367 Shares 1000 views

pirite Torrefazione è prodotto in molti paesi

Pirite – il nome del gruppo di minerali, che sono composti di metalli del gruppo di stagno, nichel, ferro, cobalto, platino. I composti possono essere come zolfo e arsenico, antimonio e selenio-o.


Calcinazione pirite suggerisce che la materia prima è di colore chiaro, lucentezza metallica, durezza da 3 a 7. Il ferro o pirite (FeS2 formula), noto anche come pirite, è un prezioso materie prime industriali da cui il biossido di zolfo (in celle di produzione). In apparenza, il minerale è una massa di piccoli cristalli della forma corretta di giallo-colore grigio con una durezza di 6-6,5. Composizione puro pirite comprende circa il 47 per cento di ferro e circa il 53 per cento di zolfo.

pirite calcinazione accompagnati dal passaggio di un certo numero di reazioni chimiche, la prima delle quali prevede l'espansione del solfuro di ferro minerale e zolfo allo stato di vapore (temperatura circa 500 C). Poi vapori di zolfo vengono bruciati, dando il biossido di zolfo e ossido di ferro o di solfuro dà ossido misto. In cui il solfuro viene bruciato incompleto, formando un "candela", che possono includere sostanze fayalite e altri, a seconda delle impurezze nella carica.

pirite calcinazione possono produrre in fase gassosa di una certa quantità di SO3, miscelata con SO2. Questa sostanza agisce sul modo in cui l'apparecchiatura corrosione, in modo da ridurre la temperatura del gas SO3 all'uscita del forno attrezzature dovrebbe essere di circa 850S, e poi scende rapidamente a 400C.

pirite Torrefazione è praticata in molti paesi, come Appartiene questo elemento comune. In Russia, questo minerale è estratto in paese Soymenskoy, campo Kalitvinskom, circa Kushva, piante teologici nel Caucaso, nelle regioni Ryazan e Smolensk, e in altri luoghi. All'estero, in particolare famosi depositi spagnoli (soprattutto Aguas Tenidas dove il materiale non contiene il rame, ma ha un tenore di zolfo superiore) è ulteriormente sfruttato per lo sviluppo degli Stati Uniti, Francia, Norvegia, Svezia. pyrites solforico in natura spesso miscelati specie di arsenico della sostanza, che fornisce un'impurezza molto dannosa nella produzione nelle cellule. Pertanto, i produttori cercano di utilizzare materie prime pure. Per esempio, le fabbriche russe di San Pietroburgo, lavorando in pirite svedesi.

Torrefazione di pirite di ferro (e zolfo) è realizzato in forni, in cui la materia prima viene alimentato attraverso la vite o ugello. Inoltre, si è mescolato con la massa di materiale solido che è già in aggregato (in letto fluido sulla griglia, sotto la quale l'aria viene alimentata dal basso), dopo di che si verificano le reazioni chimiche, dando gas (rimosso) e la candela (versato tubi parzialmente speciali). Anche dal forno eccesso rimosso da elementi di raffreddamento acqua calore.

Calcinazione pirite avrà successo se la superficie di contatto con l'alimentazione dell'aria è sufficientemente elevata. Pertanto, il minerale spesso trasformato in uno stato polverizzato (in forni appropriati), quando la dimensione delle particelle è così piccola che l'ossigeno penetra facilmente all'interno della massa di sostanza. Inoltre, il controllo della temperatura è importante perché minerali in questa classe sono spesso sinterizzati a temperature superiori a 900 C. Al fine di risolvere questo problema è utilizzato anche come miscela di polvere e aria elaborazione, che consente di iniziare a bruciare materiali a temperature fino a 1000 ° C, che migliora l'efficienza di produzione.