819 Shares 1287 views

metodo del percorso critico. Critical Path – che cos'è?

Project management è già diventato parte della vita di tutti i giorni per le aziende di tutte le forme e dimensioni. Tale struttura di gestione utilizzato per migliorare l'efficacia di produzione e controllo di qualità in tutte le fasi del ciclo produttivo. Tra la vasta gamma di tecniche e strumenti di project management, metodo particolarmente popolare di "percorso critico", i cui principi di base sono invitati a prendere in considerazione in modo più dettagliato.


Qual è la gestione di progetti?

Numerose definizioni di "progetto" una cosa in comune: si tratta di una serie limitata nel tempo di azioni correlate per ottenere un unico nel suo genere scopo. Unicità, tempo e obiettivi fissi – questo è ciò che distingue il progetto dalla gestione della società.

Il project management è una zona di gestione dinamica con una propria metodologia e gli strumenti.

Tra tutte le fasi della gestione del progetto identificare nucleo: l'iniziazione, pianificazione, attuazione e il completamento. In questo caso, la pianificazione del progetto – una delle tappe fondamentali. Nel suo quadro è la formazione dei principali obiettivi della durata e sequenza delle operazioni eseguite. Questo passo significa lavorare in vari settori, tra cui: i rischi di contenuti, i tempi, budget e di progetto.

gestione di fase per la fase di pianificazione svolge una funzione specifica e la formazione di un sistema di previsione fondamentale delle azioni di tutti i membri del team di progetto.

pianificazione della rete: i principali approcci

tecnica di pianificazione della rete sta sviluppando attivamente dal 1950. Si prevede la creazione di un progetto modello, che riflettesse il rapporto tra gli elementi della catena di produzione complessiva e avrebbe preso in considerazione i fattori di tempo, costo e la disponibilità delle risorse.

Network Graphics chiamato la visualizzazione grafica di una sequenza logica di alcune attività del progetto con una riflessione del rapporto tra loro e le limitazioni (tempo, disponibilità delle risorse e così via.). Sembra questo grafico è generalmente sotto forma di tabella o grafico, che riflettono le caratteristiche di base del progetto.

Talvolta nella costruzione della pianificazione di rete non è possibile determinare con precisione la durata di ogni operazione. A seconda di questo fattore, ci sono due metodi principali per il calcolo dei programmi di rete. Il primo è stato sviluppato con il metodo descritto – il modo critico, suggerendo conto in una chiara valutazione della durata dei lavori. acciaio più vecchio utilizzato metodo PERT, comprendente calcolare la durata caratteristiche probabilità di operazioni.

In entrambi i metodi, il compito del percorso critico: il calcolo della sua durata, e la definizione di lavori inclusi in esso.

I principali elementi della rete pianificazione progetto

La gestione del progetto è molto spesso ricorrere alla rete di pianificazione, così ora v'è un insieme di forme come grafici.

elementi classici della pianificazione di rete è di lavorare ed eventi.

Le opere sono indicati da frecce, e sempre "portano" da un evento all'altro.

Lavoro (o transazioni), che richiede tempo e risorse, chiamato il vero, e la relazione tra gli eventi che non richiedono un intervento reale (ad esempio, l'indicazione della condizione necessaria per l'avvio dell'operazione successiva, che non richiede tempo o dipendenti aggiuntivo), – fittizi. Anche evidenziare l'aspettativa come un tipo distinto di lavoro che richiede tempo, ma non ha bisogno di risorse (per esempio, una persona non è coinvolta in questa operazione).

Eventi – questo è il risultato, indicato da un cerchio (o altra figura geometrica chiusa). Separatamente determinare l'evento iniziale (non avendo lavoro precedente, inizio del progetto) e chiude (alla fine del progetto).

programma stesso appare come una rete in cui i nodi sono eventi connessi con il lavoro illustra le principali caratteristiche organizzati.

il metodo

L'essenza del metodo risiede nel percorso di calcolo critico della lunghezza più di tempo prolungato catena progetto operazioni, dalla iniziale alla finale.

Percorso critico – non solo in rete, ma il tempo più lungo. Il suo intervallo di tempo corrispondente al tempo necessario per l'esecuzione di tutte le operazioni del progetto (compreso il funzionamento in parallelo).

Il percorso critico è spesso erroneamente indicato come il più breve – non è vero. La confusione è dovuta al fatto che la lunghezza del percorso critico non contiene disposizioni (archivio) tempo, cioè ogni operazione successiva inizia al completamento di quello precedente. Tuttavia, se possibile, il responsabile del progetto sta cercando di ridurre questa lunghezza aumentando o riallocazione delle risorse (ad esempio il numero di dipendenti).

il percorso critico del metodo progetto prevede il calcolo dei parametri di eventi e attività per ciascuna delle schedulazione della rete separatamente. Per fare questo utilizzare spesso prodotti software specializzati che riducono il tempo di tutte le iterazioni necessarie per diversi secondi. Non richiede educazione speciale e formazione supplementare. Tuttavia, per ulteriori analisi di schemi di rete sono da esplorare sono i calcoli citati di seguito.

Calcolo dei primi tempi del programma rete di eventi

I primi realizzazioni termine eventi Trudy – il tempo necessario per il completamento di tutte le opere prima dell'evento in esame.

eventi precoce insorgenza di tempo Tr (i) viene calcolato da quella iniziale (start) per il (arrivo) evento finale nel modo seguente:

  • per l'avvio di evento (inizio): Tp (s) = 0;
  • per gli altri eventi i: Tr (i) = max [Tr (i) + t (k, i)], dove t (k, i) – la durata di funzionamento (k, i), ho inserito nell'evento.

Così, per calcolare il primo periodo della manifestazione, è necessario determinare quali opere sono presenti a questo evento, e stabilire un momento in cui ci fu un evento precedente e la durata dei lavori che esce di esso e inclusi nel caso in questione. Da queste somme devono scegliere la più grande.

Il significato fisico della formula è che fino sarà completato tutto il lavoro, appartenente ad un particolare evento, esso non viene a passare. Ad esempio, nel caso, "stima" comprende tre fasi parallelo-corsa: calcolo del costo dei lavori, calcolo del costo delle attrezzature, calcolo di overhead. Ogni azione dura per diverse quantità di tempo, a seconda di vari fattori (eventi precedenti). Dopo aver calcolato il tempo in cui ciascuno dei tre opere realizzate, siamo in grado di determinare il tempo di realizzazione di eventi, "stima" – è il periodo più recente di tre, cioè, quando tutte e tre le opere sono state completate. All'inizio di questo evento termine "stime" non è venuto. Pertanto, la più grande delle somme è selezionata.

Le prime fasi sono di solito si trova sulla sinistra nei circoli di eventi.

Il calcolo dei più recenti termini di raggiungimento della pianificazione rete di eventi

successivamente successi eventi Tn – è il tempo in cui è possibile ritardare i tempi senza interruzioni di tutto il progetto.

La presentazione tardiva della eventi Tr (i) sono calcolati dalla finale (arrivo) a quella iniziale (start) come segue:

  • per gli eventi finali (finitura): T (f) = Tr (f);
  • per tutti gli altri i: T (i) = min [T (j) – t (i, j)], dove t (i, j) – durata del (i, j), lasciando gli eventi i.

Così, per calcolare il periodo più recente, è necessario determinare che cosa funziona uscire da questo evento, e di trovare la differenza di tempo tra il verificarsi di eventi successivi e la durata dei lavori, dentro e fuori di esso. è necessario scegliere il meno delle differenze ottenuti. In altre parole, tutti i termini descritti di realizzazione precoce dei casi è necessario eseguire il calcolo del contrario.

Il significato fisico della formula è che le fasi successive degli eventi consentono di simulare la disposizione circuito funziona il più vicino possibile alla stabilita nella data di inizio passo precedente la data (in seguito) del completamento del progetto. Cioè, questi valori mostreranno quanto si può "stringere" il lavoro senza interrompere il termine ultimo per il completamento di tutte le opere.

periodi successivi si trovano proprio nei circoli di eventi.

Calcolo delle riserve di eventi

I calcoli sono effettuati in due direzioni al fine di individuare le riserve temporanee – riserve di tempo. È un margine di tempo, che può essere ritardata (ritardato) aver determinato evento senza rompere fine del progetto. Essa è definita come la differenza tra T e Tp: R = T – Tr.

Metodo (percorso critico) include il calcolo degli orari di rete prodotte parametri eventi simili.

L'algoritmo di calcolo

Calcolo della rete critica pianificazione progetto percorso costituito da diverse fasi, che vengono attuate dalle suddette formule. I calcoli possono essere effettuati da un qualche elemento di programmi di rete.

Le fasi di calcolo:

  1. Le prime fasi della commissione di manifestazioni / opere
  2. La presentazione tardiva della commissione dei eventi / operazioni.
  3. Accantonamenti eventi / operazioni.
  4. Definizione di opere ed eventi inclusi nel percorso critico del progetto.

Già nella prima fase dell'algoritmo è nota la lunghezza del percorso critico del progetto. E 'presto (in seguito) data di esecuzione l'evento finale.

I lavori inclusi in questo volume, è facile calcolare con le attività e gli eventi riserva pari a zero. Non dimenticate che il percorso critico del l'evento iniziale comincia e finisce con l'evento finale del progetto senza interruzioni.

Perché prendere in considerazione il percorso critico?

La pianificazione del progetto in ogni caso gli il calcolo della lunghezza del percorso critico del programma di rete. Questo valore indica il più veloce tempistica possibile l'effettivo completamento di tutte le opere previste dal progetto. Ma importante è la determinazione di queste opere.

Cioè le operazioni del percorso critico richiedono particolare attenzione da parte del project manager e il suo team. Dopo tutto, queste opere non contengono alcuna riserva! Essi non possono essere serrate e interrompono le scadenze realizzazione del loro evento finale, altrimenti la data finale del completamento di tutte le opere (la lunghezza delle critiche percorso) cambia, che porterà a conseguenze negative. Per ridurre tali rischi del progetto, quando i manager pianificazione spesso artificialmente aumentano il tempo concesso per l'esecuzione di determinate operazioni assicurarsi una zona cuscinetto sulle contingenze e ritardi. Un buffer temporaneo prima che è consigliabile avere sezioni ad alto rischio delle operazioni di rete per ridurre la probabilità di fallimento delle scadenze.

Il metodo descritto – percorso critico – è la pietra angolare dei termini di gestione del progetto. E 'abbastanza facile da usare e può essere utilizzato per determinare la durata e per identificare aree di intensa catena di qualsiasi lavoro, anche a livello domestico.