335 Shares 5080 views

gigli trapianto in primavera – le regole di base

gigli trapianto primavera è in aprile-maggio. Prima di tutto, scavare con cura piantine in modo da non danneggiare il germe. Se avesse ancora rotto, Lily proprio non fioriscono nel prossimo anno. lampadine giglio, pronti per il trapianto, devono essere esaminati, tagliare le radici secche, rimuovere processi decomposizione. Se è necessario salvare gli elementi selezionati in pochi giorni, metterli in un luogo fresco e buio e di tanto in tanto a spostare umido segatura, sabbia o terra.


terreno

Sarà meglio se si prepara il terreno in autunno, poi gigli trapianto in primavera non ci vorrà molto del vostro tempo. Terra deve essere sciolto, aggiungere più sabbia possibile, che è essenziale per una buona crescita, non dimenticate anche di aghi di pino opavshuyu o torba. Tale terreno è necessario per molte varietà di lilium. Con i requisiti più precisi al terreno può essere trovato, cercando di directory gigli. Profondità di impianto dipende dalle dimensioni della lampadina. Se i germogli sono piccoli e molto grande cipolla – piantate ad una profondità di 20 cm, contando dall'alto. Piccoli bulbi immergere 10-15 cm. Se i germogli di 15-20 cm di lunghezza, il modo migliore è piantare fiori in scanalature orizzontali ad una profondità di 11-12 cm.

protezione antigelo

gigli trapianto in primavera ha solo uno svantaggio – gelo. Gelate tardive – un disastro per i giardinieri e un duro colpo per un fiore delicato. Nella migliore delle ipotesi, i gigli saranno alterati, e può anche perdere la parte aerea. Come è noto, maggio – un mese piuttosto capricciosa, quindi è necessario essere preparati per tempo variabile. impianto profondo o impianto paesaggio lampadine germinati – diversi metodi per evitare danni da gelo. Se si conosce in anticipo rispetto alla stagione fredda si avvicina, è necessario agire. Aggiungere in un annaffiatoio con l'acqua ampolla Alpin e versare gigli abbondantemente piantato. terra umida sarà tutta la forza dell'impatto, e Appin alleviare lo stress dalle piante dopo il gelo.

Devo nutrire il giglio?

gigli trapianto in primavera – abbastanza processo che richiede tempo, ma sul pianerottolo, e la protezione dal gelo non finisce lì. Dopo aver lasciato i fiori nel terreno di cui hanno bisogno di essere nutriti, perché una piccola lampadina è necessario prima di costruire una forte "corpo" in testa, per portarlo a fiorire, pronto per la prossima stagione … Senza il vostro aiuto, il giglio lampadina non può far fronte! E 'inutile alimentare i gigli fino a quando la neve, perché le radici non hanno ancora svegliato, e passaggio fertilizzante. Ha effetti benefici sulla cenere di piante di legno. Make it dovrebbe essere con l'aspettativa di 100 g per m 2, può essere un paio di volte per stagione. A causa di questo fiore sono di grandi dimensioni, dai colori vivaci e più resistenti alle malattie, volare molto bene uccidere i batteri. Una volta sopra germogli terra sembrano, si consiglia di innaffiare il terreno la seguente composizione. In 9 litri di acqua aggiungere un cucchiaio di bicarbonato di sodio e ammoniaca, quindi sciogliere un elemento. l di solfato di rame per litro di acqua calda e versare in una soluzione di flusso sottile precedentemente preparato sotto costante agitazione. Ciò che è ancora necessaria gigli? In annaffiature regolari, andando-over per gli insetti (afidi e altri) e, naturalmente, l'attenzione. Questo è quando la bellezza vi delizierà con splendide fioriture.