296 Shares 7840 views

World Snow Queen – questo è ciò che il Tundra

Che cosa è una tundra? Tradotto da tunturi finlandese significa "terra arida", "terra del nemico" o "pianura senza alberi" In breve, il luogo inabitabile. Idee in proposito, la maggior parte delle persone sono ridotte le informazioni ricevute dal curriculum – muschi, renne, il permafrost, licheni – ed è tutto lì da qualche parte, molto più a nord. Informazioni da programmi televisivi popolari, dice che le minacce (principalmente edifici) che sono collegati al riscaldamento globale.


Deserto infinito nevoso

Tundra può essere descritto come un deserto freddo, si trova attorno al Polo Nord. Alcuni lo chiamano il suo confine meridionale della regione artica, qualcuno – un territorio situato appena fuori la taiga. Ognuna di queste affermazioni spiega correttamente ciò che la tundra.

In Russia si tratta di una striscia di 300 km a 500 km si estende dalla Stretto di Bering nella parte orientale della Finlandia, a ovest. Tra cui una zone artiche e subartiche, tundra copre circa il 10% della distesa territorio del nostro paese. L'intera costa del Mar Glaciale Artico coperto da questa band, più stretta nella parte europea della Russia e della Siberia in generale; anche catturato la parte settentrionale della Kamchatka.

Il momento più grave

Qual è la tundra in inverno? In questo momento il clima diventa ancora più grave – le temperature raggiungono nella parte siberiana di -51 gradi. Essi sono esacerbati dai venti, che sono a causa della mancanza di montagne e distesa, più o meno decente di colline. Alternando pianure e pianure su una mappa contrassegnati con un colore verde, che copre completamente il territorio della tundra. Il sole non sorge affatto, la lunga notte polare dura 8-9 mesi. Questo è il momento più difficile per la regione di fauna selvatica.

Da "blizzard nero" nascondere tutto: persone, animali e uccelli rari. Dopo le tempeste infuria da settimane, è snocciolate deserto di neve, simile in apparenza la sabbia, come la copertura è abbastanza piccola e si trova in uno stato in movimento, che ha permesso un ricercatore alla tundra chiamarla la "terra delle dune di neve."

Tempo e zanzare uccelli nidificanti

Arriva il freddo estate del nord con temperature massime non superiori a 10 gradi, ma il sole non è nascosto a tutti – vengono le notti bianche, che durano 64 giorni. Lo strato superiore della neve si scioglie, formando piccoli sversamenti senza fine, non più profonde di 50-100 cm laghi che la popolazione locale senza paura croce sulla sua cuccetta. Disgeli e prende vita tutto intorno.

terreno Tundra è molto specifica – sul permafrost sono piccoli Gley e humus orizzonti. La specificità è perché l'acqua è in piedi, l'evaporazione di un piccolo, le basse temperature non consentono residui vegetali marcire e si decompongono. La precipitazione è un po ', fino a 250 mm all'anno, ma l'acqua scongelata sulla superficie del suolo non ha il tempo di evaporare. Tutto questo contribuisce alla formazione di paludi, che sono un numero infinito qui.

E qui è la grazia

Qual è la tundra in estate? Tutta la natura di questa regione è a causa della lunghezza di questo periodo – le piante hanno il tempo di ottsvesti a dare i semi. Questo è il mondo di renne, carici e licheni, ci sono il rosmarino ed erica, betulla nana e il salice Shaggy. Gli alberi sono bassi, perché le radici non possono sfuggire nel terreno.

Nell'autunno del campo bluastro enormi piantagioni di mirtillo intervallati da cloudberry arancione, crowberry molto, in una parola, frutti di bosco paradiso – questo è ciò che la tundra. Determinazione di questa regione come un regno zanzara è vero anche per la quantità dell'aria di questi insetti nella tundra non è trasparente. Nuvole vari moscerini e Bumblebee settentrionale completano il quadro. Un numero infinito di funghi. Questo è tutto il cibo per gli uccelli. Tundra per loro – un luogo di nidificazione.

Milioni di uccelli trascorrono la breve estate qui. Ci sono così tanti che, secondo testimoni oculari, i laghi sono i cigni bianchi come la neve su, al buio delle oche. Qui nidificano il falco pellegrino, la pernice bianca e la neve lo zigolo, gabbiani, sterne e urie. Essi sono alimentati non solo dalle zanzare. mare del nord, laghi e paludi di tundra pieno di pesce (storione, salmone) e frutti di mare. Dalla famiglia di roditori abitano i lemming della tundra.

Se si cattura i campi bluastre e bacche arancioni, uccelli neri e bianchi sul lago, per mostrare ciò che la tundra, la foto sarà molto efficace. Non è la fauna poveri della zona. Renna e volpe bianca, i simboli del nord, si trovano qui in quantità illimitata. Costa – il regno di orsi polari e altri grandi animali come trichechi.

Clima, e con esso la natura, passando da nord a sud, e la tundra è diviso in tre sottozone: artico, licheni, muschi e arbusti del Sud. Anche i titoli mostra come il mondo vegetale come la distanza dal Polo Nord.

Una naturale estensione della tundra

Poi inizia il territorio, leggermente diverse da quelle descritte sopra. Qual è la tundra e la foresta tundra? Come si differenziano? Alcuni esperti non trovano molta differenza e il secondo è chiamato il primo sottozona. In effetti, la differenza è piccola. Si riferisce alla zona tundra subartica estende completamente ripetendo tundra confine meridionale, la sua larghezza varia da 30 a 300 chilometri. Temperatura media annuale precedenza semplicemente 8-10 gradi, alberi bassi isolotti rare. Ma, come la tundra si avvicina ai boschi di conifere, e la regione meridionale è anche più o meno coperto da loro, è spesso indicato come sub-zona non è la tundra e la taiga.