culmine della gloria

Nel 1958, la carriera musicale Lydia Clement ha continuato nel complesso organizzato dal capo della Leningrado Teatro Comico V. Fedorov. Il pubblico ha amato questa ragazza con bellissimi occhi azzurri, fossette e un sorriso affascinante. Lydia tenuto sul palco è molto dignitoso; davvero portato via dalla canzone, ha addebitato i suoi ascoltatori. La cantante soul eseguito la canzone ha guadagnato la sua popolarità Saulsky Yu, G. Portnov e Andrei Petrov.

Nel 1960 Lida divenne una madre, che introduce il mondo per l'affascinante piccola figlia Natasha. responsabilità domestiche per l'educazione del giovane donna bambino con successo combinati con il lavoro sul palco. Nel 1962 è diventata membro del Quartetto Rumyantsev, che ha lavorato con il compositore Vladimir Solovyov-grigio. Con questo gruppo musicale tenuto il primo e unico viaggio in Lydia all'estero – in Ungheria.

Lydia Clement: canzoni

Sul artistico, affascinante con morbido soprano lirico Lidiyu Klement notato compositori Leningrado. Soprattutto per la sua Andreem Petrovym, la canzone "Ciao" è stato scritto affascinato dal talento di una ragazza nel poema S. Fogelson. Il suo giovane cantante, che divenne uno dei preferiti del pubblico, eseguito nel 1962 presso il "fuoco azzurro". Nello stesso anno nel cantante Fase del teatro divenne solista dell'orchestra Anatoly Badkhen. Clement-Union ha portato la canzone "Autunno", "Pioggia sul Neva", "Stars in sacchetto del direttore", "Fallo per me uno?" "Sul monte", "Se non fosse nel mondo degli innamorati." La sua famosa canzone "Karelia" eseguita in Canada, Svezia e Finlandia.

Lydia Clement spesso eseguita alla Radio All-Union, è stata invitata al programma TV. La canzone "Karelia" dal cantante sovietica è entrata nel film girato dal regista N. Kurikhin. Lida ha cantato una canzone seduto su un grande masso nei pressi di una superficie di fortuna del lago. pavimento dello studio era disposta con il vetro, e il gioco riverbero del sole sull'acqua rappresentato i raggi di luce. Nell'esecuzione finale della ragazza si alzò e sembrava essere proveniente direttamente verso lo spettatore. Sua seconda immagine in questo momento per rimuovere la profondità della struttura. Questa tecnica funziona allo spettatore l'impressione che parte dell'anima rimane per sempre qui, e il secondo – è disperso nel paesaggio Carelia. Questo punto è spesso mostrato in televisione. Ma più tardi, il film è stato distrutto.

Gli ultimi giorni Lydia

Sembrava in vista del cantante aspettato per una vita creativa di successo. Ma la ragazza stava già vivendo una terribile malattia. talpe Trauma, che Lida non ha molta importanza, hanno avuto conseguenze irreversibili e trasformate in cancro. Ma Lydia Richardovna Clemente ha continuato a lavorare sodo. Poche persone sapevano del terribile disastro che ha colpito la ragazza.

L'ultimo giorno della vita Lidii Klement è stato 16 giugno 1964. Dite addio al cantante un gran numero di suoi fan è venuto al Variety Theater di Leningrado. Lei non era in grado di aspettare fino a quando il loro primo album con nove canzoni, che è apparso quasi subito dopo la sua partenza. Galloping vita fase Lydia bagliore luminoso è riflesso nei cuori della gente; le sue bionde canzoni sincere profondamente toccati dalla moderna generazione, nonostante il fatto che suonavano quasi mezzo secolo fa.