811 Shares 2466 views

Morto Stato: rianimato – revisione della trama, i compiti, le caratteristiche del gioco

Scegli un'applicazione decente, dove si può avere un grande tempo – richiede uno studio approfondito del rilascio o di revisione di un particolare progetto. Al fine di non perdere tempo e rilassarsi con piacere, solo bisogno di scegliere un buon gioco, e più interessante. Molti dei giochi che sono stati rilasciati nel 2014, colpisce per i suoi idee, nonché al progetto di Stato Morto: rianimato. Panoramica della trama, gameplay, i personaggi e le principali caratteristiche di questo gioco permetterà molti partecipanti per capire che il progetto ha il diritto di esistere e può essere caricato su un dispositivo di computer per giocare.
Quali sono le caratteristiche del gioco? Come è diverso da altri progetti?


sul gioco

Il gameplay di questo gioco è abbastanza impressionante: il mondo sta zombie catturati trasformato l'esistenza di persone in un inferno psicologico. Ora l'umanità è minacciata non tanto il pericolo rappresentato dai morti viventi, come il fattore umano: la gente è pazza, hanno sperimentato grave stress, perdendo i propri cari. Ora c'è un solo obiettivo – per sopravvivere in questo caos, per trovare riparo e per salvare l'umanità dall'estinzione. Si tratta di te e diventa il primo a portare un piccolo gruppo di persone e cercare rifugio in Dead Stato: rianimato. Panoramica della storia e le realtà che possono ora guardare tutti i giocatori, suggerisce il contrario.
Nella storia, un personaggio è sempre in una specie di discordia, per tutto il tempo che manca qualcosa. In realtà, le decisioni di design e ciò che gli sviluppatori dicono, divergono: il gioco non ispira tale tensione. Non c'è nemmeno la sensazione che qualcosa non si può perdere. Il personaggio ha sempre tutto a portata di mano, e all'inizio non aveva avuto alcun dramma … In generale, atmosferica e la tensione non è sufficiente in questo gioco.

compiti

Ciò che è notevole, perché è una cosa: in questo progetto il partecipante è sempre occupato con qualche cosa. Anche se la parte principale – combatte, ma ci sono altre cose importanti nella Stato Morto: rianimato. Panoramica dei compiti principali sarà troppo grande, perché sono davvero un sacco. Ma se consideriamo brevemente, poi il partecipante, oltre a combattere, ci sta ancora costruendo e rafforzando l'asilo. Lungo la strada, si desidera esplorare una nuova arma per effettuare la modifica di spazzatura, che sarà costantemente aggiornato in "bidoni". Questo è il compito più importante, ma facendo missioni minori richiesto. Quindi, si vuole ispezionare costantemente i residenti rifugio per le malattie, aiutare nel trattamento, e anche di insegnare la sopravvivenza Inglese per superare in qualche modo la barriera linguistica. È inoltre necessario portare costantemente fuori "saccheggio" e "attacchi" presso lo stand con farmaci a Stato Morto: rianimato. Panoramica dei principali compiti permette al partecipante di messa a fuoco correttamente i propri poteri se presto ci sarà una lotta, è necessario fare scorta di armi e droga, se la battaglia appena conclusa, l'attenzione viene reindirizzato asilo e feriti.

lineamenti

Ma non dimenticate che a prendere in considerazione il problema, la storia e il gameplay – è solo una piccola parte delle informazioni richieste dal giocatore per determinare se questo gioco è degna del suo tempo libero. Hanno lo Stato Morto progetto: rianimato le proprie caratteristiche, che sono un po 'respingono i giocatori di passare. In primo luogo, l'idea che il carattere è in un tempo apocalittico, un po 'distorta. Tutti gli eroi del gioco in nessun bisogno, hanno anche gli oggetti di lusso: dentifricio, sigarette o libri. In secondo luogo, la necessità di affrontare non solo con i morti viventi, ma anche con la gente. Come detto, è lo stress psicologico per i personaggi in cui i istinto le prendono, ma, in realtà, la battaglia qui con le persone molto più potenti e spaventose che gli zombie.

Per combattere contro altri gruppi per le risorse devono venire con tattiche, nuove armi e così via. In terzo luogo, questa finestra di supporto, che per troppo tempo nello Stato Morto gioco: rianimato. A volte sembra che i personaggi solo fare che parlare. Non tutti i giocatori come finestre di dialogo e "penetrare" nella essenza della storia, in modo che se il partito – non è un fan di lettura, e ama trattare il caso, allora questo gioco sarà un po 'noioso.

Il parere dei partecipanti

Molti partecipanti hanno notato i lati positivi e negativi. Questo progetto non è perfetto: c'è anche un terribile mostri e un certo dramma psicologico, che non può mancare in molti altri progetti. Contro troppo, e in misura maggiore si riferiscono alla grafica. Zombie ordinario, non il peggiore, e qualche volta li uccidono qualche modo pietà. Inutile dintorni ha anche i suoi svantaggi: la marmellata costante nelle trame si farà sentire, ma in generale, il gioco è interessante, e si rivela questa recensione. Morto Stato: rianimato – questa spazzatura apocalittico, in cui si può diventare il principale gruppo di sopravvissuti e salvare il mondo dalla rovina e caos.

per riassumere

Pubblicato nel 2014, il gioco non diventare i progetti più attesi, ma uno dei migliori RPG apocalittico non è incluso, ma ha i suoi vantaggi e pregi, che racconta la storia e la recensione del gioco. Morto Stato: rianimato – è un interessante genere gioco di ruolo con le proprie caratteristiche. La scelta per se stessi il gioco per immergersi nell'atmosfera dell'apocalisse, non cercare qualcosa di pesante. Si tratta di un gioco classico e abbastanza rapido passaggio – questo è ciò che attende il partecipante.