152 Shares 8700 views

Tumore al cervello: sintomi in una fase iniziale. I primi segni di un tumore al cervello

Quali sono i sintomi iniziano a malattia oncologica? Questo è stato molto detto. Purtroppo, un'alta percentuale di persone che vivono con questa terribile malattia. E spesso vivono molto a lungo. Dopo tutto, in molti casi, il tumore è diagnosticato già nelle ultime fasi.


Nonostante il fatto che di tutti i casi di cancro è abbastanza raro tumore cerebrale sintomi nelle prime fasi, come descritto in questo articolo, può rendere qualcuno pensa seriamente e visitare il medico …

Basta ricordare che tutti i segni, che saranno discussi, possono essere caratterizzati da una malattia completamente diversa. Quindi non è un verdetto da soli! Dopo tutto, anche i medici sulla base di un solo sintomo mai diagnosticata.

tipi di tumori

Questi fenomeni sono piuttosto rari. Tra tutti i tipi di tumori, essi costituiscono solo l'1,5%. Ma, purtroppo, è pieno di grande pericolo, perché molto difficile da trattare. Molto sgradevole appare sulla foto con un tumore al cervello. Tuttavia, vale la pena ricordare che non ogni uno di loro porta una minaccia mortale.

Tutti i tumori sono suddivise nelle seguenti tipologie:

  • Benigna. In questi tumori non cellule maligne. Essi possono essere facilmente rimossi chirurgicamente. Ripresentarsi questo tumore di solito non può. I suoi confini sono rigorosamente definiti. Il non penetrano il tessuto circostante delle cellule tumorali. Tuttavia, anche i tumori benigni possono causare una serie di conseguenze negative. A seconda della posizione del luogo ha un effetto su uno o un'altra area sensibile del cervello. Come risultato, v'è un aumento della pressione intracranica.
  • Maligno. Questi tumori sono molto pericolose per la vita. Essi tendono a rapida proliferazione di e penetrazione nei tessuti adiacenti. Considerate presentato la foto qui sotto. tumore al cervello colpisce tutti i tessuti nel suo cammino. A volte le cellule tumorali sono separate. Possono muoversi in qualsiasi altro tessuto – aree non colpite del cervello e come il cervello e il midollo spinale. In alcuni casi, v'è un tumore incapsulato. Le metastasi del tipo di cui sopra non influenzano il tessuto sano. Il tumore è strettamente limitato o cranio ossa, o altre strutture.

Fonte del problema

la patologia cancro al cervello è il risultato della divisione cellulare anormale. Perché, una volta perfettamente sano, cominciano a comportarsi in questo modo? Questa domanda viene posta non solo i pazienti, ma anche i medici e gli scienziati stanno cercando di trovare la risposta. Tuttavia, le cause dei tumori cerebrali sono state poco studiato fino ad oggi. Questo problema causa un sacco di dibattito tra gli esperti.

Chiaramente identificato alcuni dei fattori che possono causare rigonfiamento del cervello. I motivi sono i seguenti:

  • eredità genetica. Le persone che hanno parenti stretti sofferto di cancro al cervello sono a rischio di questa malattia. Tuttavia, la prova diretta che gli scienziati hanno trovato. Pertanto, la questione del trasferimento di Oncologia "ereditato" rimane aperta. Tuttavia, molto spesso ci sono casi in cui i tumori insorgono proprio in quei pazienti che hanno una storia familiare di questa malattia hanno già incontrato.
  • L'esposizione alle radiazioni. I dipendenti il cui lavoro è legato alla industria nucleare, la produzione dei gas nocivi, sono a maggior rischio. I dipendenti di laboratori di ricerca che lavorano con sostanze radioattive, i pazienti sottoposti a radioterapia, complementare dei rischi.
  • Industria chimica. Esposizione al mercurio, piombo, cloruro di vinile, acrilonitrile sul corpo può essere molto gravi conseguenze. Con questi componenti lavoro è generalmente nella fabbricazione di materiali sintetici, tessuti, plastica.
  • Lesioni. A volte le cause dei tumori cerebrali derivano da qualsiasi pregiudizio intracranica, contusioni, anche fin dalla prima infanzia.
  • Cattive abitudini. L'abuso di alcol, fumo eccessivo può portare alla mutazione delle cellule. Spesso questo si conclude la loro degenerazione in maligna.
  • Patologia nel corpo. virus dell'immunodeficienza, la chemioterapia, trapianto di organi a volte provocare la formazione di tumori. uso non è sicuro a lungo termine di antibiotici.

Sia cellulare colpisce il tumore al cervello? I motivi possono essere coperti e per utilizzare questo mezzo di comunicazione. Questi fattori non sono pienamente compresi dagli esperti.

malattia in stadio

Ci sono 4 gradi caratterizzano il flusso di malattie quali il tumore cerebrale. Le fasi possono essere sostituiti rapidamente. Ci sono casi in cui, anche identificarli non è stato possibile.

Si consideri un grado più marcato della malattia:

– Fase 1. La fase iniziale è caratterizzata dal lento sviluppo di tumori. Le cellule colpite dalla malattia, una quantità minore. In questa fase, il tumore è oggetto di intervento chirurgica. Il risultato dell'operazione è generalmente favorevole.

Tuttavia, i segni di un tumore al cervello in questa fase è molto mite. I pazienti possono sperimentare debolezza, vertigini e dolore. È improbabile che qualcuno si connette questi sintomi sono tipici di molte malattie, con il cancro. Pertanto, la maggior parte delle persone non passano una diagnosi completa dell'organismo. E solo lei può determinare lo sviluppo della malattia.

Fase 2. Il tumore comincia a coprire lentamente il tessuto adiacente. Nonostante ciò, la chirurgia è ancora consentito. Un paziente che va per la chirurgia è più probabilità di essere guarito.

Se si trattano i sintomi di un tumore al cervello, che viene aggiunto alla nausea di cui sopra, possibile vomito. Questi fenomeni non sono legati al processo di cibo. riflesso del vomito causati da variazioni della pressione intracranica. Il paziente può avvertire crisi epilettiche, convulsioni.

È opportuno sottolineare ancora una volta: se c'è un tumore al cervello, le fasi sopra descritte (1 e 2) operativamente. Quando la loro possibilità di sbarazzarsi della malattia è enorme.

Fase 3. La malattia progredisce. La malattia è una minaccia per la vita del paziente. cellule maligne vengono rapidamente introdotti nel tessuto. Spesso, i medici sono classificati come tumore al cervello inoperabile quella fase. Trattamento avviene sintomaticamente farmaci diversi.

– Fase 4. Il livello più pericoloso di oncologia. La previsione è sfavorevole. Rapida proliferazione del tumore colpisce quasi tutto il cervello. Il paziente "scioglie" davanti.

Tuttavia, ci sono casi di un intervento chirurgico di successo. Ad esempio, se il tumore è posizionato nella regione temporale. Ulteriori radiazioni e chemioterapia possono fermare il processo di divisione delle cellule tumorali. Ma spesso, questo livello è caratterizzato da un processo irreversibile. Qualsiasi trattamento può solo ritardare per la malattia.

Sintomatologia fase iniziale

Secondo la classificazione medica accettata, il cancro al cervello è diviso in due tipi:

  • Primaria. Formata direttamente nel tessuto cerebrale.
  • Secondario. E 'il risultato di lesioni metastatiche.

A prescindere dalla posizione e il tipo dei primi segni di tumori cerebrali appaiono esattamente lo stesso. Naturalmente, è possibile che tutti i sintomi descritti di seguito si riferiscono ad una malattia completamente diversa. Ma fare in modo che si può vedere solo un medico. Sviluppare tutti i vostri dubbi, eliminare la terribile diagnosi – "un tumore al cervello."

I sintomi nelle fasi iniziali:

– Mal di testa. E 'questo segno viene rilevato in una fase iniziale è quasi sempre. L'intensità e la varietà dei sintomi dipendono dalla localizzazione del tumore.

Tuttavia è possibile individuare alcuni modelli:

  • Dolore lancinante nella sua testa.
  • grave disagio derivante dal sonno. Mal di testa passa dopo poche ore. A volte il disagio può essere accompagnata da vomito e dalla confusione.
  • Mal di testa, che è collegata alla visione doppia. debolezza muscolare marcata, la mancata sensibilità a volte tattile.
  • sensazione dolorosa è significativamente migliorata quando il cambiamento di postura del corpo, lo sforzo fisico e anche la tosse.

Non abbiate fretta di verdetto. Anche se il mal di testa sono classificati come i primi sintomi di un tumore al cervello, le statistiche dimostrano che solo l'1% dei pazienti con tali sintomi rivelato neoplasia intracranica. Solo un medico competente sulla base della diagnosi può fare una diagnosi corretta.

In caso di dolore a causa del tumore nel cervello ha segnato la loro permanenza. Come regola generale, i farmaci per combattere questo problema sono impotenti. Il più delle volte, il disagio può essere visto al mattino.

Vertigini. Basti caratteristica sintomo. E non dipende dal postura del corpo. Vertigine è il risultato di un aumento della pressione intracranica. Se il tumore è situato nella zona cervelletto, può esercitare pressione sul centro dell'apparato vestibolare. Questa è un'altra causa di vertigine.

la perdita di peso veloce. Il corpo umano è progettato in modo che una piccola perdita di peso è possibile. Ciò è particolarmente osservato nella stagione calda. Tuttavia, la perdita di peso drammatica dovrebbe avvisare l'utente. Questo fenomeno può indicare lo sviluppo del cancro. Tumore sintetizzando seriamente sostanze biologiche viola i processi metabolici. Di conseguenza, il paziente sta rapidamente perdendo peso.

E 'importante capire che come è evidente non solo tumore al cervello. I sintomi nelle prime fasi di malignità in qualsiasi organo includono perdita di peso rapida.

Aumento della temperatura. Uno dei sintomi più comuni della malattia. L'aumento di marchi estremamente elevate, può essere conservato a lungo periodo senza cadere. Questa caratteristica caratterizza il sistema immunitario. Oppressi dalle cellule tumorali, è l'ultimo sforzo cercando di resistere alla terribile nemico.

Debolezza. Il paziente comincia a stancarsi in fretta. Si persegue una sensazione di debolezza. Questa funzione mostra l'assegnazione del tumore nel sangue dei prodotti di scarto. Il corpo è in fase di intossicazione. Spesso, questo sintomo è accompagnato da vomito. Il paziente si osserva anemia dovuta a lesioni dei vasi sanguigni tumorali. Si porta anche a un calo della forza.

Vomito. Tumore al cervello può verificarsi nausea. Come regola generale, nelle prime fasi si verifica al mattino prima di mangiare. Vomito può verificarsi inaspettatamente, anche quando la posizione della testa.

Successivamente, con la progressione della malattia, vi sono altri segni più specifici di un tumore al cervello negli adulti. Questa visione offuscata, olfatto, udito. Forse anche disturbi mentali.

I tumori nei bambini

Quasi il 16% di tutti i tumori maligni individuati nei bambini, si verificano in cancro al cervello. Più spesso trovato nei bambini medulloblastoma. Raramente metastatizzano. I loro sintomi sono dovuti principalmente alla pressione dei tumori.

I tumori cerebrali nei neonati manifestano un aumento della circonferenza della testa, tensione e gonfiore della fontanella. differenze notevoli di suture craniche. Sulla superficie della testa del neonato può trasudare rete venosa. I bambini più grandi sono a volte non rilevato un aumento della pressione intracranica a causa delle differenze delle suture craniche.

Sintomatologia dei tumori cerebrali nei bambini è quasi la stessa degli adulti. Ma il ragazzo non è in grado di lamentarsi di un mal di testa, quando si tratta per il bambino. Di solito, il problema è determinato dal comportamento del bambino. Piccolo diventa periodicamente irrequieta, lei urla. Come regola generale, i bambini vengono strofinati il volto o la testa, tirando costantemente le mani.

Si può essere caratterizzata da vomito e la mattina. Nella fase iniziale di questo fenomeno si ripete almeno 1-2 volte durante la settimana.

Un segno comune di cambiamento a favore del fondo. Visivamente si può osservare leggero gonfiore o sanguinamento nella retina. E 'pieno di deterioramento della vista, spesso può portare alla cecità.

Convulsioni si verificano di rado. La loro presenza parla delle grandi dimensioni del tumore. Altri sintomi legati alla localizzazione della malattia.

Tutti i sintomi di cui sopra consentono di sospettare un tumore al cervello. E, nonostante il fatto che la diagnosi del problema è piuttosto complessa, identificare la malattia in una fase iniziale darà al bambino la possibilità di un recupero completo.

il rilevamento di malattie

Anche i sintomi più remote e miti, un po 'ricorda di quanto sopra dovrebbe essere la causa più grave consultare immediatamente il medico per un esame dettagliato. metodi diagnostici moderni includono una varietà di attività.

Il metodo più efficace per identificare la malattia sono:

  • MRI – risonanza magnetica;
  • MEG – magnetoencephalography;
  • CT – tomografia computerizzata;
  • angiografia;
  • Ofert – Tomografia a emissione di fotone singolo;
  • lombare (spinal) puntura;
  • PET o tomografia a emissione di positroni;
  • biopsia.

Dopo la diagnosi viene deciso il destino del paziente. Stiamo parlando di un possibile ricovero in ospedale per un ulteriore esame della malattia. In genere, questo si verifica in un centro oncologico. Lo scopo principale di un ulteriore esame – come scegliere il giusto trattamento.

Metodi di trattare con la malattia

L'eliminazione di qualsiasi malignità è costituito da tre aree principali: la chemioterapia, radioterapia e chirurgia. La lotta contro questa malattia ha le proprie caratteristiche. La chemioterapia non è efficace se v'è una tale diagnosi, come un tumore al cervello. Il trattamento si basa principalmente sulla rimozione chirurgica dei tumori.

Tuttavia, non tutti i tumori suscettibili di completare la rimozione. Molto dipende dalla loro localizzazione. A volte il tumore può essere collocato in strutture vitali. Completa libertà da questi tumori potrebbe portare a danni cerebrali. In tal caso, solo una parte della ammissibile rimosso e il residuo viene distrutto mediante irradiazione o chemioterapia.

Un'alternativa alla chirurgia sono le nuove tecnologie – il CyberKnife, Gamma Knife. Tali metodi consentono un'irradiazione ad alte dosi per superare tumore al cervello. Il trattamento è così efficace che spesso è nelle fasi iniziali è utilizzato come il principale metodo di lotta.

la medicina di oggi si sta sviluppando e l'attuazione di nuovi metodi di intervento chirurgico. Questa tecnologia ad ultrasuoni e laser. L'obiettivo principale di sviluppo – ridurre al minimo gli infortuni.

La radioterapia è una settimana dopo l'intervento chirurgico. Il corso totalmente dipendente dalla dimensione di malignità. Esso varia da sette giorni a ventuno.

C'è un altro modo per combattere la malattia. Si criochirurgia. Questo metodo permette di congelare il tumore al cervello. Il trattamento è considerato di essere molto efficace. Per il congelamento delle cellule tumorali con azoto liquido a temperature ridotte.

Previsione e conseguenze

Tempestiva e adeguata di diagnosi – la possibilità di recuperare con successo di cancro al cervello. Il trattamento, effettuato nelle suddette tre direzioni, offrendo così una prognosi eccellente. Le statistiche è che – a cinque anni la sopravvivenza dei pazienti con diagnosi di cancro nelle fasi iniziali, è da 60 a 80%.

quadro triste, se poi diagnosticato un tumore al cervello. Le conseguenze possono essere irreversibili. L'impossibilità di trattamento chirurgico porta a statistiche deludenti. Il tasso di sopravvivenza di questi pazienti nel corso di un periodo di cinque anni è solo il 30-40%. Naturalmente, prima di tutto dipende dalle dimensioni del tumore.

Che cosa si può fare per dormire?

Se notate almeno uno dei segnali di pericolo, essere sicuri di andare dal medico. Inizialmente visitare un terapeuta. Accuratamente raccolti analisi consentono la diagnosi o per congratularmi per la sua buona salute.

Quando non è possibile avviare piccola indagine – consegnare la chimica del sangue. segni indiretti di possibile pericolo vedere un oculista, dopo aver esaminato il fondo oculare.

Se necessario, si raccomanda di andare diagnosi più accurata. Tuttavia, non è possibile che tutti i tuoi timori sono infondati.

conclusione

Purtroppo, viene rilevato molto spesso già a fasi finali di un tumore al cervello. I sintomi nelle fasi iniziali – mal di testa e stanchezza – non sono accettati da persone per sintomi gravi della malattia insidiosa. Nella maggior parte dei casi, purtroppo, si verifica. Tuttavia, è sempre importante ascoltare i segnali forniti proprio corpo. A volte il mal di testa è la prima campana che annuncia lo sviluppo di tumori maligni è localizzato nel cervello.