463 Shares 5955 views

poema di Puskin. elenco delle opere

La poesia come un genere poetico è un'opera narrativa poetica. poema di Puskin, il cui elenco sarà presentato in futuro, prendere una parte sostanziale nella sua opera. Ha scritto dodici poesie e dodici anni e rimase incompiuto nel contorno e le linee di apertura. A partire dal 1820, un periodo di collegamento del sud, il poeta crea uno dopo l'altro molto gravi e profonde nei contenuti poesie romantiche, molto moderni e complessi problemi in forma e vysokopoeticheskoy.


Il significato generale delle poesie

poesie meridionali di Pushkin, una lista che comprende opere come "The Robber Brothers", "Prigioniero del Caucaso", "La Fontana di Bakhchisarai" e così portare in letteratura russa del tutto nuova direzione, che divenne noto come il romanticismo rivoluzionario avanzata. Esprime i sentimenti poetici e gli atteggiamenti della moderna gioventù aristocratica, la maggior parte dei quali erano attivi in decabristi. In questo ambiente, maturare modo il malcontento di vita e di tutti i sistemi politici, allora la Russia. La vita per queste persone era peggio di prigione, ma l'uomo sembrava come un prigioniero, si sforza con passione per la libertà, che era generalmente il culto di romantici rivoluzionari anni '20. Tuttavia, il loro isolamento sociale e la mancanza di comunicazione in sé con la gente, le sofferenze che sono così simpatici, spesso davano romantici visione del mondo altamente soggettivi e tragiche.

poesie romantiche di lista Pushkin

esperienze dolorose e sensazioni di una persona orgogliosa e solitaria, in piedi sopra la folla, è diventato il contenuto principale del lavoro del poeta. Così protesta contro l'oppressione sociale, morale e religioso, in modo che i personaggi, che ritraevano le poesie del poeta erano spesso criminali e violatori delle norme accettate della società. Pushkin lavoro ispirato di Byron, del resto, e altri avanzati scrittori romantici russi. Form "Byronic" poesia Pushkin utilizzato in poema narrativo un personaggio immaginario e gli eventi che sono stati presentati assolutamente lontano dalla realtà della vita del poeta, perfettamente espresso la sua anima, il pensiero e la vita. Si immaginava un prigioniero del Caucaso, l'Aleko correva lontano dalle "città soffocanti bondage", etc.

La poesia "Prigioniero del Caucaso"

Incredibile ed unico nel suo genere le poesie di Puskin, la sua lista include la famosa poesia "Il prigioniero del Caucaso". Sull'esempio della sua analisi possiamo dire che questa è la prima poesia scritta dal poeta nel 1821, romanticismo dove pronunciato.

Hero, cuore freddo, e correre per il "fantasma della libertà", viene catturato dai circassi. Circasso, innamorata di lui, libera l'eroe, ma cattura l'acqua di massima del fiume Terek.

Fino a quel momento, questo tipo di prodotto nessuno ha creato, in modo da Pushkin poesia ha portato grande successo, che si riflette romantico eroe – un prigioniero fuggito da una società civile e prendere la sofferenza immeritata. Fu catturato a causa della sua natura sofisticata e sensuale che non ogni persona comune può trovare. Qui Pushkin piena cattività vede la libertà dell'anima. Il suo prigioniero trova mondo vario completamente vuoto e inutile. Ha trovato una libertà spirituale, ma non ha trovato la felicità in essa. Questo è letteralmente possibile interpretare l'intero significato di questo lavoro.

La poesia "La Fontana di Bakhchisarai"

Questa poesia è stata scritta da Puskin nel 1823, ed è stato molto romantico, pieno di molto profonde dramma e intensità esperienze. Si racconta la storia d'amore di Khan Giray bellezza di Maria polacca, ma ha un harem, e una delle bellezze di concubine nome Zarema geloso, appassionato e determinato. Deviare dal loro obiettivi, lei non voleva. Ma Maria in cattività e pregò solo prima l'icona della Madre di Dio. La morte era il giorno del suo meglio fuga, avvenuta dopo un po '. In ricordo di questo amore Khan costruito una bella fontana di Bakhchisarai. Questo è riflesso nel poema non è semplicemente due completamente diversa natura delle donne, ma anche la cultura.

Pushkin Aleksandr Sergeevich: Poems (lista)

Puskin, la creazione di un romantico immagini di persone e la natura nelle sue poesie, quasi non li inventa, come molto spesso ha fatto valere la sua esperienza personale e diretta, ad esempio, la Crimea, il Caucaso, le steppe della Bessarabia, etc.

Qui, infatti, molto brevemente che portava il peso dei lettori di poesia di Puskin. L'elenco di questi prodotti hanno rappresentato per opere come "Angelo", "The Robber Brothers", "Lo sfondo Bakhchisaray", "Vadim", "The Gabrieliad", "La casa in Kolomna", "Count Nulin", "Jezierski", "Prigioniero del Caucaso" "Poltava", "Il cavaliere di bronzo", "Tazit", "Ruslan e Ljudmila", "zingari". Questo, naturalmente, non tutte le poesie di Puskin – l'elenco può continuare a lungo, ma la maggior parte di questi prodotti devono essere incompiuta, il più rapidamente e tragicamente conclusa la vita di questo grande artista letterario.