86 Shares 4829 views

Sindrome Ledd: sintomi, trattamento

Una condizione dolorosa associata con una posizione anomala del duodeno, ciechi e midgut, chiamata sindrome Ledd. Secondo quali criteri determinare la presenza nel corpo di questa malattia, e quali metodi sono guidati nel suo trattamento – con questa domanda studieremo in questo articolo.


sindrome Ledd

L'anomalia di rotazione intestinale, che si forma durante lo sviluppo fetale (solitamente 10-12 settimane) ed è una compressione del duodeno al volvolo cieco del midgut, ha un certo nome – sindrome Ledd.

ICD-10 – una classificazione comune di codifica diagnosi mediche sviluppate dall'OMS. In accordo con questa classificazione internazionale delle malattie 10 ° revisione sindrome Ledd si riferisce a malattie degli organi digestivi (classe XI). condizione patologica non si verifica più spesso che in un caso di 500 neonati e ragazzi, quali la diagnosi è di due volte più spesso rispetto alle ragazze.

In genere, la diagnosi è stabilita nella prima settimana di vita un piccolo paziente, un po 'meno – nel primo mese di vita. Per effettuare una corretta diagnosi da un pediatra richiede esperienza ed estesa familiarità con la malattia. A questo proposito, la malattia non è sempre rilevato in modo tempestivo. Il segno più evidente della malattia nei primi giorni di vita è il vomito biliare.

Purtroppo, la gravità del paziente con una malattia tale condizione può essere aggravata congenita accompagnamento, quali:

  • reni ipoplasia o polmoni;
  • la malattia di cuore;
  • stenosi polmonare e altri.

La sindrome Ledd negli adulti è estremamente raro. occlusione intestinale può essere il risultato della mobilità del cieco, e aderenze nella cavità addominale. A volte la formazione di ernia patologia provocata parete addominale anteriore. Non ultimo tra i fattori che influenzano la formazione dello stato di malattia, giocare tumori benigni e maligni di vari dipartimenti di un intestino.

I sintomi della malattia

La sindrome Ledd nei neonati può manifestarsi sintomi instabili. Oltre a vomito e rigurgito di bile nei neonati a volte provoca dolore addominale. In alcuni casi, si verificano ricadute, che porta a ostruzione intestinale acuta con il deterioramento, fino a condizioni collaptoid del bambino.

I sintomi generali della sindrome:

  • dolore parossistica;
  • sgabello ritardato, flatulenza;
  • vomito;
  • gonfiore della regione epigastrica ;
  • retrazione del basso addome;
  • la palpazione non fornisce informazioni complete sulle condizioni del paziente.

Radiografia dell'addome dimostra due livello del liquido nello stomaco e del duodeno, e anche una piccola quantità di gas nell'intestino. Se durante la procedura utilizzata solfato di bario, il risultato mostra l'accumulo di mezzo di contrasto nello stomaco e del duodeno allungata. Questo contrasto con le boccole uniformemente distribuite dell'intestino tenue.

Ergography solito rivela la fissazione del cieco dal fegato. Ma utilizzando computerizzata inversione tomografia è definita midgut intorno mesenterica.

quadro clinico

La sindrome Ledd – una patologia che richiede un intervento chirurgico immediato. Come accennato in precedenza, i sintomi sono instabili e possono essere ripetuti a intervalli di diversi giorni, settimane o addirittura anni.

In alcuni casi, lo stato di malattia non si fa sentire per molti anni e sono asintomatici. I bambini quindi soffrono di perdita di appetito, sono in ritardo nello sviluppo fisico.

Oltre alla sindrome classica Ledd, distinguere ulteriormente due forme:

  1. Nel primo caso non v'è alcuna inversione del midgut, e una posizione anomala del cieco, che comprime il duodeno.
  2. Nel secondo caso abbiamo isolato solo midgut volvolo.

Durante la patologia (sindrome Ledd) può essere acuta e subacuta (cronica). Nella forma cronica non ci sono pronunciati dolore addominale, come coliche, a volte c'è il vomito, la malnutrizione. Una violazione di una sedia. la condizione del bambino è descritto come soddisfacente. Colon volvolo non porta ad una violazione del suo apporto di sangue. Nelle piccole vene intestino solo sangue stasi si verifica nel tratto gastrointestinale ci sono cambiamenti reattivi.

volvolo intestinale acuta – una condizione grave che in caso di flusso sfavorevole che porta alla necrosi o gangrena dell'intestino.

Il trattamento della sindrome Ledd

Migliorare la paziente generale con cronico-recidivante decorso della malattia rende l'uso di agenti antispastici. Tuttavia, questa è solo una misura temporanea. Il procedimento principale nel trattamento di ostruzione intestinale è ancora un intervento chirurgico. Il trattamento chirurgico di patologie (sindrome Ledd) comprende diverse fasi:

  1. Inizialmente eliminato volvolo e ostruzione.
  2. Inoltre, l'intestino tenue ha uno stomaco nei dipartimenti di destra, di spessore – a sinistra.
  3. Se hai bisogno di fissare le anse intestinali all'interno del peritoneo parietale, eseguire questa manipolazione. è necessaria una tale misura se il paziente ha anormale motilità intestinale.
  4. Eseguita un'appendicectomia.

Negli ultimi anni, la medicina ampiamente utilizzato metodi laparoscopica di diagnosi e trattamento della sindrome. Tali mini-invasivi tecniche sono molto efficaci. Tuttavia, l'intervento chirurgico in un modo simile a certe difficoltà a causa del piccolo volume della cavità addominale, così come il piccolo spessore della parete addominale nei bambini nei primi mesi di vita. A volte nel primo periodo postoperatorio, complicazioni:

  • sepsi;
  • peritonite;
  • sanguinamento intestinale;
  • ileo.

Le probabilità di un recupero completo dipenderà l'esito dell'operazione. Se salvato tutte le regioni del tratto gastrointestinale, le previsioni per l'alto livello di qualità della vita è favorevole. Se, tuttavia, ci sono stati significativi resezione intestinale, che porta alla sindrome di "short gut" il paziente ha problemi con il mangiare e la malnutrizione. Quando questi risultati il trattamento chirurgico viene eseguito più ospedalizzazioni ai fini della nutrizione parenterale. A volte i pazienti stanno venendo operazioni ripetute. Se ileo sviluppato sullo sfondo di fibrosi cistica, per recuperare una prognosi sfavorevole.

preparazione preoperatoria

Una volta diagnosticato come neonatale occlusione intestinale (sindrome Ledd), viene trasferito in un ospedale chirurgico, somministrato sondino nasogastrico e fornire una costante contenuti scarico dello stomaco. Il tempo necessario per eseguire misure preparatorie pre-operatori dipende dalla gravità di ostruzione intestinale congenita.

Se un paziente si sospetta piccola volvolo intestinale, eseguire le seguenti misure diagnostiche:

  • un esame del sangue per il gruppo e fattore Rh;
  • un esame del sangue per i livelli di emoglobina ed ematocrito;
  • analisi sulla coagulazione del sangue.

Il trattamento chirurgico viene eseguito su una base di emergenza, preparazione preoperatoria prende un massimo di un'ora. Il bambino trasportato terapia di infusione, emostatici amministrati, analgesici, a volte la ventilazione. Il catetere viene introdotto in una vena centrale.

Nel caso di bassa ileo preparazione preoperatoria può richiedere fino a 24 ore. Durante questo periodo il neonato ulteriormente esaminato in vista della possibile identificazione di patologie concomitanti. Quindi operare drenaggio gastrico, includono l'importo delle masse allocate prescritti terapia di infusione, antibiotici e agenti emostatici. regola l'alimentazione infantile.

La maggior parte dei bambini nel periodo post-operatorio trascorrono la ventilazione meccanica prolungata, che può durare fino a cinque giorni. La terapia antibiotica utilizza farmaci attivi contro i batteri anaerobici. monitor di stato Microecological almeno due volte a settimana. Ventiquattro ore dopo l'intervento con i farmaci per migliorare la motilità intestinale, così come biologici.