383 Shares 7415 views

Andrei Konstantinov, Cavaliere del nostro tempo

I fan Detectives sono probabilmente familiarità con i libri di "avvocato" e "giornalista", che ha girato il film "Gangster Pietroburgo". L'autore di queste opere notevoli – Konstantinov Andrey Dmitrievich (vero nome Bakonin) – familiare a ogni russo.

Writer Andrey Konstantinov: biografia

30 settembre 1963 nel villaggio della regione di Astrakhan Volga nasce Andrey Dmitrievich Bakonin. I genitori del futuro scrittore, Natalia Pavlovna e Dmitry V., erano in quel momento, gli studenti dell'Istituto Tecnologico e la pratica nella regione del Volga. Dopo la laurea, hanno, insieme al figlio tornarono a Leningrado.

Come un bambino, Andrei Konstantinov sognato l'archeologia, le nuove scoperte. Ma alla fine, dopo il diploma di scuola superiore nel 1980 è entrato di Leningrado State University, Facoltà di Studi Orientali. Si è laureato presso l'Università con una storia di specializzazione e la cultura dei paesi arabi. Ancora studente ha iniziato a lavorare nello Yemen come traduttore dall'arabo, poi a Bengasi, Tripoli era un traduttore senior. Al suo ritorno in Russia nel 1991 ha lavorato come corrispondente del giornale "Change" che porta notizie criminale.

attività creative

La sua carriera di scrittore Andrey Konstantinov ha iniziato grazie ad un Amico – giornalista svedese Malcolm Dikseliusu. Conosciuto in Europa, giornalista e regista sono arrivati in Russia per fare un film su gruppi criminali organizzati, Andrei lo ha aiutato nella sparatoria. Più tardi arrivò il loro lavoro congiunto – "Il mondo criminale della Russia." Nonostante il fatto che la fama universale Andrei Konstantinov ha portato libri, egli sostiene che il suo figlio preferito – il giornalismo.

Il passo successivo nella carriera di scrittore era la sua conoscenza con la famosa a quel tempo il regista Valery Ogorodnikov. Si è offerto di giovani giornalisti per creare uno script per un film sulle bande. Andrei Konstantinov inizialmente voleva rifiutare, di cui il fatto che egli non ha esperienza, ma alla fine ha accettato. Quindi non c'era il suo libro, "l'avvocato", che costituiscono la base per il film "Gangster Pietroburgo".

Re può fare tutto

Nel 1995 Andrei Konstantinov ha proposto di stabilire una scala di concorso internazionale giornalistico "Golden Pen". Nel 1998, l'agenzia crea giornalismo d'inchiesta indipendente, il loro account già divulgato decine di omicidi e altri reati gravi. persona di talento, brillante creativo – Andrei Konstantinov. Lo scrittore, una foto di cui per molti anni non è andato sulla copertina delle pubblicazioni più rispettate, conosciute in tutto il mondo. Oltre il giornalismo e la letteratura, Andrei insegna a Saint Petersburg State University Facoltà di Giornalismo.

Andrei Konstantinov: uno scrittore o un detective

Il patrimonio artistico dello scrittore è piuttosto esteso: si tratta di una serie di libri notevoli. Il primo, "Gangster Pietroburgo", nel quale girato un film per la TV con lo stesso nome, include dodici libri. Essi descrivono le avventure di giornalista Andrei Obnorsky che hanno cominciato a indagare sull'omicidio del suo amico. Di conseguenza, è diventata coinvolta in un vortice incredibile di eventi, che hanno coinvolto e banditi, e servizi speciali. Un altro di avere paura di essere visto.

La prossima serie di libri – "sorveglianza" – si compone di tre volumi: "Crew", "Rebus", "trappola". Qui si racconta di due amici, Paolo e Igor Kozyrev Lyamina, che con le buone o non aggancia cercato di ottenere il servizio del Dipartimento principale degli Affari Interni. Alla fine, ci sono riusciti, i due compagni ha portato alla divisione operativa-investigativo. Nei primi giorni di lavoro ucciso il loro compagno, ma che il male deve essere punito.

Successivo trilogia "Native – A Stranger": si Valery Shtukin, investigatore criminale, viene introdotto in una banda di ex mafioso legge Yungerova. La trama è interessante perché l'autore invia al servizio della polizia del suo figlio adottivo. Il destino di questi due uomini intrecciate in un groviglio, se intende svelare?

E infine io dico

Questo è seguito da "servizio di investigazione privata", si compone di quattro libri. Poi il film della serie "Tula – Tokarev," seguito da "Agenzia" proiettile d'oro "" – una serie di undici libri. Poi la seconda parte del "proiettile d'oro" di diciannove volumi, la terza parte – degli undici.

Insieme a Mariey Semenovoy rilasciato libro, "La spada dei morti", con Aleksandrom Bushkovym – "La seconda rivolta di Spartacus." Poi c'erano i "Racconti militari persone", "Società", "traditore". "Non glamour" può essere distinto da l'ultimo di prosa moderna.