511 Shares 2675 views

"Sherman" contro "Tiger". Carri armati della seconda guerra mondiale

Più di recente in televisione ha mostrato un nuovo film del famoso regista K. Shakhnazarov "White Tiger". Tank, dopo di che l'immagine prende il nome, è diventato un personaggio negativo, insieme a carro armato sovietico molto animata. Si comporta come un vivace e molto pericoloso nascondersi animale nella palude, e strisciare fuori a caccia. Il film è un'arte, è saturo di serie associativa, parabole e altre tecniche, rafforzando l'impatto emotivo sullo spettatore. La verità in senso storico è quasi arrivati, ma dopo aver visto il prodotto v'è una comprensione che la Germania di Hitler aveva particolari tipi di armi, che costituiscono un pericolo per alleate forze corazzate. E se l'Armata Rossa aveva carri armati della Seconda Guerra Mondiale in grado di sopportare pienamente l'assalto del nemico, allora alleati andata peggio.


cisterne

Ogni esercito combattimento, oltre a pezzi unici tendono ad avere massa interamente macchinari. L'esercito sovietico durante la seconda guerra mondiale, ha ricevuto decine di migliaia di "tridtsatchetverok" e HF, i tedeschi spesso usato il T-III e IV-T, i britannici erano "Matilda", "Churchill" e "Cromwell". Prodotti in serie e un carro armato americano M4, così chiamata in onore di eroe di guerra civile generale William Sherman, un settentrionale. Per tutte le caratteristiche tecniche, la macchina era fuori di data, ma la quantità in cui è stato prodotto, dando una chance per la vittoria. Fornito M4 e in URSS, ma un ruolo particolare nelle battaglie che non ha giocato. petroliere sovietici preferiscono i nostri carri armati della Seconda Guerra Mondiale, ma in tempo di guerra con ogni mezzo, ma gli ordini sono ordini. Inoltre, il comfort del compartimento dell'equipaggio era diverso dal solito per i nostri militari modestamente condizioni spartane erano buoni dispositivi di controllo del fuoco, e radio americana ha lavorato bene. Depresso per qualcos'altro: la possibilità di sopravvivere, combattendo nella "Sherman" non era sufficiente.

Normandy 1944

Hanno cominciato a combattere "Sherman" contro "Tiger» T-VI nel giugno 1944, dopo lo sbarco degli Alleati sulla costa settentrionale della Francia, nella provincia di Normandia. Situazione nei combattimenti, immediatamente rivelato numerose carenze sistemiche del design automobilistico americano. Prenotazione era debole, non solo per i gusci 88 millimetri tedeschi, hanno colpito in quel momento non poteva sopportare quasi ogni carro armato nel mondo. armi proprie lasciava molto a desiderare, rigata pistola non solo per il suo calibro (75 mm), da cui è stato abbandonato in URSS a causa della bassa efficienza, ma anche la lunghezza della canna non soddisfa i requisiti moderni. Cannon non poteva colpire il bersaglio a lungo raggio, e avvicinarsi al serbatoio M4 "Sherman" non poteva, con la furtività ha anche avuto problemi con il design.

L'effetto sul profilo trasmissione

Località powertrain e tedesco, e carri armati americani e britannici durante la guerra era la parte anteriore. Cambio si trova sul naso della macchina in praticamente tutti i paesi produttori di veicoli blindati, ha un effetto positivo sulla controllabilità. Ma questo schema porterà inevitabilmente ad un problema molto serio per aumentare l'altezza del serbatoio, o, per dirla linguaggio tecnico-militare, per il profilo di crescita. La macchina appiattita, più facile è quello di nascondere nelle pieghe del terreno, più è difficile per colpirlo. riduttore costretto a condurla dall'albero dell'elica motore anteriore, pertanto, la parte inferiore della torre deve essere sollevato. Aumento di peso (quantità in eccesso richiede ancora prenotazione). Inutile potenza del motore mangiato, il consumo di carburante. I nostri serbatoi hanno dovuto lottare di più, il volume interno di spaziosità non è diverso, ma ha giocato un ruolo minore rispetto alle migliori qualità di combattimento. Le battaglie che erano "Sherman" contro le "Tigri", tuttavia, questo difetto di progettazione, anche, non era così significativo. Essi possedevano e auto tedesche, anche il più moderno.

Cuore "Sherman"

Durante la guerra, i motori diesel sono stati dotati solo i carri armati sovietici. Il fatto che i vapori di benzina stanno esplodendo proprietà, nota a tutti. M4 Tank "Sherman" è stata equipaggiata con motori differenti. Il maggior successo variante – Aviation 350-HP Marca motore continentale, ma è venuto dopo. Versione motopropulsore M4A4 era costituito da cinque auto (dalla "Polvere di stelle") L6. A proposito di come questa "squadra" con 30 cilindri e candele, caricati su un giunto cardanico, possiamo solo immaginare. Qualsiasi idea corazzato specializzato di un tale accordo provoca tristezza. Un altro era una modifica del M4A2, messo in moto da due motori diesel, "General Electric". Inoltre, non un dono, ma ancora meglio. Tutti questi motori prodotti industria statunitense per la tecnologia puramente pacifico, tranne che per la 500-forte "il V8 Ford", progettato specificamente per i carri armati, ma è apparso per la fine della guerra e fu anche la benzina. Tuttavia, guidato da questi "meraviglie della tecnologia" e un gruppo di loro, "Sherman" contro le "Tigri" combattuto. E 'stato difficile e pericoloso.

Centrale elettrica T-VI

l'industria tedesca, così come americano e britannico, anche, durante l'intera guerra non è stata in grado di creare una elevata qualità e serbatoio del gasolio tecnologicamente avanzata di capacità sufficiente. Ma il problema di motori potenti nella Germania nazista ancora prestando attenzione. carro pesante "Tiger" (pesava circa 55 tonnellate, per il confronto: "Sherman" – 30 m) è stata trainata dal marchio motore di 700 cavalli "Maibach" due modifiche. Con tutta l'imponenza di questo importo, si dovrebbe prestare attenzione all'indicatore di potenza disponibile è il rapporto tra potere di peso. Si scopre che l'accendino "Sherman" quasi superato in indicatori manovrabilità tedesco pesante serbatoio "Tiger". Le caratteristiche di queste due macchine, quali velocità, muri sormontati e fossati, ecc, sono diverse un po. Tuttavia, un sacco di peso influisce molte altre impostazioni, e non per il meglio.

carrelli

Meglio sospensione, serve come l'elemento principale del telaio, per il tempo della seconda guerra mondiale, riconosciuto come l'inventore del design americano Christie. E nella progettazione sovietica. E non è apprezzato ovunque tranne l'URSS. Quando si considera Coil "Sherman" nasce involontariamente confronto con macchine agricole. Si compone di sei carrelli di riferimento, ciascuna delle quali si trovano su due rulli: circa uguale sui trattori – lavoratori dei campi.

Ma più deprimente sotto l'aspetto esecuzione rende il serbatoio "Tiger". Caratteristiche prevalentemente di massa hanno spinto i progettisti tedeschi organizzano sottili "pancake" sfalsati. Questa soluzione ha contribuito a ridurre il carico specifico a terra, ma il funzionamento e la manutenzione estremamente complicato. Rulli piegate, lo smontaggio e la sostituzione richiede troppo tempo, l'edificio rimase pesante non ogni ponte, e il caricamento sulla piattaforma ferroviaria è stato un inferno per i soldati tedeschi.

differenze concettuali

Su come i combattimenti ha avuto luogo in Normandia, molti sopravvissuti hanno detto dopo la guerra, americani e britannici navi cisterna. Non è stato facile, a volte abbiamo dovuto mostrare le meraviglie di ingegno e coraggio. Perdita di "fuori scala" per ogni distrutto T-VI ha avuto almeno tre morti M4. Per il fronte occidentale la morte di un gran numero di personale militare come era insolito. La ragione per i numerosi fallimenti è stata che "Sherman" contro "Tiger" per combattere, non avrebbe dovuto essere. Sono stati progettati per supportare la fanteria durante le operazioni offensive. Per eseguire questa operazione, avevano tutto il necessario, comprese le armi di artiglieria. Ma il "Tiger" è stato originariamente concepito come un distruttore del serbatoio. E per questo anche lui, era tutto. Una elevata mobilità di Cacciacarri, agendo a distanza, non è necessario.

l'uso di tattiche

Nel film serbatoio "White Tiger", misteriosa e sfuggente, minaccioso motore ringhiando e rilasciando potenti scarico del getto, si lascia da nessuna parte, che appare poco prima del Soviet "Trenta". L'artista è permesso di sognare, ma in un vero e proprio equipaggio di combattimento T-VI avrebbe preferito agire a distanza, rendendo conto dei vantaggi di pistole di grosso calibro a lungo, sparare con precisione e lontano. Ha contribuito a tali tattiche e ottimi ottica Zeiss, che non era nelle nostre macchine, e l'americano, anche.

Per quanto riguarda il "Sherman", che è il loro principale vantaggio, si riferisce più alle capacità dell'industria statunitense, in grado di produrre enormi quantità anche se la tecnologia imperfetta. Durante gli anni delle macchine da guerra di questo tipo è stato prodotto quasi 50 mila pezzi. Conchiglie erano fissi connessioni di centrali già accennato, la pistola non ha soddisfatto le esigenze del fronte, ma ci sono stati molti, ei tedeschi semplicemente non hanno il tempo di trattare con loro. E, va notato, nonostante la forte parere dei combattimenti debole come soldati dell'esercito degli Stati Uniti, le navi cisterna "Shermans" erano persone coraggiose.

dopo la guerra,

"Tigri" erano troppo difficili da produrre per l'industria tedesca devastato dalla guerra è stata in grado di stabilire la produzione di massa. T-VI-X è stato rilasciato nel 1942, a soli 1354 pezzi, e anche il libro potente non li salvò dalla distruzione quasi totale delle truppe della coalizione.

carro armato americano, nonostante più di un modesto specifiche militari, è riuscito a prendere parte a molti conflitti armati fine degli anni '40, sopravvissuto negli anni Cinquanta e anche nei 60 anni partecipato alle guerre arabo-israeliane. Era il terzo modello di massa veicoli blindati nel mondo, dando il primato alla T-34 sovietici e T-54.