399 Shares 5417 views

Rinuncia legale esempi. Caratteristiche di norme giuridiche

La maggior parte dei processi che si verificano nel rapporto delle persone nella società civile, nel mondo degli affari, in politica, è regolata dalle norme di legge. Il loro sviluppo – procedura, il corso e il cui contenuto dipende da molte condizioni – dal particolare sviluppo storico e culturale dello Stato e del suo sistema politico. E 'anche significativo e il fattore internazionale.


Attraverso quali meccanismi la creazione di strumenti giuridici che riflettono le norme pertinenti, si può verificare in pratica? Le leggi costituzionali sono di livello fondamentalmente diverso dal solito? Quali sono le disposizioni di legge in termini di classificazione? Qual è il significato in termini di sviluppo è il principio della separazione dei poteri?

Qual è lo stato di diritto?

Definiamo po 'di terminologia. Qual è il concetto di stato di diritto? Secondo una delle interpretazioni più comuni, significa che la regola, un gruppo di legame di entità in base alla legge. Ciò è sanzionata dalle autorità, nonché la supervisione di lui sotto l'aspetto di possibili violazioni. Si noti che il termine "stato di diritto" e "Stato di diritto" moderni avvocati russi credono sinonimi. Sebbene ammissibili, e variazioni nell'interpretazione. Per esempio, sotto il dominio della legge non può essere compreso regola stabilita dallo stato, come al solito, i normali termini di percezione della società o alcuni dei suo modello individuale comportamento di gruppo non necessariamente codificate nelle leggi.

Quali sono le caratteristiche distintive della Stato di diritto? Prima di tutto, vale la pena notare il fatto che essi sono caratterizzati da orientamento sociale. oggetto di controllo è o società nel suo complesso o dei suoi singoli gruppi, in casi estremi – ricerca di lavoro. orientamento personale non è caratteristica della Stato di diritto, sulla base del loro contenuto, ovviamente, non l'applicazione.

Il principio di base in cui lo stato di diritto della Federazione Russa e in altri paesi agire – una generalizzazione delle proprietà, il più rappresentativo possibile riflette lo sviluppo attuale delle relazioni tra gli oggetti di regolazione. Questo è un particolare fonte di diritto è destinato a modo altrettanto efficace per realizzare gli interessi di un gruppo di persone, o, come abbiamo detto, l'intera società.

disposizione di legge volta a disciplinare le attività di quegli oggetti che hanno caratteristiche simili, sulla base, ad esempio, la professione, categoria sociale, età, ecc Se stiamo parlando di società nel suo insieme, di solito c'è significava la nazionalità delle persone o il territorio in cui risiedono.

Il problema del rapporto tra teoria e pratica

La difficoltà principale per il legislatore, che pubblica le norme di legge, – la necessità di garantire il rispetto delle disposizioni contenute nelle fonti, le realtà della società. O quella parte di essa che è rilevante per l'essenza della legge. Nei sistemi legislativi di quasi tutti i paesi del mondo ha la legge imperfetta. Esempi di questi si trovano in Russia. Anche tra gli avvocati (sia quelli relativi a pratiche e quelli che sono impegnati nella ricerca nel campo del diritto) ha aperto la discussione sul tema della scelta della metodologia di base della comprensione della legge.

Ci sono quelli che credono che dovrebbe essere effettuato (se possibile) per leggere legge. Cioè, dovrebbero rispettare il significato del linguaggio presenti nel testo della legge, nel senso convenzionale. Ma ci sono avvocati che sono più vicini interpretazione delle norme giuridiche. Essi ritengono che non si dovrebbe leggere ciò che è scritto nella legge alla lettera. Più precisamente, si può fare, ma solo se non v'è alcuna ragione significativa per dubitare della rilevanza contenuti negli atti giuridici alla situazione reale.

Diritto e morale

Per quanto riguarda il secondo aspetto, quando v'è un'interpretazione di norme giuridiche, un ruolo di primo piano è considerato da molti avvocati, svolge tale categoria come la moralità. Il responsabile per l'applicazione di alcune norme previste dalle disposizioni legislative, guidati dalla percezione più personale della situazione attuale nel settore disciplinato dal regolamento. E perché la legge considera, a partire in primo luogo, a causa di convinzioni personali, non a causa del loro contenuto semantico.

Ci sono alcune aree in cui la morale non può essere componente molto rilevante l'applicazione pratica della legge. Ad esempio, le regole finanziarie e giuridiche che disciplinano le attività delle banche, devono essere il meno soggetto a interpretazione. La loro specificità implica una lettura rigorosa, lavorare con i numeri.

Tipi di norme giuridiche

Avvocati norme giuridiche dividono in tre tipi principali – vincolante, che vieta e autorizza. Il confine tra i due può essere del tutto arbitraria. Ad esempio, alcune norme finanziarie e legali, se continuiamo a parlare di loro, possono in alcune posizioni la banca centrale di concedere il diritto di verificare credito commerciale e le istituzioni finanziarie, dall'altro – di obbligare la Banca centrale di farlo con l'occasione opportuna. In molti casi, atti struttura suggerisce una certa sequenza delle condizioni che autorizza disposizioni possono essere applicate in via prioritaria, e solo quando un certo insieme di condizioni – vincolante. La situazione inversa.

Ci sono altre ragioni per la classificazione delle norme giuridiche. Essi, tra l'altro, può ben integrare quelli che abbiamo appena citato. Stiamo parlando della divisione delle disposizioni di legge in discrezionale, obbligatori e facoltativi. Quelli che sono i primi a consentire una certa libertà del soggetto responsabile per l'applicazione delle disposizioni di legge. Egli può chiedere a noi stessi se non attuare qualche regola o meno il permesso di utilizzare questa opportunità? regole opzionali suggeriscono alcuni scenario alternativo, ma non di non utilizzo. Imperativo, a sua volta, non implica tutte le altre opzioni diverse da quelle previste dalla legge. Come entrambe le classifiche in correlazione con l'altro? E 'molto semplice. Come regola generale, che obbliga e che vieta norme di un imperativo o facoltativo. Autorizza spesso dispositiva.

Lo Stato di diritto prende Society

Nei regimi democratici, c'è un ordine in cui le caratteristiche delle norme giuridiche comprendono tale parametro come la natura sociale di provenienza. Ciò significa che l'adozione di una legge, direttamente o indirettamente avviato la società. Si concorda sul fatto che le sue attività saranno regolate dalla legge. Esempi di quando la società è coinvolta nella creazione della propria – un referendum, Assemblea del Popolo. Se stiamo parlando di modo indiretto la partecipazione della società nello sviluppo di norme pertinenti, è spesso delegata poteri legislativi del Parlamento.

norme giuridiche sistematiche

Un insieme di norme giuridiche adottate a livello delle istituzioni pubbliche, con la partecipazione della società, costituisce un sistema adeguato. Può includere fonti, i processi di controllo a livello dei diversi gruppi sociali, non è legata in alcuni casi. Tuttavia, le disposizioni degli atti giuridici, norme e procedure per l'adozione di leggi, i criteri per la loro efficienza in questo caso avranno un carattere sistemico. Quest'ultimo è comune per controllare sorgenti con differenti settoriale e orientamento sociale.

Stato di diritto e dello Stato

In che modo lo Stato è coinvolto nella costruzione e sostegno del funzionamento del sistema di norme di legge, non compresi i meccanismi per garantire la loro adozione? Rispondere a questa domanda osservando il principio della separazione dei poteri. Lo sviluppo di norme di legge riguarda solo uno dei tre rami – legislativo. Ma c'è anche il potere esecutivo e il potere giudiziario. Di conseguenza, il ruolo dello Stato – non solo nella pubblicazione di norme giuridiche, ma anche per garantire la loro esecuzione, nonché la risoluzione a giudici di possibili controversie sulla interpretazione di alcune norme.

Uno dei meccanismi chiave nel quadro del quale la cooperazione tra tutti i rami del governo (e in particolare quelli che forniscono la funzione del potere esecutivo), – il diritto di coercizione. Lo stato richiede per soddisfare i requisiti delle leggi di tutti coloro per i quali essi sono rilevanti. Nei paesi con un sistema giuridico sviluppato non è consentito di sostituire altre norme del diritto che hanno origini al di fuori delle istituzioni di governo (tranne nei casi in cui è consentito lo stato di diritto in sé). Gli esempi possono essere trovati anche nella pratica russa. In particolare, del codice civile contiene una disposizione, in base alla quale la firma dei contratti civili per le forme e le norme stabilite può essere sostituito con business personalizzata, la cui essenza non è chiaramente indicato da nessuna parte – si basa sulle tradizioni di una particolare regione della Russia. Ma in diritto civile generale – una fonte primaria delle norme di comportamento per l'azienda o di singoli gruppi costituenti.

In alcuni Stati, un ruolo importante nella gestione legale dei processi sociali gioca il potere esecutivo e il potere legislativo, e la magistratura. Con che cosa può essere collegata? Prima di tutto, con le caratteristiche del sistema di legge, che operano in un determinato paese, la cui essenza, a sua volta, è determinata per lo più caratteristiche culturali e storiche di sviluppo del paese. Che cosa è questo sistema? Esaminiamole.

diritto romano e anglosassone

Le leggi di diversi paesi possono lavorare nell'ambito di sistemi diversi. Tuttavia, nel mondo di oggi, ognuno dei gruppi di norme nazionali che determinano la natura e l'effetto della regola di diritto, in un modo o nell'altro riflette uno dei concetti sistemica globale legiferare. Se parliamo di paesi sviluppati, nei loro due popolari sistemi correlati – il romano-germanico e anglosassone. Quali sono le caratteristiche di ciascuno di essi?

Come parte del sistema di Romano-Germanico del funzionamento dei sistemi giuridici nazionali sono codificate fonti. Vale a dire, le leggi che hanno abbastanza, e idealmente – in una forma completa di prescrivere questo o quel controllo oggetto di comportarsi all'interno di determinate regole. Può essere diritto civile in generale, registrato in un codice separato. Oppure, per esempio, le disposizioni che regolano i rapporti in settori specifici dell'economia. Codificata nel sistema Romano-Germanico, nonché qualsiasi diritto penale.

Il meccanismo in cui le leggi sono fatte qui assume il ruolo di primo piano delle istituzioni parlamentari e dei dirigenti. Gli atti giuridici sono rilasciati solo al passaggio di alcune altre leggi ciclo di discussioni e approvazioni.

Quali sono le caratteristiche del modello anglosassone? Il fatto che la principale fonte di diritto in essa – un precedente giudiziario. Il fatto è che la legge, come abbiamo detto sopra, è accettato dalla società o con un referendum, e meccanismi simili con lui o società delegando i suoi poteri strutture parlamentari. Tuttavia, precedente legale ha esigenze completamente diverse per l'entrata in vigore. L'intero processo legislativo è quello di effettuare l'audizione. Una volta che la decisione appropriata deve essere fatta, diventa una sorgente che contiene, standard legali applicabili completi. Esempi di paesi in cui lavora il modello anglosassone – gli Stati Uniti, Inghilterra, Canada.

Il precedente giudiziario è indicato, così come in diritto, l'oggetto di regolamentazione. Come regola generale, si tratta di un gruppo sociale con caratteristiche simili che figurano nelle parti querela – l'attore, il convenuto o l'imputato. Si consideri un esempio.

Un uomo stava camminando per la strada di notte e caduto accidentalmente nel territorio delle scuole comunali della città di Jacksonville. La guardia ha chiamato la polizia, e cittadino è stato arrestato con l'accusa di intenti per mettere la scuola qualche danno. Il processo ha avuto luogo nel quale l'intento requisito non è stato provato, ma la persona è stato trovato colpevole di violare le norme esistenti che proibiscono l'invasione sulla proprietà comunale. Il risultato è il precedente del carattere successivo – Jacksonville è inaccettabile per entrare nel territorio delle scuole comunali in serata. Ci sono il diritto penale vincolanti. Ora i residenti della città degli Stati Uniti devono prestare particolare attenzione nel corso della serata passeggiate nella zona delle rispettive istituzioni educative. Naturalmente, ci sono precedenti legali nel sistema giuridico romano-germanico. Tuttavia, essi non hanno forza di legge, e quindi non può essere utilizzato al di fuori dei tribunali. Essi in genere non vincolanti, come nei paesi in cui l'anglosassoni tradizioni giuridiche forti.

Molti avvocati dicono: il confine tra i due sistemi di diritto, di cui tendere ad una sfocatura graduale. Negli Stati Uniti, ad esempio, diventa sempre più importante in quanto le leggi di tempo – quelli che sono accettate dai parlamenti degli stati, o, se si parla di livello federale, il Congresso. In molti paesi europei, precedenti giurisprudenziali, nonostante la loro scarsa importanza in confronto con le leggi, stanno cominciando a svolgere un ruolo sempre più importante nella risoluzione delle controversie sotto l'aspetto delle forze dell'ordine, e, di fatto, spesso servono regolamenti ufficiali.

Stato di diritto e relazioni internazionali

Come parte di ciò che i sistemi funzionino norme legali internazionali a condizione che a livello nazionale in grado di lavorare molto simili nei principali principi modello legiferare? In realtà, il fuoco qui è sulla armonizzazione delle procedure. Uno dei principi fondamentali del diritto internazionale – le norme imperative altrettanto adeguate per riflettere il corso dello sviluppo della comunità mondiale nel suo complesso o di singole regioni del mondo, tra i quali le relazioni sono costruite in alcune zone.

Un'altra caratteristica atti internazionali – l'integrità del meccanismo di attuazione. Si completa con successo la questione fondamentale. Obbligatoria per diversi paesi può essere soltanto gli atti, che è lo stesso di esecuzione di logica in tutti i casi, che è complessa.

Uno dei principali documenti che regolano il diritto internazionale – la Convenzione di Vienna del 1969. In esso, in particolare, ha detto che le relazioni tra i due paesi dovrebbero essere costruiti sul principio della capitale importanza dello stato di diritto stabilito a livello globale. La legislazione nazionale deve essere conforme alle disposizioni della internazionale nelle aree in cui opera, o implicare seconda priorità durante l'applicazione. Se lo stato, la costruzione di una politica legislativa, questo principio non viene rispettato, può essere escluso dalla cooperazione ambientale rilevante tra i paesi in campo giuridico.

Un altro documento importante – la Dichiarazione sui Principi del Diritto Internazionale, adottato nel 1970. Si tratta, in particolare, è un ottimo esempio di regolamentazione, in cui i principi di integrità. La dichiarazione afferma che i partecipanti nelle relazioni internazionali devono interagire quando si tratta di sviluppo della normativa nel quadro di un unico approcci standard. Il documento contiene i principi che gli Stati non deve essere guidata. Esaminiamole.

1. Il principio di astenersi dall'uso della forza da uno stato contro un altro.

L'integrità territoriale dei paesi, nonché la loro sovranità politica, devono essere garantite dal diritto internazionale. intervento possibile nei loro affari da parte dei militari deve essere concordato a livello ONU.

2. Risoluzione delle controversie in modi che non danneggiano la comunità internazionale.

L'azione militare come metodo di risoluzione delle controversie non deve essere fine a se stessa. Lo Stato darà priorità per risolvere i conflitti in modo pacifico.

3. Il principio di non-intervento di uno Stato negli affari degli altri, capacità di risolvere i problemi di propria competenza.

Se un paese è in grado di affrontare da soli le difficoltà, il diritto internazionale presuppone che gli altri non imporre la loro assistenza.

4. Gli Stati dovrebbero essere desiderio di cooperazione reciproca.

Questo principio comporta le seguenti disposizioni pertinenti della Carta delle Nazioni Unite.

5. I popoli hanno il diritto all'autodeterminazione, nonché su un piano di parità.

Questa formulazione di un certo numero di avvocati è intesa come la concessione di risorsa etnica per la formazione di nuovi stati indipendenti.

6. paesi sovrani costruire relazioni con gli altri sui principi di uguaglianza.

Si presume che lo Stato non può avere la priorità incondizionata nella risoluzione di eventuali controversie. Tale può essere impostato solo da un tribunale internazionale.

7. Stati membri devono rispettare gli impegni assunti nel quadro della cooperazione con altri standard delle Nazioni Unite in buona fede.

Un avvertimento importante: tutti i principi di cui sopra dovrebbe essere considerato nello stesso contesto. E perché lo stato, che opera a livello internazionale in conformità con la Carta delle Nazioni Unite e di altre fonti di diritto, adottate nell'organizzazione, non può scegliere come applicare i principi e ciò – no.

Aspetti costituzionali e legali

Considerare come ha organizzato la formazione delle fonti del diritto al più alto, il livello costituzionale l'esempio dei meccanismi che operano in Russia. Quali sono le caratteristiche della legislazione e l'attuazione delle leggi che sono al livello superiore nella gerarchia degli atti normativi della Federazione Russa?

Va rilevato, in primo luogo, che le disposizioni costituzionali e legali delle sue caratteristiche principali è fondamentalmente simili a quelle di qualsiasi altro (quelle che regolano i singoli settori o gruppi sociali). Cioè, indipendentemente da ciò che la particolare classifica delle norme costituzionali e legali, avranno caratteristiche come validità universale, formalità e astrattezza. L'adempimento della stabilita in tali regole è garantito dallo Stato.

A loro volta, gli standard legali costituzionali sono caratterizzati anche da una serie di caratteristiche distintive. Questi includono:

– la specificità del linguaggio;

– la prima posizione nella gerarchia delle fonti del diritto;

– obscheregulyativnyh maggior numero di regole e principi;

– la natura costitutiva delle regole (assumendo la loro divulgazione, di ulteriori normative);

– specificità di pratiche di contrasto;

– la natura degli organismi di regolamentazione;

– una piccola parte del ruolo delle sanzioni nella struttura del testo.

Classificazione delle disposizioni costituzionali e legali, adottati in Russia, offre una grande varietà di regolamenti pertinenti. Tuttavia, in relazione a ciascuno di essi è applicabile qualsiasi dei paragrafi precedenti.