80 Shares 3710 views

I migliori cuochi del mondo: Top 15

La gente vuole visitare solo i ristoranti dove i migliori chef del mondo. Professionisti con una vasta esperienza sono in grado di trasformare il visitatore occasionale in un cliente che non ha ancora una venire di nuovo.


Mi piace cucinare? Si vuole cucinare i pasti favolosi? O, forse, si vuole gustare il piatto più buono nella tua vita? Poi la top 15 per voi! Eccoli – il miglior cuoco del mondo!

Ferran Adrià

Possiamo tranquillamente dire che questo è il leggendario chef. Per diversi anni, Ferran ha lavorato nel ristorante più famoso del pianeta – El Bulli. Prenotare un tavolo in questo stabilimento potrebbe essere un minimo di 6 mesi prima della visita.

Inoltre, molti considerano questo chef guru della gastronomia molecolare. Inoltre, l'elenco dei premi che abbia mai avuto Ferrand può essere identificato come il "cucchiaio d'argento", "Heart of Gold", "Il miglior ristorante del mondo" e molti altri.

E 'molto interessante per annullare l'uomo è diventato uno chef per caso. Quando ha servito nell'esercito, fu mandato a lavorare in cucina del generale. Insieme con un amico mentre era in vacanza Ferrand è andato in Catalogna. Ci ha ricevuto un'offerta di lavoro presso il ristorante El Bulli, che non ha voluto prendere. In un molto bene si è dimostrata durante i mesi di lavoro presso l'istituto culinario Adrià, El Bulli così i proprietari volentieri lo ha invitato a diventare un assistente chef.

Dopo pochi anni le principali stabilimenti culinarie ha aperto il suo ristorante, e lo chef Ferran Adrià è stato nominato. Purtroppo, nel corso degli ultimi anni, il ristorante El Bulli non funziona.

Quindi, è sicuro di dire che Ferran Adrià – il miglior cuoco del mondo!

Gordon Ramsay

Immediatamente si deve rilevare che Gordon è lo chef più famoso e di successo negli Stati Uniti e nel Regno Unito. Inoltre, lo Scot Gordon, in primo luogo, una grande cucina, in secondo luogo, il famoso uomo di spettacolo, che ha per molti anni prodotto alcuni spettacoli piuttosto popolari legate alla cucina.

Al momento, Gordon è il proprietario della famosa rete di ristoranti Gordon Ramsay Holdings Limited. La composizione di questo "impero" è esattamente 10 ristoranti in Inghilterra, così come i 12 ristoranti e numerosi pub all'estero. A partire dal 2015, il valore complessivo della società Gordon è di circa $ 165 milioni di dollari.

Molti credono che Ramsay – il miglior cuoco del mondo. Picture si è presentato in questo articolo. Sta per sviluppare la propria rete di ristoranti, in modo che la gente di tutto il mondo potranno provare magnifici piatti di gusto!

Wolfgang Puck

Man from Austria ha ottenuto la sua esperienza culinaria da mia madre, che ha dedicato molto tempo alla preparazione di prodotti dolciari. All'età di 24 anni, dopo la laurea dalla formazione in Francia, Wolfgang decide di trasferirsi negli Stati Uniti.

Già nel chef ci ha scritto il suo primo libro, e si apre un piccolo ristorante. Così da Wolfgang arriva il successo. Inoltre, negli ultimi 20 anni, Pak ei suoi assistenti organizzano sfera del Governatore – una cena di gala per 1.600 persone, che ogni anno copre la cerimonia di "Oscar".

Alcuni piatti sono i migliori chef del mondo sono così semplici che non hanno nemmeno credono nella professionalità dello chef, ma tale non vale per l'austriaco – Wolfgang potrebbe sorprendere tutti!

Mario Batali

Questo lo chef è italiano per nascita è solo il 50%, ma ancora è considerato uno degli chef più popolari in Italia. La carriera di Mario è iniziata abbastanza modesto – ha lavato i piatti in un ristorante non molto noto Stuff Yer faccia.

Per quanto strano possa sembrare, ma la carriera Batali semplicemente incredibile. un paio di mesi una persona lavare i piatti, diventare chef. Prima ha lavorato al Chelsea e poi si trasferisce a San Francisco. La prossima "tappa" ristorante Mario Batali diventa "Santa Barbara".

Per oggi, Mario Batali è un vero professionista in cucina italiana, che ha diversi spettacoli televisivi, ha un gran numero di ristoranti e continua a scrivere libri sul tema culinario.

Naturalmente, tutti i migliori chef del mondo sono unici: qualcuno esperto in un settore, e qualcuno in maniera del tutto diversa. Così, Mario Batali può tranquillamente essere definito il miglior cuoco della cucina italiana nel mondo!

Nobuyuki "Nobu" Matsuhisa

Fame questo uomo ha portato la cosiddetta fusion-cuisine. Cook è stato in grado di combinare i due in una cucina: piatti a base di Giappone e Sud America. Nel corso degli anni, lo chef ha lavorato a Tokyo, in Perù, Buenos Aires, Alaska e, naturalmente, a Los Angeles.

Molti dei migliori chef del mondo non sanno come cucinare, in modo che rende Nobuyuki Matsuhisa.

Paula Deen

Questa donna può tranquillamente essere definita la regina della cucina sudamericana. Oggi, Paula Deen – una donna d'affari di successo che, del resto, porta ancora il suo show in televisione ed è autore di diversi libri di cucina.

Così, tra i primi "Miglior Chef del mondo" cade e Paula Deen.

Dzheymi Oliver

Questo chef dall'infanzia amava cucinare. I suoi genitori sono stati i proprietari del pub popolare della città. All'età di 16 anni, Jamie lasciò la scuola e va al college. Questo è quello che inizia Oliver carriera.

La principale fonte di successo e la fama per lo chef non erano raggiungerlo in cucina, ma piuttosto un popolare show televisivo chiamato "The Naked Chef".

Oggi, Dzheymi Oliver è uomo d'affari fiducioso, un buon cuoco, un meraviglioso intrattenitore.

Inoltre, quasi tutti i migliori chef del mondo, così come Dzheymi Oliver, felici di sviluppare il proprio business, in modo che in un prossimo futuro, in ogni città sarà il ristorante che vuole visitare tutti i giorni!

Tom Kolichchio

Per molti anni, le voci che Tom è un autodidatta. E ', Kolichchio imparato a prepararsi per i libri culinari. Tuttavia, ad oggi, ha un cuoco eccezionale, che ha anche scritto il libro stesso.

Purtroppo, Tom mantiene le sue ricette in segreto, così come altri cuochi, quindi le ricette dei migliori chef del mondo è ancora unico nel suo genere, perché sanno che loro solo alcuni!

Bobby Flay

Si tratta di un cuoco irlandese, che da bambino è stato espulso dalla scuola. Poi decise di andare subito a lavorare, Bobby arrivato alla pizzeria locale Baskin Robbins.

Il successo è venuto a cucinare solo durante il periodo del suo lavoro in un ristorante di proprietà di John Allen. Fly ha cercato di lavorare in modo efficiente, ma si è scoperto non sempre. Per questa semplice ragione, Dzhon Allen ha inviato un istituto culinario in cucina in Francia.

Inizia così una carriera di Bobby, che ora è, tra l'altro, è docente presso la stessa università, che si è laureato qualche volta.

gli altri partecipanti

Oltre a questi i migliori rappresentanti della cucina, si segnala lo chef chic con il nome di Pol Bokyuz. Questo uomo era in grado di continuare la dinastia di chef, che ha avuto origine un altro 4 secoli fa.

Inoltre va notato Bernard Loiseau, che è nato nel gennaio 1951. Il successo arriva con il cuoco, a soli 30 anni dopo la nascita. Purtroppo, a causa della difficile situazione attuale, Bernard si suicidò nel 2003.

Un uomo con il nome di Alen Dyukass è nato nel 1956 in Francia. Nel 1974, Ducasse iniziato la sua carriera in cucina. Il successo arriva ad esso quasi subito, ma già nel 1984, un uomo è sull'orlo della vita e della morte. Poi l'eroe si ritrova in un incidente terrificante. Allen è l'unico sopravvissuto di tutte le persone che erano a bordo dell'aereo. Oggi, Allen – un uomo d'affari e chef di successo e fiducioso.

Heston Blumenthal rientra anche nelle nostre migliori grazie alla loro professionalità ed esperienza.

Dzhuliya Chayld – cuoco donna che nella sua vita ha fatto molto per la cottura. Insieme ai suoi amici ha aperto una scuola di tre gourmet. Morì nel 2004.

Delia Smith rientra in questa lista, quindi è una buona cuoca, e almeno un buon presentatore.

Svela i segreti della elevata abilità culinaria è difficile. Come sapete, tutte le ricette sono i migliori chef del mondo sono unici a causa del fatto che per provare questi piatti possono essere solo in una o più posizioni.