104 Shares 4181 views

Internet Explorer non si avvia: 8 modi per "rivitalizzare" il browser

Se Internet Explorer non si avvia, saprete su di esso immediatamente. Sulla base del suo lavoro tutti i browser, se Opera, Mozilla, Chrome o qualsiasi altro. Inoltre, problemi nel programma standard di Windows possono far cadere l'intero sistema operativo.


Al lavoro. Qual è la causa di guasti e come correggerlo?

Il problema con la home page

Forse l'opzione più innocua. A volte Internet Explorer non viene avviato a causa di un conflitto derivante quando si accede alla home page. In questo caso, il problema è risolto aprendo una scheda vuota. Aprire il "Run" (Win + R) e quindi digitare nella linea iexplore about: blank. Se il programma è aperto, basta andare alle impostazioni e cambiare la pagina iniziale.

Contrastanti componenti aggiuntivi e le barre degli strumenti

Ulteriori applicazioni e barre degli strumenti che avete installato, non solo può rallentare in modo significativo il lavoro del browser, ma anche provocare errori e fallimenti nel programma. Per verificare ciò, è necessario riaprire il "Esegui" e digitare il seguente comando:

Fare clic su OK. Ora il browser si avvia senza componenti aggiuntivi. Se tutto va bene, avrà solo per scoprire quale componente ha causato il problema. Per fare questo, andare al menu "Strumenti" (l'icona a forma di ruote dentate), selezionare "Personalizza sovrastruttura" e l'inizio della coda di disattivare tutti i componenti aggiuntivi, mentre IE inizierà a non funzionare correttamente.

le impostazioni del browser non corretti

Un'altra probabile ragione per cui Internet Explorer non viene avviato – impostando sbagliato le impostazioni del browser. In questo caso, la soluzione sarebbe un reset completo e ripristinare le impostazioni predefinite. Come fare?

  1. Aprire il "Pannello di controllo".
  2. Vai alla "Regolazione PC sezione Impostazioni.
  3. Scorrere fino a "Opzioni Internet".
  4. Aprire la scheda "Avanzate".
  5. Fai clic su "Reset" e confermare la finestra pop-up.

Successivamente, è necessario attendere che il processo di recupero è completato, chiudere la finestra e cercare di avviare nuovamente il browser.

virus

Se nessuna delle precedenti non funziona, controllare il computer di malware. È possibile utilizzare qualsiasi scanner anti-virus, come ad esempio:

  • Spybot Search & Destroy;
  • Lavasoft AdAware;
  • Adwcleaner;
  • Malwarebytes Anti-Malware.

E 'meglio per la scansione in modalità provvisoria di Windows. Per accedervi, riavviare il computer e cominciare dall'inizio, premere il tasto F8. Dovrebbe essere selezionato nel menu pop-up "Modalità provvisoria con rete". Quando la scansione è completa, è necessario riavviare di nuovo il computer.

I danni alle librerie di sistema

Se Internet Explorer non si avvia dopo l'uso di strumenti per pulire il PC, è probabile che con la parte danneggiata del file obsoleti sono stati cancellati, e quelli che sono necessari per il browser. In questo caso, ripristinare IE al lavoro solo dopo la ri-registrazione e di sistema di recupero librerie. Per fare questo, ci sono anche applicazioni speciali, ad esempio, Fix IE Utility.

E se non funziona niente?

A volte ripristinare i metodi standard di lavoro del browser sistema non funziona, e devono ricorrere a metodi più radicali. Tutto dipende da quale sistema operativo in uso.

Opzione 1. IE Reinstallare (per Windows 7 e XP)

Sfortunatamente, questo metodo è adatto solo per le versioni precedenti di Windows. Internet Explorer 7, è possibile scaricare e reinstallare allo stesso modo di qualsiasi altro programma. Il programma di installazione può essere scaricato dal sito ufficiale di Microsoft. Si prega di notare che le diverse versioni del browser sono adatti per diversi sistemi operativi:

versione di Windows 7 vista XP
La versione di Internet Explorer 11 9 8

Dal momento che il browser non funziona, la più logica per scaricare il file di installazione su un altro computer e copiarlo su un'unità flash.

Opzione 2. Disabilitare IE (Windows 8)

Una soluzione alternativa per coloro che non eseguire Internet Explorer. Windows 8 utilizza il browser come un built-in, quindi non può essere reinstallato. L'unica opzione – per disabilitare completamente. Come fare?

  1. Vai su "Pannello di controllo"> "Attivare o disattivare i componenti di Windows".
  2. Scorrere fino a Internet Explorer, rimuovere la casella di controllo e fare clic su OK.
  3. Riavviare il PC.

Dopo che IE non è disponibile e l'accesso a Internet sarà necessario utilizzare un altro browser.

Opzione 3: Reinstallare Windows

Se tutto il resto fallisce, molto probabilmente è necessario reinstallare il sistema operativo. Internet Explorer verrà reinstallato insieme ad altre applicazioni standard di Windows.