359 Shares 6433 views

Gabriela Duarte – attrice brasiliana, continuatore della tradizione di famiglia

In America Latina, un sacco di propri studi, che impiegano bella attrice di talento. Alcuni di loro sono diventati strettamente nel quadro del cinema nazionale, e poi le ragazze vengono inviati a Hollywood. E 'questa persona creativa è stata un'attrice, che sarà discusso.


Gabriela Duarte: biografia

Nella città di San Paolo vive di ereditarie attori familiari, teatrali e cinematografici personalità. Popolare attrice brasiliana Gabriela Duarte (foto pubblicate sulla pagina) è nato 15 APRILE 1974. Padre – Markos Flavio Franco, un uomo d'affari. Madre – Regina Duarte, una famosa attrice di teatro. Quindi non è sorprendente che poco infanzia Gabriela collegato all'arte della trasformazione, e sua madre le dava lezioni di recitazione.

Nel 1983, ha recitato Regina con una figlia di nove anni nel film "Bandit perdente". Ma il vero debutto in un grande film per Gabriela ha tenuto sei anni più tardi, nel film "Fit", regia di Mario Bandarra. Ragazza ha giocato un piccolo ruolo, agendo a immagine di Olivia Kundera. Poi la giovane attrice ha recitato nella serie tv "Fratelli Koradzhem", che era un remake delle stesse produzioni filmate nel 1970. Il caso volle che ha giocato ad un personaggio la cui immagine creata dalla madre per venticinque anni fa.

duo famiglia

Poi Gabriela Duarte, film con la partecipazione di che va a noleggiare uno per uno, ha recitato nel film "Tre all'improvviso", ispirato alla storia di Nelson Rodrigues, drammaturgo brasiliano. In verità l'attrice diventata famosa dopo lo show della serie "In the Name of Love", dove ha giocato un duetto con la madre. Regina Duarte interpretato il ruolo di protagonista femminile nel film, e Gabriela fatto a immagine di sua figlia Maria, Eduardo.

La popolarità della giovane attrice, dopo questa serie appena rotola. Tutti hanno sentito era il nome di Gabriela Duarte. Film in cui ha giocato, producendo impressione a volte contraddittorie. Tipicamente, alla fine, un enorme esercito di fan è stato diviso in due campi: alcuni lodato Maria come un esempio di integrità, altri hanno condannato vivamente. Ma come si dice, i gusti sono diversi.

Nel 1999, Gabriela Duarte ha svolto il ruolo di un compositore femminile nei primi anni del film "Chikin Gonzaga". E l'immagine del pianista in età adulta di nuovo incarnata sul suo schermo madre Regina.

Nel 2005, il regista Federico Bonany invitato Gabriel al suo progetto di film sotto il nome di "America" per il ruolo di Simone, socio del protagonista Chao. Duarte perfettamente fatto fronte con la sfida di riflettere appieno il carattere sullo schermo del tuo personaggio.

Tornare al televisore

Per qualche tempo l'attrice era lungometraggi riprese occupato. Dopo la pausa, Gabriela Duarte tornato in televisione e ha partecipato alla produzione della serie "La speranza", scritto e diretto da Benedito Ruy Barbosa.

Il ruolo della prostituta francese di nome Justine, che ha ricevuto Gabriel, ha chiesto di cambiare completamente il loro aspetto e rinunciare al lusso di capelli lunghi che era stato spietatamente tagliato. Inoltre, il ruolo è stato associato con la dimostrazione del corpo nudo, che Duarte equivaleva alla morte. Tuttavia, ha continuato, e ha accettato di spogliarsi di direttore molto soddisfatti.

Ma la comunità brasiliana a fronte di fan attrice non felici in questo cambiamento radicale, per aspetto e carattere morale del suo idolo. Allo stesso tempo, lei era felice con la reazione Gabriel di spettatori, ha dichiarato che sarebbe molto peggio per sperimentare un silenzio indifferente del pubblico. "Basta con la mia immagine immacolata di una ragazza adolescente, ero così lontano!" – ha dichiarato pubblicamente l'attrice. Gabriela Duarte ha ritenuto che trasmettono il carattere del personaggio è più importante pensare – a spogliarsi completamente o parzialmente.

vita privata

C'è stato un tempo in cui l'attrice ha cercato di andare in pensione, non rimuovere o ricevere nuovo ruolo. Esso è stato collegato a un contratto pluriennale con la società, "Globo", ma nonostante questo, si è lasciata da sola su un'isola deserta insieme con il suo amante Fabio Ghirardelli, tanto che non riusciva a trovare per mesi.

I produttori prima indignato, e poi ha rinunciato, sapendo che Duarte sarà ancora una durata di colpi mancati. E così è accaduto – Gabriela è venuto per le isole con il suo nuovo amore, 35 anni, fotografo Zhairem Goldflusom, entrato nella sala d'attesa, "Globo", si sedette sulla sedia e disse: "Voglio tornare quello che hai da offrire?"

recupero crediti

Attrice fedelmente adempiuto il loro debito al regista progetto cinematografico Fabrozy "Speranza", ricordando costantemente i suoi amici che il ruolo della prostituta – la parte migliore della sua vita, e che a breve risparmio di tempo quando si prende un bagno.

Quando Gaby caricato prove, comincia a prestare attenzione al loro aspetto, perso nei saloni di bellezza, guida un massaggio idraulico e vibrante una volta alla settimana, si va a far visita al suo psicoanalista.

vita personale

Gabriela Duarte entro cinque anni è rimasto fedele al suo caro amico Fabio Ghirardelli. Poi mi sono innamorato e sposato il fotografo Zhairem Goldflusa. Nell'agosto del 2006, ha dato alla luce una figlia, Manuela, e cinque anni dopo è nato il figlio di Federico.