720 Shares 9519 views

la morte di Lenin. Realtà e mito

Al giorno d'oggi c'è un sacco di fatti nuovi che cambiano la percezione del passato. Vari media in lizza trasmissione delle scoperte "sensazionale" e gli archivi declassificati di svelare i misteri della storia e nuovi colpi di scena in una varietà di eventi. Ero non fa eccezione, e la morte di Lenin. Attorno ad essa, al momento degli eventi epocali non sono il primo anno si aggira molte ipotesi. Qual è stata la vera ragione per la morte di Lenin? Nessuna singola risposta, ma prendere in considerazione tutte le ipotesi e valutare la loro vitalità più possibile.

21 gennaio 1924. Giorno, che per decenni è stato nel nostro paese un giorno di lutto. Questa data – il giorno della morte di Lenin. E 'il leader non ha fornito un trattamento adeguato? Una cospirazione dei politici o dei compagni di tradimento?

Perché così tanti domande? I sospetti sono giustificati da diversi fatti:

  • Aprendo i medici hanno iniziato solo 10,5 ore più tardi.
  • medico personale Ulyanov ha rifiutato di firmare il referto dell'autopsia.
  • Tra i medici che hanno eseguito questo processo, non vi era alcuna patologo professionale.
  • Gli organi interni sono in buone condizioni, che non è lo stomaco, le cui pareti sono stati completamente distrutti.

Aggiungere mistero per testimoniare questi fatti arrestato medico Volkova che ha detto alla moglie che dalla bocca di Lenin, ha sentito le parole "Io sono stati avvelenati." Trotsky, in uno dei suoi articoli direttamente, ha detto che la morte di Lenin – il risultato di avvelenamento. Nel Stalin è stato nominato come Salieri. Naturalmente, tali dati possono rendere dubbi sulle ragioni della morte del leader.

Una variante è una versione del avvelenamento e l'ipotesi che la causa della morte era proiettili di piombo, che sono stati rilasciati nella testa di un giovane Paese nel 1918. Non si sa il motivo per cui non sono stati rimossi subito dopo la sparatoria, ma non è il punto. Si tratta di quei pezzi di piombo ricordati nel 1922 quando Lenin iniziò mal di testa parossistiche. Domande causa e la decisione tardiva di medici su come rimuovere un proiettile, poi Ilyich salute cominciò a deteriorarsi.

Tutti noti e probabile la diagnosi – neurosifilide. È stato chiamato dopo Lenin "ricompensa" Helen Rappaport, che ha studiato la sua biografia. Secondo la sua versione, durante il suo soggiorno in Francia, Lenin contrasse la malattia "vergognoso" di una delle ragazze parigine di facili costumi. A favore di questa realizzazione sviluppi portano trattamenti medici sono usati per trattare l'arteriosclerosi cerebrale.

Anche nella versione di sifilide nuovo 2004 "galleggiare" nella luce, perché residui di farmaci sono stati trovati nel corpo, che è ampiamente utilizzato per il trattamento di questa malattia. Tuttavia, in opposizione a questa ipotesi è l'argomento che Lenin potrebbe assumere questo farmaco di propria iniziativa.

In generale, la morte di Lenin non poteva che giustificare la malattia o di intossicazione (anche se tale esistono), ma anche i farmaci che vengono utilizzati in quei giorni. Arsenico, piombo, mercurio, esposizione al piombo dalle pallottole nel corpo, un tentativo probabile veleno … Moltiplica tutti questi componenti su una serie di colpi (e mostrare loro la paralisi, perdita della parola, disturbi visivi , e una serie di altre funzioni, tra cui il triste stato del cervello, che è stata confermata dopo la morte) – ottenere la morte di Lenin su una serie di fattori, ciascuno dei quali potrebbe rivelarsi decisivo.