105 Shares 5201 views

Vitamine per le donne incinte. Che è meglio – il medico sa.

Vitamine – è sostanze attive che sono coinvolti nel metabolismo intracellulare, il sistema immunitario è mantenuto, regolare il metabolismo contribuire allo sviluppo e il restauro di tessuti e cellule. Essi sono necessari in quantità molto piccole, ma la loro mancanza di un impatto significativo sulla salute umana.


Il bisogno di vitamine dipende dal sesso, l'età della persona e la sua condizione fisiologica. La necessità di vitamine durante la gravidanza aumenta in modo significativo. Ma dobbiamo ricordare che la carenza di vitamina può essere altrettanto dannoso come una sovrabbondanza di loro. Quindi, se si pensa che è necessario vitamine per le donne in stato di gravidanza, che è meglio prendere, chiedete al vostro ostetrico, che guida la gravidanza. In ogni caso, i medici, il più adatto per il paziente.

Vitamine all'inizio della gravidanza, ovviamente, necessario. Uno dei loro importanti è l'acido folico, la cosiddetta vitamina B9. E 'necessario correggere la formazione di tessuto passati bambino non ancora nato, e fornisce una relativamente alta velocità di sviluppo nelle fasi iniziali. L'acido folico aiuta a prevenire lo sviluppo del bambino gipotrafii, idrocefalo e altre malformazioni congenite e prematurità. La vitamina B9 prescrivere praticamente tutte le donne in gravidanza, indipendentemente da come vengono nutriti.

Nelle prime fasi molto spesso somministrata la vitamina E, che viene utilizzato per minaccia di aborto. Inoltre, è un potente antiossidante che protegge il corpo dagli ioni che sono in grado di distruggere le cellule. La vitamina E aiuta a normalizzare la pressione rinforza i tessuti del cuore e dei polmoni, così come le pareti dei vasi sanguigni, in particolare quelle di piccole dimensioni.

Quando tossicosi bene alla vitamina B6, che non solo riduce significativamente la nausea, ma anche necessaria al fine di sviluppare pienamente il sistema nervoso centrale del feto.

Vitamine per le donne in gravidanza hanno alcune differenze su trimestre. Quando è il secondo trimestre di gravidanza necessità di varie vitamine aumenta fortemente in gravidanza e il feto. In questo momento, è necessario:

  • Integratori di ferro, che possono aiutare a prevenire l'anemia;
  • Magnesio – riduce il rischio di aborto spontaneo e contribuisce a migliorare il cuore e dei vasi sanguigni;
  • Il calcio – è necessario per avere ossa forti e mantenere denti baby mamma.

Naturalmente, questo non è l'intero elenco di vitamine e li rendono molto difficili da separare. Ora farmacie offrono una vasta gamma di integratori multivitaminici, ma ci sono le vitamine prenatali appositamente progettati. Quale è meglio? Questa domanda ha una risposta chiara. Alcuni dei farmaci hanno una composizione di carenza di iodio o di calcio si verifica nella quantità di acido folico. Ciò significa che gli elementi mancanti devono essere presi separatamente. Ma è possibile prendere accidentalmente troppo, non è meno pericoloso di carenza di qualsiasi vitamina.

Prima di iniziare a bere vitamine per le donne incinte, che è meglio per voi a scegliere un medico, non un amico. L'assunzione di vitamine, seguendo le raccomandazioni del perito, la donna incinta si sente molto meglio, e per un bambino, che avrà un impatto positivo.

Il più popolare tra le donne in gravidanza multivitaminici "prenatale Vitrum" e "Eleven". Entrambi i farmaci fornire la giusta quantità di acido folico, e molti altri elementi, ma hanno anche un inconveniente comune – non contengono iodio. La carenza di questo importante elemento può essere una causa di ritardo mentale nel bambino e portare a malattie della tiroide in gravidanza.

La risposta alla domanda "Vitamine per le donne in gravidanza, che è meglio?" E 'molto semplice: medico opportunamente selezionati, specificamente progettato per questa categoria e sono presi regolarmente.