458 Shares 3988 views

trattamento dell'osteoporosi: miti e verità

L'osteoporosi e il suo trattamento – un argomento che particolarmente affezionato inserzionisti. Quello che non prevedono il trattamento di questa malattia! Secondo i rappresentanti senza scrupoli dei mass media, si scopre che è sufficiente per prendere compresse al giorno contenenti calcio, e le ossa sarà forte per sempre, e la malattia sarà completamente sparire.


E 'davvero? È l'osteoporosi trattati? Il trattamento davvero così semplice?

Per capire il problema, è necessario determinare quali l'osteoporosi, come si sviluppa, che cosa innesca la malattia. Osteoporosi – uno stato dell'organismo in cui le ossa diventano fragili e friabili a causa della perdita di calcio. Tuttavia, questo non significa che sia necessario aggiungere calcio nel cibo, il problema scomparirà immediatamente. Una persona può mangiare ogni giorno enormi quantità di calcio, ma per raggiungere non migliorare la struttura ossea, ma solo l'aspetto di pietre nel rene o disturbi dell'equilibrio sale nel corpo. Perché? Perché il corpo di alcune persone a malapena in grado di assorbire il calcio. Questa è la causa deve essere trovato ed eliminato il medico, per salvare la gente dalla diagnosi terribile – l'osteoporosi. Il trattamento dipende dal motivo per la malattia emersa.

Allora, qual è la ragione?

Stranamente, ma una delle cause più comuni di l'indebolimento delle ossa – la mancanza di esercizio fisico. Si è riscontrato che se un anno lascia la persona senza muoversi, le sue ossa perderanno più del 50% di calcio. Solo il movimento può rendere le ossa forte, forte.

Sesso e carnagione umana interessano anche lo sviluppo della osteoporosi malattia. Il trattamento per gli uomini e le donne, i pazienti piene e magre sarà diverso. Il fatto che la quantità di calcio nel corpo è determinata, tra le altre cose, la quantità di testosterone. Gli uomini hanno più, in modo che di solito l'osteoporosi non è minacciata. Nelle donne, il calcio è meno che l'inizio, e con l'inizio della menopausa, quando i livelli di ormone sono ridotti, le ossa diventano molto fragile. Pertanto, le donne alla diagnosi trattamento "osteoporosi" inizia con la verifica dei livelli ormonali, e non aumentando la quantità di calcio nel cibo o compresse. La stessa quantità di massa ossea (fino al 2% all'anno), le donne perdono nella rimozione bilaterale delle ovaie o disturbi ormonali causati da motivi diversi.

persone magre e alte con le ossa sottili sono più inclini a perdita di calcio di spessore e tarchiato.

La nascita e lo sviluppo di osteoporosi colpisce il diabete, malattie renali, disturbi della tiroide, alcune altre malattie. Se queste ragioni sono chiamati osteoporosi vertebrale, il trattamento deve iniziare con l'eliminazione della malattia sottostante. assunzione di calcio non controllato può solo danneggiare, dando luogo a molti altri problemi. La progressione della malattia e provocare il fumo, l'abuso di bevande forti o birra, bevanda energetica.

Che cosa fate quando i medici diagnosticato "osteoporosi"? Il trattamento inizia con uno studio dei sintomi: la malattia è diversa e dipende dalla selezione dei farmaci, la dieta, l'attività fisica raccomandata.

Va ricordato che la malattia raramente provoca mal di schiena improvviso e grave. Di solito, c'è una sensazione di affaticamento muscolare durante la notte potrebbero verificarsi crampi alle gambe. Un segno indiretto della malattia è troppo ingrigimento precoce, una sensazione di stanchezza generale, parodontite. Quando vedi due o tre di questi sintomi dovrebbe iniziare lo screening. In genere, specialisti in cliniche locali prescrivono radiografie. Tuttavia, può essere utilizzato per stabilire una diagnosi solo se l'osso ha perso più di un terzo della sua massa. Pertanto, oltre alla radiografia è necessario per rendere l'analisi biochimica del sangue, e se è possibile – condurre uno studio sull'apparato densitometro. Questa ricerca è costoso, ma dà un margine di 1% di errore.

E come per curare l'osteoporosi? Condurre una vita sana e prendere i farmaci prescritti dal medico. Molto probabilmente, questo non sarà solo calcio, vitamina D (da sola non vengono assimilati), ma anche farmaci per aiutare di accompagnare malattie.