641 Shares 4502 views

letteratura russa di 14-15 secoli

Mentre si avvicinava l'apogeo del Rinascimento del Nord, era molto basso nel livello di sviluppo dell'arte e della letteratura russa fiorì nella cultura e letteratura italiana del Rinascimento, e nel nord Europa, in Germania e Olanda.


Nei secoli 14-15 principato russo appena iniziato a scuotere dalle loro spalle ceneri lungo e doloroso giogo tataro-mongolo. Non a caso, questa volta un po 'diverso dalla letteratura racconta Medioevo.

letteratura russa precoce

Letteratura medievale principati russi consiste principalmente di cronache, molti dei quali sono anonimi, e le vite dei santi. La gente orale letteratura medievale Russia consisteva di racconti e canzoni. Letteratura 14-15 secoli, rispettivamente, consiste di letteratura orale, cronache e vite. Nella seconda metà del 15 ° secolo, si è sviluppato un interesse per le leggende esteri e lavoro secolare.

creatività verbale (o folklore) – un arte popolare collettiva, passata di bocca in bocca. Folklore trasmette tradizioni e visione del mondo delle persone, la creazione di immagini e giri di parole uniche. Tra i principali generi di arte popolare russa un'influenza speciale sull'ulteriore sviluppo della letteratura aveva epiche, racconti e canzoni storiche.

Generi di folklore

In contrasto con la letteratura scritta, che era monotona e quasi completamente secolarizzata, la letteratura orale di 14-15 secoli in Russia era pieno di una varietà di forme e generi. Ad essere sopravvissuto le opere appartenenti ai canti rituali, sistemi elettronici Pos, fiabe, e, naturalmente, proverbi noti, Modo di dire, divertente, e Lullabies.

Bylina – genere originale del folklore russo, versione originale del poema epico eroico, che riflette le reali conquiste storiche e le persone. Epopee sono spesso integrati da elementi di fiction ed esagera il potere degli eroi.

Tales – storie di fantasia o epiche, raccontati con un linguaggio semplice e concentrandosi su una sola azione o impresa, personaggi mitici saturi e magia.

canzoni storiche – un genere di folklore, ha preso forma nel 14 ° secolo e rappresenta un ripensamento della epico. Loda gli importanti eventi storici e personaggi ad essi associati.

letteratura scritta

Letteratura età 14-15 hanno una forma unica – tutte le opere, tra cui le cronache di massa, i monaci copiati a mano. I libri erano pochi, e in pratica non sono state distribuite al di fuori della chiesa.

Oltre alla complessità di carte di copiatura, letteratura 14-15 secoli in Russia è praticamente non affrontare il concetto di diritto d'autore – qualsiasi monaco, la riscrittura di lavoro possono aggiungere o rimuovere la parte che, al momento ritenuto necessario. Così, non c'è lavoro scritto prima metà del 16 ° secolo, che sarebbe stato lo stesso in duplice copia.

Molti linguisti e studiosi di letteratura sospettano che alcune cronache sono il prodotto di creatività collettiva. La base di questo è l'incoerenza linguistica e stilistica all'interno di uno stessa operazione. Questo vale non solo cronaca, ma vive anche di santi.

consistenza genere e ricchezza emotiva

letteratura russa 14-15 secoli, e anche fino a 17-18 secoli, si è sviluppata molto conservativo. tradizioni e convenzioni della scrittura letteraria tenuti lavoro in un certo genere. Pertanto, le caratteristiche stilistiche e di genere delle opere sono cambiati non bruscamente, ma senza problemi, come se emerge da un altro. E 'stato così asciutto e letteratura austera chiesa divenne emotivo e vicino alla gente.

effetto dannoso Tatar giogo profondamente scioccato come il semplice contadino o un artigiano e scienziato pio monaco. In un solo lamento, il dolore comune e la ribellione eterna nasce una nuova letteratura russa 14-15 secoli, incorpora la modalità a secco di presentazione racconta la vita del linguaggio ricco, così come le immagini e la nazionalità tradizione orale.

Patrimonio della prima letteratura

Come il cristianesimo, la scrittura e la letteratura è venuto ai principati russi dall'esterno, questo è probabilmente il motivo per il primo record e le vite di così simile a bizantina e così sorprendentemente diverso dal folklore. Mentre il linguaggio delle Cronache secco e complessi, canzoni popolari, racconti e poemi epici, nonostante volgare, pieno di immagini vivide e memorizzati con facilità.

Molti studiosi e critici, in particolare i slavofili e sostenitori delle loro idee, ritengono che la letteratura russa dei tempi moderni, tra cui l'oro delle sue palpebre, deve la sua originalità non solo l'unicità dell'anima russa, che strano, inaspettato combinazione della dichiarazione secca dei fatti, una pietà profonda e ricca di immagini letteratura antica. Il fatto che nel 11 ° secolo vi erano incompatibilità, il cielo e la terra, nei secoli 14-15 era mista.

La letteratura precoce è la fonte della maggior parte dello spirito russo. idee nazionali, la nazionalità e la morale originale, tutto quello che distingue la letteratura russa oggi, è venuto fin dai primi secoli della sua esistenza. Che la letteratura 14-15 secoli hanno aperto la strada per i grandi racconti di Puskin, Gogol racconti e poesie di Lermontov, che, a sua volta, ha avuto un'influenza formativa sul futuro della cultura russa incredibili.