389 Shares 4328 views

Gradi marini e loro classificazione

Il benessere e la fiducia di ogni stato si basa sul suo esercito. Sono i militari, che sono un simbolo indistruttibile di forza e potenza, rispettati da tutti i cittadini senza eccezioni. Oltre alla fanteria, ai paracadutisti, ai tankmen e ai segnalatori, che rappresentano le forze terrestri, c'è anche una marina. Questo potere militare protegge la tranquillità dei cittadini del loro paese dalle frontiere dell'acqua. Secondo la carta, ogni militare viene assegnato un rango. Ciò vale anche per i marinai. Vero, hanno una gradazione un po 'diversa.


Le classi marine sono suddivise in:

A) qualifica e professionale;

B) quelli navali;

C) Onorevole.

La prima categoria comprende i ranghi dei marinai che partono in un viaggio su navi civili. Questi ranghi marini furono applicati per la prima volta nel XVIII secolo. Questi includono: boatwain, skipper e navigatore. Una persona potrebbe ricevere uno di loro solo dopo aver superato una certificazione speciale, approvata dall'Ammiragliato russo. All'inizio del ventesimo secolo, questo sistema è stato sottoposto a una riforma totale, per cui i ranghi del mare sono stati ricostruiti con un'altra categoria – ranghi navali, a cui sono stati assegnati il capitano e il navigatore. Il merito di ciascuno di essi è stato misurato in quattro categorie. Più di una volta la riforma ha colpito la flotta. Fino ad oggi, le squadre navali della flotta civile comprendono le seguenti categorie:

navigatori:

A) capitani di viaggi lunghi / brevi;

B) navigatori lunghi / brevi;

C) meccanica di navi di tre categorie;

D) Elettromeccanica della nave di tre categorie;

E) spediscono specialisti radiofonici della prima e seconda categoria, nonché radiotelegrafici e operatori navali.

I militari

I ranghi navali sono appropriati per le persone che sono entrate o sono chiamate per il servizio nella marina. Tuttavia, il rango iniziale dipende dalle qualifiche, dalla formazione militare speciale e dalle competenze. Un giovane uomo, chiamato per un servizio urgente su una nave, riceve il titolo di marinaio. Corrisponde al rango delle forze terrestri ordinarie.

Il marinaio anziano è commisurato a un tale titolo di corporale. I comandanti dei rami degli eserciti della terra delle truppe sono simili al sergente del primo e del secondo articolo. Le file del capo sergente maggiore e del capo della nave capo nella flotta corrispondono a tali ranghi sulla "terra", come il vice comandante del plotone e il sergente maggiore dell'unità di combattimento. La Lancetta dell'Esercito non è inferiore a quella della nave. Per questo motivo, il seggio senior non dovrebbe essere il primo a dare un saluto militare al senior midshipman, poiché i loro titoli sono uguali. Simile è la laurea di tenenti (da junior a senior). Poi cominciano le differenze. Quindi, il capitano tenente della flotta corrisponde al capitano delle forze terrestri. L'ammiraglio della flotta è lo stesso generale. Il rango navale più alto è l'ammiraglio generale – è simile al maresciallo generale.

I ranghi marini e le spalline sono inseparabili, tuttavia, come le ranghi, le spalline dei militari della flotta sono diverse da quelle delle forze terrestri: insieme a quelle delle stelle, le strisce vengono cucite su di essi.