803 Shares 3666 views

Che cosa è la religione? Uzbekistan, le sue tradizioni spirituali e la storia

Probabilmente non tutti i cittadini del nostro paese può lampeggiare la conoscenza della storia dell'Uzbekistan. Oggi sappiamo che questo paese soprattutto venendo da noi per i migranti che sono disposti a lavorare per i lavori molto bassa retribuzione.


Nel frattempo, il paese con la sua storia e cultura millenaria. Naturalmente, c'è anche la religione principale, Uzbekistan – Paese musulmano, anche se i membri di altre religioni si trova anche qui.

stato attuale

Oggi, secondo le statistiche, circa il 88% della popolazione è musulmana. I nativi dell'Uzbekistan, e anche i rappresentanti dei popoli di lingua turca. Uzbeki sono musulmani sunniti della persuasione Hanafi (va notato che il mondo musulmano sunnita è molto più che gli sciiti, inoltre, queste due aree sono interconnesse lotta feroce).

Pertanto, la questione su ciò che tipo di religione in Uzbekistan domina oggi, siamo in grado di dare una risposta sicura: l'Islam è una sunnita.

altre denominazioni

I restanti denominazioni sono i seguenti: I cristiani ortodossi presentato russo, che non ha mai lasciato il paese dopo il crollo dell'Unione Sovietica, i polacchi sono cattolico romano (famiglie polacche furono deportati in Asia centrale nel secolo scorso, quindi sono qui e sono rimasti). C'è anche un Ebrei Bukhara, professando il giudaismo, così come i loro antenati. Presentato e aderenti alle moderne denominazioni protestanti: battisti, luterani, avventisti e altri.

Così, tutti in questo paese ha la sua religione, l'Uzbekistan, in base alle riserve Costituzione per i suoi cittadini il diritto alla libertà di religione.

La storia della religione cristiana in Uzbekistan

Tradizionalmente, il territorio dell'Uzbekistan moderna hanno vissuto diverse persone. Hanno confessato i loro culti pagani. Con il V secolo aC su questa terra è arrivato al cristianesimo, noto come Sogdiana. Tuttavia, è stato quasi completamente distrutto nel Medioevo, quando l'Islam ha cominciato ad affermarsi.

Solo nel XIX secolo, quando l'impero russo, cercando di impedire il sequestro delle terre da parte degli inglesi e la chiusura di espansione britannico ai suoi confini, ha vinto la terra, l'Uzbekistan ha iniziato ad aprire chiese ortodosse. Sono stati destinati per il russo e per la gente del locale che vorrebbero convertirsi al cristianesimo. Tuttavia, vi erano trascurabili. E il governo russo per la sua tradizione di non costringere i suoi nuovi sudditi. In relazione a questa transizione dall'islam al cristianesimo è stato molto poco.

Pertanto, oggi c'è così poco rappresentata la religione cristiana, Uzbekistan – un paese la cui popoli erano pagani prima, e poi, in obbedienza alla volontà del khan, adottata Mohammedanism.

Perché c'è stato accettato l'Islam?

Non dobbiamo dimenticare che la nazione più potente del Medioevo – Zolotaya Orda in parte occupato il territorio dell'Uzbekistan moderna.

Pertanto, la religione musulmana è stato adottato qui, l'Uzbekistan come Stato non sarebbe sorto se il grande khan dell'Orda non hanno pensato di domande su come sono spiritualmente garantire il loro paese.

Khan ha fatto una rivoluzione spirituale per conto del uzbeko. E 'stato lui che ha rifiutato di religione pagana ancestrali, secondo il quale ci sono molti dèi che deve essere adorato, diventando il primo musulmano nel suo paese.

A proposito, c'è una leggenda che il nostro principe Alexander Nevsky, sapendo che i nemici che hanno attaccato Russia – pagani, ha cercato di convincere l'Orda Khan ad accettare il cristianesimo. Tuttavia, l'entourage di Khan, dopo aver imparato a conoscere le intenzioni del principe russo, e senza prendere troppo del cristianesimo per il suo atteggiamento benevolo alle persone avvelenate dal grande capo militare russo e diplomatico.

Come sapere se siamo riusciti a fare piani Aleksandru Nevskomu, se oggi è un paese sulla mappa del mondo con il nome di Uzbekistan, la religione è ormai immodificabile?

Storia di uzbeko

Così, l'uzbeko Khan, in seguito ha preso per sé il titolo islamica del sultano Giyas ad-Din Muhammad ha vissuto nei primi anni del 14 ° secolo. È il più noto khan dell'Orda d'Oro, rafforzerà considerevolmente il potere dello Stato.

Religione Uzbekistan all'Islam – una miscela di credenze tribali tradizionali e culti, che hanno ostacolato lo sviluppo di dell'Orda d'Oro. E 'stato necessario fare urgentemente qualcosa. E uzbeko Khan capito che doveva fare una scelta seria nella loro vita.

Il fatto che l'uzbeko non era il destinatario diretto del trono Golden Horde. Egli ha preso il potere uccidendo eredi legittimi al trono.

Khan ha aiutato coloro che sognava l'islamizzazione della regione. E 'iniziato una lotta feroce per il futuro religiosa del paese, che non ha vinto i sostenitori della religione tribale, e sostenitori della islamizzazione dell'Orda. Tra l'altro, l'Islam ha sempre vinto con il fuoco e la spada, fin dalla sua apparizione nel 6 ° secolo dC (anche Maometto era un buon comandante, e solo circa il 4 gran visir e non può parlare). L'Islam uzbeko adottata nel 1320.

Resistenza alla sua decisione tra l'elite tataro-mongolo è stato immenso. Così, aveva eseguito circa 120 dei loro parenti diretti dei Genghisides genere di adottare una nuova fede.

Il desiderio di fare il loro sudditi fedeli è stata dettata da interessi pragmatici di Khan. Ha cercato in che tutto ciò che è stato quello di consolidare il suo potere. Come sapere se pensava che il suo nome nei secoli chiamati in Uzbekistan, la religione che è così vicino a lui?

L'Islam oggi

Oggi l'Asia centrale è la zona di tensione. Ciò è dovuto al fatto che accanto ad essa ci sono i fatti di sangue, fittamente mescolato con la dottrina eretica che sostiene di essere il vero Islam. Si chiama la dottrina del wahhabismo. I suoi membri professi della setta, meglio conosciuto come il LIH. I membri di questa setta in cerca di conquistare tutte le nazioni, di riqualificare loro a modo loro. Asia centrale rappresenta per loro un bocconcino. Pertanto, il problema costituito da tre componenti: "Uzbekistan – la religione – l'Islam" è attualmente più che mai.