647 Shares 6806 views

Perché condensatori? collegamento condensatore

Condensatore elettrico – è un dispositivo che può immagazzinare carica ed energia del campo elettrico. Fondamentalmente si compone di una coppia di conduttori (elettrodi) separati da uno strato dielettrico. Lo spessore del dielettrico è sempre molto più piccola della dimensione delle piastre. Nel circuito equivalente elettrico condensatore denotato 2 segmenti paralleli verticali (II).


Parametro di base e l'unità

Ci sono alcuni valori di base che definiscono il condensatore. Uno di loro – questa è la sua capacità (la lettera latina C), e la seconda – la tensione operativa (latino U). capacità elettrica (o contenitore) nel sistema SI si misura in farad (F). E come una potenza di 1 Farad – molto – quasi non applicato nella pratica. Ad esempio, la carica elettrica del pianeta terra è solo 710 microfarad. Pertanto, la capacità elettrica del condensatore nella maggioranza dei casi misurati in derivati di valori Farad: in picofarad (pF) ad un valore molto piccolo di capacità (1pF = 1 / Giugno 10 uF) in microfarad (uF) per una sufficientemente grande valore (1 F = 1 / 10 giugno F). Per calcolare la capacità elettrica, è necessario dividere la quantità di carica accumulata tra gli elettrodi, la differenza di potenziale tra il modulo (tensione del condensatore). La carica del condensatore in questo caso – è una carica accumula su una delle piastre del dispositivo in questione. Per 2 conduttori del dispositivo sono uguali in grandezza ma differiscono segno, per cui la loro somma è sempre uguale a zero. La carica del condensatore è misurata in coulomb (Cl), e designato dalla lettera Q.

La tensione sull'apparecchio

Uno dei parametri più importanti considerati da noi è la tensione di breakdown del dispositivo – dei valori di differenza dei due conduttori del condensatore, che porta alla rottura elettrica dello strato dielettrico. La tensione massima alla quale si verifica rottura del dispositivo, è determinato dalla forma di conduttori, le proprietà dielettriche e il suo spessore. condizioni di lavoro alle quali la tensione sulle piastre vicine alla rottura dell'apparecchio, non sono ammessi. tensione di funzionamento normale del condensatore è inferiore più volte composizione (due o tre volte). Pertanto, la scelta dovrebbe prestare attenzione alla tensione e capacità nominale. Nella maggior parte dei casi, questi valori indicati sul dispositivo o nel passaporto. Girando tensione rete di condensatori superiore alla classificazione minaccia sua ripartizione, e la deviazione dal valore nominale della capacità può portare al rilascio delle armoniche di rete, e il surriscaldamento del dispositivo.

condensatori aspetto

condensatore disegno può essere molto diverse. Essa dipende dal dispositivo capacità elettrica e il suo scopo. Nel dispositivo in esame parametri non devono essere influenzate da fattori esterni, l'elettrodo avere una forma in cui il campo elettrico generato da cariche elettriche è concentrata in un piccolo spazio tra i conduttori del condensatore. Pertanto, essi possono essere costituiti da due sfere concentriche di due lastre piane o due cilindri coassiali. Di conseguenza, i condensatori possono essere cilindrici, sferici e piatta seconda della forma dei conduttori.

condensatori costanti

Dalla natura dei condensatori modifiche elektroomkosti sono divisi in dispositivi con trimmer capacità costanti o variabili. Esaminiamo in dettaglio ciascuno di questi tipi. Dispositivi la cui capacità non cambia durante il funzionamento, cioè, è una costante (valore di capacità può ancora variare entro limiti a seconda della temperatura), – un condensatore costanti. Ci sono anche apparecchi elettrici, per cambiare la sua capacità elettrica nel processo, essi sono chiamati variabili.

Ciò che determina il condensatore C

capacità elettrica dipende dalla superficie del suo conduttore e la distanza tra di loro. Ci sono diversi modi per modificare queste impostazioni. Si consideri un condensatore, che consiste di due tipi di piastre: mobili e fissi. La piastra mobile si muove rispetto al fisso, cambiando così la capacità elettrica del condensatore. Variabili analoghi sono utilizzati per le impostazioni dei dispositivi analogici. Inoltre, la capacità può essere modificata durante il funzionamento. condensatori trimmer sono principalmente utilizzati per apparecchi di fabbrica, ad esempio per la capacità di raccolta con incapacità di calcolare empiricamente.

Il condensatore nel circuito

dispositivo visto nel circuito DC conduce corrente solo quando il suo inserimento nella rete (quindi non v'è un dispositivo di carica o ricarica alla tensione sorgente). Una volta che il condensatore è completamente carica, la corrente che lo attraversa non è. Quando il dispositivo è in circuito con corrente alternata processi di caricare e scaricare l'alternano tra loro. Durante la loro alternanza è il periodo di oscillazione della tensione sinusoidale applicata.

caratteristiche di condensatori

Il condensatore secondo lo stato dell'elettrolita e il materiale di cui è composto, può essere secco, liquido, semiconduttore ossido, ossido di metallo. condensatori raffreddati a liquido bene, questi dispositivi possono operare con carichi elevati e hanno una struttura così importante come auto-guarigione nella rottura del dielettrico. In considerazione di dispositivi elettrici, tipo secco piuttosto semplice disegno, leggermente più piccola caduta di tensione e corrente di dispersione. Al momento si tratta di dispositivi a secco sono più popolari. Il vantaggio principale di condensatori elettrolitici sono a basso costo, dimensioni compatte e grande capacità elettrica. Gli equivalenti ossido – polare (connessione errata porta ad un guasto).

Come collegare

Connettere il condensatore nel circuito con la corrente costante è la seguente: positivo (anodo) generatore di corrente collegato all'elettrodo che è coperto con una pellicola di ossido. In caso di mancato rispetto della ripartizione dielettrico può verificarsi. E 'per questo motivo i condensatori liquidi devono essere collegati in serie con una sorgente di corrente alternata, sono collegati in serie due sezioni identiche. O per provocare lo strato di ossido su entrambi gli elettrodi. Così, un apparecchio non polare operante in reti con sia costante e una corrente sinusoidale. Ma in questo e in altri casi, la capacità risultante diventa la metà. condensatori elettrici unipolari hanno notevoli dimensioni, ma possono essere incorporati in un circuito con una corrente alternata.

L'applicazione principale di condensatori

La parola "condensatore" può essere ascoltato da parte dei lavoratori in varie imprese industriali e istituti di design. Dopo aver affrontato con il principio di funzionamento, caratteristiche e processi fisici, scoprire perché abbiamo bisogno di condensatori, ad esempio, nei sistemi di approvvigionamento energetico? Questi sistemi di batterie sono ampiamente utilizzati nella costruzione e ricostruzione di impianti industriali per la correzione del fattore di potenza (PFC, rete contro la scarica indesiderata dei suoi flussi) in grado di ridurre i costi energetici, risparmiare sui prodotti di cablaggio e fornire energia elettrica al consumatore la migliore qualità. La scelta ottimale di sorgenti di alimentazione ed un punto di connessione metodo di potenza reattiva (Q) nelle reti di sistemi elettrici (EPS) ha un impatto significativo sugli indicatori di efficienza economica e tecnica EPS funzionamento. Ci sono due tipi di PFC: trasversale e longitudinale. Quando il condensatore di compensazione trasversale banca collegato in parallelo ad un bus sottostazione e sono chiamati il carico shunt (SHBK). Quando la batteria compensazione longitudinale comprendono linee elettriche e tagli inclinati chiamati PCC (dispositivo di compensazione serie). Batterie costituite da dispositivi separati che possono essere accoppiati in vari modi: un condensatore di collegamento in serie o in parallelo. Quando il numero di dispositivi collegati in serie aumenta la tensione. CCP anche utilizzato per allineare i carichi fasi, migliorare la produttività e l'efficienza e forni ad arco minerale-termico (quando il CPC attraverso trasformatori speciali).

Nei circuiti equivalenti di linee elettriche con tensioni superiori a 110 kV capacità verso terra è indicata come condensatori. linea EP causa della capacità elettrica tra i conduttori di diverse fasi e la capacità formata dal conduttore di fase e la massa. Pertanto, per calcolare le modalità di rete di funzionamento, parametri di linea di trasmissione, spilli guasto proprietà condensatore di rete utilizzate.

Un'altra delle aree di applicazione

Inoltre, il termine può essere sentito dai dipendenti ferrovie. Perché loro condensatori? Dei locomotori e dispositivi dati elettrici utilizzati per ridurre insiemi contatto d'arco elettrico, levigando l'uscita corrente pulsante dai raddrizzatori e elicotteri impulsi, e per produrre la generazione di una tensione sinusoidale simmetrica utilizzata per alimentare motori elettrici.

Tuttavia, questa parola è spesso possibile ascoltare dalla bocca di radioamatori. Perché lui condensatori? La radio agli stessi per rendere onde elettromagnetiche ad alta frequenza, che sono parte del filtro di livellamento, alimentatori, amplificatori e PCB.

Nel vano portaoggetti di ogni appassionato di auto può trovare un paio di questi apparecchi. Perché abbiamo bisogno di condensatori in macchina? Ci sono utilizzati in un sistemi acustici apparecchi di amplificazione per la riproduzione audio di alta qualità.