446 Shares 9867 views

Fortezza Bender: storia, foto, giro

Un eccezionale monumento di architettura difensiva del XVI secolo è la fortezza di Bender. Foto di questa roccaforte, così come interessanti informazioni circa le pagine della sua ricca storia, troverete in questo articolo.


Bender: fondazione della città e la costruzione della fortezza

città Bender ha avuto origine da qualche parte all'inizio del XV secolo. In origine si chiamava Tighina (a proposito, rumeni e moldavi alcuni lo chiamano così immobile). L'origine del toponimo è probabile che sia associata con la parola "progetto", come l'insediamento si è venuto vicino a un importante incrocio del Dniester.

Rinominato la città a Turks Bender, che ha catturato il locale del terreno nel 1538. Sono gli stessi due anni più tardi, e ha iniziato la costruzione di una possente fortezza qui. Anche se è noto che prima di Bender erano nella zona difensiva del moldava re Shtefana Velikogo.

fortezza Bender è stato progettato dal famoso architetto Sinan, che durante il suo lungo (quasi cento anni) di vita costruito oltre trecento edifici all'interno del Impero Ottomano. Nell'ex Unione Sovietica c'è un altro monumento architettonico del suo autore – una moschea Han-Jami in Eupatoria.

fortezza inespugnabile Bender

Evliya, il famoso viaggiatore turco del XVI secolo, ci dà la prima descrizione storica della fortezza nella città della Transnistria. Fortezza Bender è un tipico dell'Europa occidentale fortificazione tipo bastione. La sua costruzione iniziò quasi immediatamente dopo aver inserito la città nei porti. L'intera città viene prima circondato da un fossato profondo e alto albero. La stessa rocca, che occupava una vasta area di 67 ettari, è diviso in due parti: superiore ed inferiore.

Grazie alla sua posizione geografica, Bender fortezza è diventata un punto strategico per molti anni. Fondamentale importanza che ha giocato durante le guerre russo-turche.

La storia della fortezza Bendery ricorda i numerosi tentativi di assalto di lei. Tuttavia, la maggior parte di loro non hanno avuto successo. Fino agli anni 1770 la fortezza era completamente inespugnabile.

La fortezza durante le guerre russo-turca

Durante le guerre russo-turca delle truppe russe, come sappiamo, tre volte l'assunzione di questo importante fortezza strategicamente sulle rive del Dniester. In primo luogo prendere fortezza Bendery si è tenuta nel 1770. Operazione, che è durato più di 60 giorni, guidati da Perth Panin. Gli aggressori sono riusciti a distruggere una delle torri del castello, dopo di che il russo hanno preso d'assalto. Durante la cattura della fortezza Bender ha ucciso fino al 30% di tutto l'esercito Panina – circa seimila soldati. Tuttavia, l'obiettivo è stato raggiunto alla fine del mese di settembre 1770, l'anno banda militare russa in Bendery Fortezza notificata per la sua cattura.

Tra l'altro, il russo imperatrice Caterina II ha criticato questa vittoria, definendolo una vittoria di Pirro. Tuttavia, l'Impero Ottomano, la perdita di questo importante oggetto è stata una vera tragedia.

assunzione successiva Bender fortezza russa ha avuto luogo nel 1789 e 1806. Ma poi tutto è andato senza sangue. Così, nel 1789 l'esercito russo sotto la guida di Grigoriya Potomkina prese senza combattere, e nel 1806 – la fortezza è stato catturato a seguito di astuzia e corruzione guarnigione turca di guardia.

Come è noto, russo-turca guerra finita molto male per l'Impero Ottomano. Dopo la loro laurea Russia estese la sua influenza sulla regione, in Bessarabia.

fatti interessanti circa la Fortezza Bender

Con questo monumento architettonico e la fortificazione è associato un sacco di fatti interessanti, che attirano i turisti alla fortezza. Qui ci sono alcuni di loro:

  • Bender fortezza adempiuto la sua funzione difensiva fino alla fine del XX secolo! Anche oggi, esso è di stanza vicino all'unità militare dello Stato non riconosciuto – l'Pridnestrovian Repubblica Moldava.
  • Fortezza al riparo nel 1709 ucraina Hetman Ivan Mazepa e re svedese Carlo XII, che è fuggito dopo la sconfitta di Poltava. Mazepa presto e qui morì, alla periferia di Bender, nel villaggio di Varnita.
  • Con l'adozione del Bendery fortezza è dovuta nel 1711 la cosiddetta prima costituzione in Europa – la Costituzione Pilipa Orlika, che fu il successore del defunto Mazepa.
  • In Bendery fortezza è ora Torture Museum – l'unico in Transnistria.

Munchausen il kernel nel cortile della fortezza di Bendery

Non tutti sanno che il famoso inventore e avventuriero Barone di Munchausen – questo non è un personaggio immaginario. Tale persona, sotto lo stesso nome, non c'è davvero. Barone di Munchausen dalla Bondenverdera tedesco a metà del XVIII secolo, servito nell'esercito russo e ha partecipato alla cattura di russo Bakhchisarai, Perekop, Khotin e Eupatoria. Ma qui è prendere le russo fallito fortezza Bendery in questo momento, e il barone è diventato un testimone.

In generale, un narratore Munchausen potrebbe facilmente "volare" sul famoso nucleo di qualsiasi fortezza Europa. Ma Bender prima sobrazili che può essere utilizzato con successo per scoprire questa storia. Nel cortile della fortezza Bendery stabilita il più leggendario palla di cannone, che ha volato Sassone Barone.

Stato attuale e la ricostruzione della fortezza Bendery

Nel 2008 iniziò la ricostruzione su larga scala precedentemente previsto della fortezza. Nello stesso anno in Bender speso performance teatrale prendendo roccaforti Bender. Alla fortezza organizzato il vicolo di gloria russa, istituita monumento Pilipa Orlika Costituzione, così come il famoso Barone di Munchausen.

Alla fortezza opera ora due musei: il primo – una sorta di museo della tortura, e il secondo è quello di conoscere la storia della fortezza Bendery. Dall'autunno del 2012 per il negozio di souvenir turisti, dove, in particolare, è possibile acquistare una ceramica di lusso e in legno, realizzati da artigiani locali.

Nell'autunno del 2013 ha iniziato la seconda grande ricostruzione della fortezza di Bendery. In particolare, abbiamo cominciato a lavorare sul restauro del complesso architettonico delle due torri. Inoltre, gli artisti dipinto gli interni della fortezza del tempio Aleksandra Nevskogo. Tra l'altro, questo è l'anno della dinamica di crescita delle presenze è stato il più grande: nel 2013 la fortezza è stata visitata da oltre 14 mila persone.

Nel 2014 sul territorio del complesso sarà un grande poligono di tiro, dove ogni turista può lavorare presso le riprese del arco o la balestra, e si sentono come un vero guerriero medievale. Nello stesso anno sono iniziati i lavori per il restauro della parte inferiore della fortezza. Oggi Bender Fortezza sta diventando sempre più una destinazione turistica attraente. L'unica cosa che può confondere i turisti qui – questa è un'unità militare di stanza nelle vicinanze. Anche se i soldati sono stati a lungo abituati ai turisti.

Fortezza Bender catturato su francobolli e banconote come la Repubblica di Moldova e il leader della Transnistria. Così, il Rock può essere visto sulle fatture nei 100 lei moldavi e 25 rubli della Transnistria. Inoltre, la fortezza è raffigurato sulla moneta del ricordo di 100 rubli emesso in Transnistria nel 2006.

Fortezza Bender escursione, mentre il

Ogni anno sempre più turisti da vicino e da lontano all'estero attira la città di Bendery. Naturalmente, il punto di riferimento centrale è il nome della famosa fortezza Bendery. Escursione alla fortezza – è il modo migliore per conoscere le pagine più affascinanti della sua storia.

Fortezza Bender ora aperto a tutti coloro che vogliono. Lavora tutti i giorni dalle 9 alle 18:00. Il costo di ammissione al territorio della fortezza è di 25 rubli della Transnistria. Vale la pena notare due importanti sfumature: in primo luogo, il pagamento può essere effettuato solo nella valuta della repubblica non riconosciuta, e in secondo luogo, il prezzo di ingresso per i rappresentanti dei paesi stranieri – sarà due volte più alta.

La fortezza può essere ordinato e tour, il prezzo varierà da 50 a 150 rubli della Transnistria (a seconda della dimensione del gruppo e la durata delle più escursione). Recentemente, la fortezza divenne possibile ordinare una guida, di lingua inglese. Tuttavia, per tale servizio ai turisti stranieri devono pagare altri 25 rubli.

Museo Fortezza Bender della Tortura

Ci sono sul territorio di Bendery fortezza unico nel suo Museo contenuti – Museo della Tortura. E 'stato aperto di recente, nell'autunno 2012. Questo museo espone armi medievali, utensili ed impianti cupi per una serie di torture. Vale la pena notare che la paga a parte per l'ingresso a questo museo non è necessario.

L'idea di creare un museo del genere ai lavoratori fortezza nati all'improvviso, dopo una visita a una delle torri del castello. Come è noto, in precedenza era in carcere per ladruncoli e predoni. La torre è ancora conservato vintage manette e le catene per i prigionieri. Ben presto aggiunto un paio di strumenti esotici di tortura, e il risultato è un museo nella torre. Oggi, i turisti possono vedere qui la sedia degli interrogatori, kolenodrobilku, immerge capre e altre cose terribili.

In conclusione …

Fortezza Bender – un monumento fortificazione unico in Europa sud-orientale. Costruito nel 1540, l'anno ha sperimentato nella sua vita molti eventi turbolenti. Oggi la fortezza – è il sito turistico più popolare in Transnistria.