403 Shares 1123 views

fattori limitanti e il loro impatto sugli organismi viventi

fattori limitanti sono gli agenti, i valori quantitativi che vanno oltre la capacità di adattamento degli organismi viventi, limitando così la loro distribuzione sul territorio.


Così, limitando i fattori ambientali influenzano la diffusione della gamma geografica di diversi tipi sono in grado di provocare la limitazione della loro crescita o addirittura la morte della scarsità delle singole sostanze, così come loro eccesso. Va notato che l'influenza dei fattori ambientali può variare in determinate circostanze, essere un limite o non influisce radicalmente gli organismi viventi.

La legge di farmacia agricola J. von Liebig è stato stabilito minimo. Egli ha sostenuto che il livello del raccolto dipende dal fattore con caratteristiche quantitative minime. Va detto che la legge realmente valido al livello di composti chimici, ma è limitato perché la resa dipende da una varietà di fattori: la concentrazione di sostanze, luce, temperatura, umidità, etc. Allo stesso tempo, fattori limitanti influenzano negativamente sia da solo che in combinazione.

Nonostante la stretta relazione di agenti ambientali, non possono sostituire l'un l'altro, come indicato nella legge, indipendentemente da fattori, che è stato lanciato da VR Williams. Ad esempio, l'umidità non può essere sostituito da luce o anidride carbonica.

descrive più chiaramente l'impatto ambientale del fattore limitante legge: anche un solo agenti ambientali, che è al di fuori della sua ottimale, può causare lo stato di stress del corpo o anche la sua morte.

Livello, che corrisponde ai confini Endurance determinato fattore è chiamato il grado di tolleranza. Va notato che questo valore non è costante. Per gli organismi diversi è diverso. Questo intervallo può essere notevolmente ridotto quando i fattori che influenzano, il cui effetto è vicino al limite di sopportazione del corpo.

Devo dire che i fattori limitanti per una specie sono condizioni comuni di esistenza per l'altro. Limiti di tolleranza per tutti gli organismi è il massimo o la temperatura letale minima, oltre il quale muoiono. Questo è dovuto al fatto che il fattore temperatura può influire sul metabolismo e la fotosintesi.

agenti importanti che possono avere un'influenza limitante, sono l'acqua e la radiazione solare. La loro carenza porta alla cessazione delle reazioni del metabolismo e l'energia, che porta alla morte dell'organismo.

fattori limitanti sono la causa di un numero di risposte adattative specifici che sono chiamati adattativo. Si sviluppano sotto l'influenza di tre importanti processi: la variabilità degli organismi viventi, l'ereditarietà e selezione naturale. La principale fonte di cambiamenti adattativi sono mutazioni nel genoma. Possono verificarsi sotto l'influenza di fattori naturali e artificiali, che in alcuni casi sono in grado di modificare l'intervallo della distribuzione delle specie.

Va notato che l'accumulo di mutazioni porta a fenomeni di disintegrazione. Nell'evoluzione di tutti gli organismi gestisce un complesso di abiotici e fattori biotici. Così ci sono l'adattamento di successo per l'adeguamento ai fattori ambientali negativi, e così senza successo che portano alla estinzione della specie.