816 Shares 1241 views

Pesci d'acquario: compatibilità delle specie

Ogni aquarista principiante dovrebbe sapere che ci sono sottigliezze speciali nel contenuto e nell'allevamento di pesci. Ad esempio, è necessario conoscere non solo ciò che i pesci mangiano. La compatibilità di queste o quelle specie svolge anche un ruolo enorme.


habitat

È importante sapere, in acqua dolce o salmastra, i pesci d'acquario selezionati dagli esseri umani preferiscono vivere. La compatibilità con gli habitat è uno degli aspetti principali degli animali sani. Il regime di temperatura, ottimale per questo o quello, dovrebbe essere incluso anche qui. Molti pesci d'acquario, la cui compatibilità con la composizione chimica del mezzo è ideale, differiscono nel loro rapporto con la temperatura elevata o bassa.

I predatori rappresentano una minaccia per la "popolazione calma"

È impossibile tenere insieme i pesci predatori, alimentando preferibilmente cibo vivo e tranquillo, che mangiano plancton e larve d'insetti. Se gli individui di specie pacifici hanno una grande dimensione, forse un predatore più piccolo sarà attento ad aggredirlo. Ma non appena raggiunge le dimensioni richieste, per la vita di un vicino prossimo, il proprietario dell'acquario dovrebbe iniziare a temere e agire: dividere il contenitore con un vetro opaco, piantare il pesce o dare una specie ad un altro acquarista.

Dimensioni degli abitanti di un serbatoio artificiale

Mettere insieme grandi e piccoli abitanti è un compito sfrenato. Dopo tutto, anche quei pesci d'acquario, la cui compatibilità nel loro habitat, temperatura dell'acqua e nutrizione può essere considerata ideale, sarà scomodo se un piccolo esemplare di grandi dimensioni vive accanto ai piccoli pesci. In primo luogo, la differenza di dimensione influenzerà la quantità di cibo consumato: i rappresentanti più piccoli sicuramente ottenere solo quelle briciole, che "screeched" più grandi e più pesanti pesci d'acquario. La compatibilità nelle specie di acquario dipende direttamente dalla loro dimensione. A proposito, anche all'interno di una specie si dovrebbe seguire la stessa regola: cercare di tenere insieme persone di circa la stessa età e volume. È più facile allevare piccoli pesci scolastici: sono belli, piuttosto semplici, convenienti e non richiedono molta forza per la cura. Questi sono guppie, zebrafish a righe, bastoni, pesci spada, picilli e molli. Ma anche qui ci sono regole: è meglio mantenere la frittura fino a quando non raggiungono le dimensioni che non possono entrare nella bocca o papule della madre.

Il temperamento è il criterio più importante per il vicinato amichevole

Diverse di temperamento, molte creature sulla terra, compresi i pesci dell'acquario, differiscono dal temperamento. La compatibilità di specie soggette a combattimenti, con i tipi di scuola calma pesce è zero. Tali "combattenti" come i combattenti siamesi, cioè i cockerels, cominciano a combattere anche tra di loro, cosa possiamo dire di un quartiere tranquillo con altri pesci più piccoli e meno temperati. I maschi di Petushkov sono anche consigliati di non tenere in un acquario – così forti in loro spirito combattente. Alcuni proprietari di acquari dicono che il cockerel può attaccare anche la propria riflessione! Un temperamento simile è posseduto dall'astronoto: due maschi sono strettamente "sotto un tetto".