620 Shares 6445 views

Le più grandi città del Messico

Moderna Messico è un paese altamente urbanizzata con un enorme e altrettanto grandi problemi all'interno degli insediamenti. Le città con una popolazione di oltre un milione di persone nel paese per un totale di dieci. Un altro dieci – con una popolazione di 700-950.000. Tuttavia, va tenuto a mente che questa è solo la statistica ufficiale, che nel sistema imperfetto di governo non possono essere del tutto esatto. Diamo un'occhiata alle principali città del Messico.


capitale

Città del Messico è la capitale e anche la più grande città del paese. La maggior parte di questa metropoli della popolazione parla spagnolo. A rigor di termini, quando si calcola la popolazione di Città del Messico ha usato il termine agglomerazione, la cui dimensione è di circa venti milioni di persone.

capitale messicana occupa il posto più importante nel sistema economico dello stato e attira gente da tutto il paese. Tuttavia, la città non è certo una vita confortevole – un gran numero di cittadini vivono in condizioni inadatte per la vita, non hanno accesso all'istruzione, all'assistenza sanitaria e sono sotto costante minaccia di attacco nelle aree insicure.

Altre grandi città del paese sono molto più piccole rispetto al numero della popolazione della capitale, ma gravati con gli stessi problemi: la sicurezza, la mancanza di accesso all'acqua potabile, problemi di ecologia e di trasporto.

Le principali città del Messico: un elenco

Se una delle più grandi città del paese per includere solo quelli con una popolazione di più di un milione di persone, l'elenco sarà composto da dieci titoli:

  • Città del Messico;
  • Ekotepek de Morelos (o solo Ekotepek);
  • Tijuana;
  • Puebla;
  • Guadalajara;
  • Ciudad Juarez;
  • Leon;
  • Zapopan;
  • Monterrey;
  • Nezahualcoyotl.

La più piccola delle città con un milione di abitanti è considerato Nezahualcoyotl, che attraversa a malapena la linea di un milione di persone. Questa città si trova ad est della capitale messicana. Il suo nome si traduce come "coyote fame", e lo stemma della città è dipinto in testa color oro dell'animale con una collana d'oro al collo.

Un altro grande città – Monterrey – è il centro della terza area metropolitana più grande del Paese, secondo solo a Città del Messico e Guadalajara. Tuttavia, la popolazione della città è a meno di un milione centomila persone. Insediamento è sul nord del paese in relativa vicinanza al confine degli Stati Uniti ed è la più grande nelle regioni settentrionali del Messico.

Guadalajara – una nuova città nel vecchio sito

Prima di essere costruito nella sua sede attuale, la città per cinque volte spostati da un luogo all'altro. E 'fu fondata nel 1532 come una piccola rafforzamento della protezione contro la popolazione locale aggressivo, che a quel tempo aveva ancora la forza di resistere agli invasori.

Oggi, però, la città ha raggiunto un fiorire incredibile e tra le dieci più grandi città dell'America Latina. Come altre grandi città in Stati Uniti, Canada e Messico, Guadalajara attrae i migranti di tutto il continente, e crea un onere supplementare per le infrastrutture sociali. In questa città è considerato "messicano Silicon Valley", perché qui focalizzata venture per la produzione di elettronica e sviluppo software.

riforme della globalizzazione e neo-liberali hanno portato ad una crescita economica significativa in città. L'indebolimento del controllo statale stimolato la crescita degli investimenti privati nella costruzione, la nascita di catene di vendita al dettaglio e ha attirato una grande azienda internazionale. Tuttavia, la rapida crescita economica è andata di pari passo con la crescita delle disuguaglianze sociali, che vengono aggravata nel corso degli anni novanta del XX secolo.

composizione etnica

La maggior parte degli abitanti delle grandi città del Messico – un meticcio discendenti della popolazione locale e dei conquistatori europei ispanici. Tuttavia, la popolazione locale non è completamente sciolto in onde di nuovi coloni e in parte per preservare la loro identità. Tra i discendenti di indiani più grande gruppo di Nahua gruppo etnico al quale la tra cui il ben noto europei tribù di Aztechi. La maggior parte della popolazione indiana vive nel Distretto Federale. Il numero totale di indiani vicino a Città del Messico è di circa 360 mila persone.

I problemi delle grandi città

Uno dei principali problemi delle grandi città del Messico è un crimine. La posizione geografica del paese, che funge da cuscinetto tra i poveri ed i paesi in via di sviluppo del Sud America e gli Stati Uniti, che lo rende estremamente vulnerabile alla criminalità organizzata internazionale, che è rappresentato in stato di cartelli della droga, trafficanti di organi umani e organizzata migrazione illegale verso gli Stati Uniti.

Le aree lungo il confine esteso Messico e Stati Uniti è uno dei più criminale del paese. Rappresentano una sorta di messa in scena messaggi su strada immigrati clandestini e avventurieri di ogni sorta. La situazione è aggravata dal fatto che la polizia messicana non solo in grado di combattere efficacemente la criminalità internazionale, ma è spesso parte integrante, contribuisce al commercio illegale di armi, traffico di droga e contrabbando di persone nel Stati Uniti.