520 Shares 6461 views

Scegliamo il condotto per l'estrazione. Che cosa è importante: bellezza, vita o sicurezza?

I buoni proprietari vogliono creare nella loro casa un'atmosfera unica di comfort e di bellezza. Un interno speciale, una scelta di mobili e di accessori alla moda sono pensati da loro a piccoli. Ma è altrettanto importante che c'è sempre aria fresca in camera e non c'è odore di borsetta o cotolette nell'elegante salotto. Il sistema di ventilazione richiede un'attenzione particolare anche nel caso in cui non si desideri vedere lo stampo sullo sfondo e l'umidità nel tuo bagno preferito. I ventilatori nei bagni si sbarazzano di odori sgradevoli e di umidità eccessiva, e in cucina è meglio ricorrere all'aiuto di attrezzature speciali.


Un condotto d'aria per l'estrazione non è l'ultimo posto dove c'è una lotta per la purezza dell'aria. L'acquirente ha un compito difficile: fare la scelta giusta a favore di una versione rotonda, piatta, in acciaio, in plastica o in cartone ondulato. Il compito di tutti è uno – il ritiro dell'aria nell'albero di ventilazione. A proposito, il condotto flessibile per cappe ha guadagnato una popolarità particolare tra la maggior parte dei consumatori a causa della semplicità di installazione e di un piccolo prezzo. Il lavoro sulla posa richiede un minimo di tempo e non sono necessarie accurate misure preliminari. Inoltre, hanno un'elevata tenuta e una durata di vita di più di dieci anni. I pro sono evidenti. Ma vale la pena sapere che il condotto per il disegno, realizzato in un sottile foglio di alluminio durante il funzionamento del ventilatore, può produrre un suono frusciatoo. La scelta è più densa, anche se non garantisce una totale assenza di fruscianti.

Il condotto di plastica per il disegno può essere rettangolare o rotondo. Entrambe le versioni hanno un aspetto piuttosto estetico. La sezione circolare è ottimale per l'assorbimento del calore e l'isolamento acustico. Forma piatta è molto conveniente quando impilati in shtobu. Permette anche di posizionare tubi che emettono aria fuori dalla cucina e sopra la parte superiore degli armadi e con un'installazione riuscita possono rimanere praticamente inosservati. I vantaggi includono la sicurezza assoluta per la salute, eccellenti proprietà igieniche e la cura semplice. Minus – bassa resistenza al fuoco.

Quando si sceglie un condotto per il disegno, vale la pena ricordare che per i turni è necessario il montaggio in plastica: angoli, gomiti (curve) e transizioni. Per correggere la lunghezza di tratti dritti adatti a una sega regolare per un seghetto.

Un buon lavoro del sistema richiede attenzione e un approccio non professionale. Quando si pianifica, vale la pena considerare le raccomandazioni comuni a tutti.

Innanzitutto, il condotto dell'aria per cappe dovrebbe idealmente avere una lunghezza corta e tutti i tipi di curve e curve dovrebbero essere evitati totalmente. Ognuno di loro influenza la produttività del cofano, riducendolo del 7-15%. In secondo luogo, la tenuta di tutte le articolazioni dovrebbe essere l'ideale. È estremamente importante che la sezione trasversale rimanga costante per tutto il percorso di rimozione dell'aria. Altrimenti, quando il condotto dell'aria viene ridotto, sarà più difficile per il ventilatore "spingere" l'aria. E questo è pieno di un aumento dei costi di rumore e di energia, e il cofano stesso sarà soggetto a usura più rapida. E notare: un leggero pendio della sezione orizzontale dei condotti, diretto verso l'uscita, sarà un plus tangibile nel lavoro del sistema di scarico nel suo complesso.