485 Shares 3993 views

Igor Severyanin: biografia e opere

Igor Severyanin, le cui poesie ora conosciuti a molti appassionati di poesia – il famoso poeta russo del primo Novecento. Egli ha più volte dichiarato il suo genio. Questo fatto è stato confermato da molti critici. E uno di loro – che Valeriy Brjusov creatore di talento, senza alcuna valutazione di cui non poteva aver luogo né il destino letterario.


La creatività, che ha dedicato tutta la sua vita Igor Severyanin, biografia dell'autore e il suo riconoscimento nei circoli letterari cominciano molto prima che la poesia scandalosa "Io sono -. Un genio" Ma nonostante il fatto che questo lavoro è stato scritto nel millenovecento e il dodicesimo anno, è diventato un segno distintivo dell'autore.

Infanzia Igor Vasilievich

Infatti Northerner – un nom de plume. In mille ottocento ottantisettesimo anno a San Pietroburgo è nato Igor Vasilevich Lotarev. Ha trascorso la sua infanzia in questa deliziosa città. Non è un caso il tema di San Pietroburgo ha un posto così importante nelle opere del poeta.

La madre di Igor proveniva da una famiglia nobile, e suo padre era, come dicevano, della classe media. Ma non c'era niente dispregiativo. Perché il papà del ragazzo ha ottenuto grande fama. E 'diventato un capitano del personale. Ma, purtroppo, i genitori separati. E tutti gli anni successivi Igor V. vivevano nella provincia di Novgorod nel distretto di Cherepovets. Il futuro poeta vissuto nella tenuta della sorella di suo padre.

Parenti conosciuti Severianin-Lotareva

Ancora non è completamente studiati sulla base del documentario, quello che era un po 'nordista, la biografia della sua prima infanzia, contiene un sacco di lacune. Ma quindi era molto importante che per parte materna è stato collegato con la famiglia del famoso feta ed era un lontano parente del famoso storico, autore di Storia dello Stato russo, Nikolai Karamzin.

Nella provincia di Novgorod, Igor diplomato alla scuola a quattro classi. E il lettore non dovrebbe confondere, perché a quel tempo era sistema di istruzione completamente diverso. E poi, anche lui, come molti figli di quel periodo storico, ha ricevuto una meravigliosa educazione familiare a casa.

E, naturalmente, Igor Vasilevich Severyanin, la cui biografia inizia con Il nome Lotarev era un uomo molto istruito. Sapeva cultura russa del mondo e non a caso sono spesso in base alle loro predecessori.

Viaggiando sul paese d'origine e l'inizio della creazione

Poi Igor Severyanin (breve biografia di questo periodo è scarsamente studiato, in modo noto solo alcuni dei fatti) con il padre viaggia in tutta la Russia e inviato in Estremo Oriente, dove rimase per diversi anni. E in diciannove quarto anno di nuovo alla sua madre. Fu lì che incontra molti futuri celebri poeti, scrittori e artisti.

E poi qualcosa sarà un libro che "suona" a voce molto alta. Northerner mi chiamerà loro edizioni precedenti – brochure. Scrivere la prima manifestazione promossa diciannove quarto anno della guerra russo-giapponese. E quasi nessuno se ne accorse il debutto del poeta, perché è una sorta di periodo di precreative. Igor Vasilyevich spesso in fretta con il rilascio di sue poesie e libri.

La comparsa di un alias o un nome famoso

Ma si dovrebbe prestare attenzione – questo è stato l'anno, che una volta Bruce scrisse che stava girando per il destino del simbolismo russo. O è la vittoria o la sconfitta. Una nuova era nella letteratura russa e la poesia.

Lothar, o futuri Igor Severyanin, la cui biografia era tale che è apparso come un poeta, allo stesso tempo, di diventare veramente conosciuto solo molto più tardi. Ma in questo momento c'è il suo nome d'arte. In un primo momento è stato Igor-settentrionale, cioè, un trattino, e poco dopo il marchio sparirà e rimarrà un grande nome.

Biografia nordico. Numeri interessanti di poeta

Il più famoso libro sarebbe "Gromokipyaschy Cup", ma la fama è venuto al poeta a questa pubblicazione. Molti simbolisti russi mentre già sanno quali sono le tecniche per raggiungere la fama. E spesso è stato uno scandalo letterario. La stessa cosa è successa con Kurchatov.

Una delle poesie, che inizia così: "precipitare il cavatappi in elasticità del tappo di sughero …" è stato letto nella casa di Tolstoj a Jasnaja Poljana. E 'stata una tipica vita nobile – la lettura di libri ad alta voce. Tutti brochure Severianin causato eccitazione insolito, ma questo lavoro ha creato scalpore. Tutti risero inusuali mosse della nuova poesia dell'autore.

Ma improvvisamente Leo arrabbiato e ha detto: "Il giro del patibolo, gli omicidi, i funerali, e filano in un ingorgo." Ben presto, queste parole sono stati replicati in molti giornali. Perché la fama acquisita Igor Vasilevich Severyanin. Biografia e lavorare è diventato popolare è letteralmente la mattina seguente.

Il vero creatore del libro popolare e famoso,

Ma la vera fama è arrivata dopo la pubblicazione del libro "Gromokipyaschy Cup". Nome Severianin è stata associata con una nuova tendenza nella poesia russa. Poco prima che, il futurismo apparso in Europa, che è stato associato con Marinetti, poeta e teorico italiano.

E Igor V. è stato il primo in Russia, che si faceva chiamare un futurista. Nel millenovecento e il dodicesimo anno è accaduto egofuturizma direzione, e alla sua testa era un settentrionale. Poi si allontana dai suoi simili.

La ricerca di cerchio creativo

Mentre Igor Vasilievich era giovane, era alla ricerca di un'alleati letterari, come ogni aspirante poeta. Si sta guadagnando abbastanza i ragazzi nel gruppo dei futuristi, che va sotto l'ala del venerabile Fedor Sologub, anche cercando di stabilire contatti con Gumilev. Ma il più facilmente ottenuto con i cubofuturisti. Hanno invitato Igorya Severyanina con un tour, e nonostante il fatto che le strade hanno poi separati, la cooperazione è stata molto fruttuosa.

Nella poesia di Igor Vasilievich era molto tradizionale. Qualunque siano le futuristi sognato di creare il proprio poesia, tuttavia, la letteratura è sempre presente lavoro si interseca con il passato. I nomi di molti poeti classici diventano una componente importante nelle opere dell'autore. Non è un caso Igor Severyanin, la cui biografia è che anche da bambino ha incontrato molti personaggi famosi che hanno trascorso tante poesie di Puskin, Fet, Tiutchev.

Il ciclo di opere dei più grandi creatori

Negli anni Venti Kurchatov ha scritto una serie di lavori sotto i nomi portentose. "Lermontov", "grasso", "Tiutchev" e così via. Northerner usa citazioni dalle opere di poesia classica russa, per tornare di nuovo al lettore russo esso. Per rilanciare la tradizione della poesia russa.

Ma allo stesso tempo ci sono stati molti nuovi poemi Igor Vasilyevich. Dopo tutto, non a caso, si annuncia come un poeta, che ha cambiato il corso della letteratura russa e della poesia. E 'stato un innovatore nel campo del linguaggio poetico, era impegnato nella creazione di parole, è entrato nella letteratura russa un sacco di nuove parole.

Così versatile è stato il nordico. Biografia breve e non ancora completamente studiato, ma senza dubbio questo uomo ha dato un grande contributo alla storia dell'arte russa, e le sue opere sono diventati ancora un'altra risorsa inestimabile per i lettori.

La vittoria al concorso, o "Io sono il re"

Un posto abbastanza nella poesia Severianin occupato tema della città. E la ricerca di nuove forme poetiche Kurchatov erano strettamente associati con realtà urbane. Era in anticipo sul suo tempo, ha cercato di insolito, a qualcosa di esotico.

In tutta la sua vita nordico ha pubblicato una grande quantità di libri che sono usciti in grandi edizioni, il che significava in primo luogo il riconoscimento dell'autore. Ha creato la propria poetica insoliti. Non è un caso in una delle sue poesie, intitolato "Grezovoe regno", ha ricreato il suo mondo poetico, "Io sono il re del del inesistente … Paese".

Nel millenovecento e diciottesimo anno di Igor V. prende parte alla competizione e anche eletto re dei poeti, battendo sul numero di voti di Majakovskij e Balmont. Northerner passa attraverso la Russia e raccoglie sale enormi, il suo discorso arriva un sacco di lettori, perché la poesia Igorya Severyanina coerente con le esigenze contemporanee.

Un buon numero di opere dell'autore sono state molto gravi, e il nordico, la cui biografia – è Yeshe e molte prove che cadevano al suo sacco, con persone molto esperte, i più grandi eventi e dell'epoca turbolenze. E così è successo a lui, che non aveva emigrato, ma dopo la conclusione della pace di Brest sarà all'estero.

Anche prima della rivoluzione, si stabilì nella posizione suburbana in Estonia, che è diventato il nuovo stato. E lì, tagliato fuori dalla Russia, Igor Vasilevich Severyanin continuerà a creare e costruire una sorta di testi epici che riflettono vita di una persona, la sofferenza e le idee sulla felicità. In poesia russa è rimasta come l'autore né nessuno non piace, e il suo lavoro è stato costoso per molti lettori.