326 Shares 1388 views

Come riconoscere i primi segni della gravidanza?

Dopo la fecondazione, l'uovo e la formazione di una nuova vita nel corpo di una donna subisce molti cambiamenti che forniscono condizioni adeguate per lo sviluppo del feto. Questi cambiamenti – il risultato dell'interazione di ormoni prodotti, in primo luogo, la placenta (gonadotropina corionica), il corpo luteo (progesterone) e le ovaie (estrogeni). Questi ormoni sono responsabili per i cosiddetti primi segni della gravidanza. Molti di questi sintomi una donna è in grado di riconoscere se stessi. Dopo tutto, la maggior parte di loro sembrano già il 14 ° giorno dopo la fecondazione. Ma i sintomi – è solo una probabilità, ma può solo confermare test di gravidanza e ginecologo. Inoltre, molti sintomi non possono essere correlati alla gravidanza.


I segni più comuni della gravidanza iniziale – è l'assenza di mestruazioni. Se le mestruazioni è in ritardo per alcuni giorni e lei non si assume alcuna pillola contraccettiva, è sicuro di sospettare il futuro della maternità. Tuttavia, il ritardo non è sempre indicativo di gravidanza. Altre cause possono essere un lungo viaggio, stress, stanchezza, problemi ormonali, improvvisa perdita di peso o di malattia.

Molto tipico di molte future mamme sono i primi segni della gravidanza come nausea e malessere, che spesso porta a vomito. Questi sintomi sono afflitti da metà delle donne in gravidanza. La nausea può iniziare nella seconda settimana dopo la fecondazione, e, di regola, dovrebbe scomparire durante il secondo trimestre. Questi sintomi possono venire più e la sensibilità agli odori. Le donne reagiscono negativamente alle spezie, carne, prodotti chimici di famiglia, e anche il vostro profumo preferito. Si può anche aumentare la salivazione. Ma anche qui bisogna ricordare che le cause della nausea potrebbero essere intossicazione alimentare o infezione.

Se una fecondazione di successo, la temperatura corporea durante la mestruazione attesa è aumentata di 6-10 gradi.

Fin dai primi giorni della gravidanza seno di una donna diventata più sensibile al tatto, e, infine, iniziare ad aumentare di dimensioni. Durante questo periodo, si può sentire formicolio o tensione delle ghiandole mammarie. Volte intorno l'areola capezzolo scurisce e ci sono piccoli noduli, che sono le guarnizioni delle ghiandole sebacee. Tuttavia, un'altra causa di questi sintomi può essere uno squilibrio ormonale nel corpo.

Spesso, ci sono i primi segni della gravidanza come la minzione molto frequente. Il fatto che l'utero durante questo periodo aumenta e aumenta di volume, inibendo quindi la vescica, che porta alle visite sistematici gabinetto. Purtroppo, tali malattie gravi come il diabete o di un'infezione delle vie urinarie, e l'uso di diuretici anche causare minzione frequente.

Ancora un altro timidi primi segni della gravidanza – cambia colore in alcune donne nella zona delle labbra, capezzoli, addome e viso. Ma, come è il caso con i sintomi della mammella, come possibile, con uno squilibrio ormonale nel corpo.

Anche lo stress della gravidanza può essere attribuito in modo sicuro per i messaggeri della futura maternità. La maggior parte delle donne incinte si sentono stanchi, e il primo trimestre possono essere molto assonnato. Irritabilità, sbalzi d'umore, reazione nervosa inaspettato per i semplici e comuni le cose – tutto questo insieme ad altri segni che indicano la gravidanza.

Modifica delle dimensioni dell'utero può essere visto guardando il ventre, che è già evidente sulle 8 settimane di gravidanza. Tuttavia, gli stessi uterine o crampi intestinali talvolta anche portare ad un aumento delle dimensioni dello stomaco.

In ogni caso, dobbiamo ricordare che i sintomi – è solo una probabilità, e in grado di confermare la gravidanza solo analisi speciali e ginecologo. Inoltre, come si può vedere, molti dei sintomi può non essere correlata alla gravidanza.