753 Shares 2369 views

"Sayan Ring" – e il percorso turistico, e etnofestval

Festival Internazionale Etnica tiene ogni anno nel sud del Territorio di Krasnojarsk, chiamato "sayan Ring". Esisteva dal 2003 al 2012. escluso 2006 °.


progetti popolari

Sul primo Festival ha riunito gruppi di musica etnica dal Buriazia e Tuva, Altai, Khakassia e regione di Krasnoyarsk – circa 40 gruppi. Gli spettatori è venuto a circa 7.000 persone. Il festival ha avuto luogo a Shusha, insediamento urbano di tipo, dove c'è una abbastanza grande e ben attrezzata con suono moderno e di illuminazione Distretto Centro di Cultura. Questo PGT per un numero sufficiente di anni che prendono i turisti lungo il percorso "sayan Ring". Forse è per questo che il festival e ha ricevuto il nome appropriato.

Uno dei gioielli della Siberia

Nelle infrastrutture Shusha è ben sviluppata, anche se viene rimosso da Krasnoyarsk e Abakan. Inoltre, non v'è unico monumento della Russia al villaggio siberiano della fine del XIX secolo. Tutto vero – un negozio di alimentari e osteria, stalle e capanne come i ricchi e i contadini poveri. Giardini di casa sono in crescita tutta la cultura necessaria della vita, come è stato a cavallo tra XIX e XX secolo.

Dove sia tenere il festival di musica etnica "sayan Ring" non è qui?

Su base permanente

Il leader ideologico del festival è stato Andrei Kataev, che ha concepito come un evento di una volta (esclusiva, volta a promuovere alcune idee) del progetto. Ma subito dopo l'apertura, è diventato chiaro che l'idea è molto popolare e tempestivo – musicisti deve soddisfare ogni anno. Grazie a queste squadre distintivi mantenuto le tradizioni culturali dei popoli della Siberia. Per la prima volta i gruppi di musica etnica incontrati e si sono dichiarati a voce alta.

Il progetto è stato un tale successo che un secondo festival "sayan Ring", approvata nel 2004, i musicisti si sono riuniti da tutta la Siberia. E ancora – di più, e ora il festival acquisisce status internazionale. Egli è molto apprezzato da tutti i funzionari di musica, si è sostenuto dai ben noti musicisti nazionali e stranieri provenienti da Francia, Stati Uniti e nel Regno Unito, in Irlanda e nei Paesi Bassi.

Gli organizzatori e dirigenti

La prima e la seconda revisione del etnomuzykantov portato Artemy Troitsky, dal terzo – Sergei Starostin, musicista multi-note, collezionista e arrangiatore della musica popolare russa.

"Sayan Ring" – Festival, noto a molti, e ha più di un consiglio rappresentativo di consulenza presso la giuria. Famosi maestri nazionali di musica etnica, e rappresentanti di spicco di altri paesi sono presi dei singoli musicisti ed ensemble, la padronanza dei quali corrisponde al livello elevato del festival.

Nonostante il fatto che il numero dei partecipanti è cresciuto a 100 candidati, il numero di coloro che desiderano salire sul "sayan Ring" in Shusha è in crescita ogni anno. Per non cadere nel numero dei concorrenti gruppi e artisti nel 2013 ha aperto la terza scena. Allo stesso tempo, il numero dei visitatori è aumentato a 35.000.

principali eventi

Va notato che la revisione di tutti di essere perfezionato, diventa più diversificata rifornito da diverse master-class e il programma di conferenze. "Sayan Ring" dal 2019-2010 anni. Esso contiene un potente componente educativa e comunicativa – partecipanti acquisiscono nuova etnoopyt e migliorare quelli esistenti. Ci sono nuovi spettacoli folcloristici – danza, artigianato, cerimonie rituali. Per merito incondizionata del festival comprendono la messa in servizio del cinema all'aperto, dove i film vengono mostrati legate alla cultura etnica. spettatori Cinema hanno preso nel 2009. Apertura nel 2010, il laboratorio di jazz etnico ha permesso ai musicisti che sono venuti da altri paesi e di lavorare in diverse tradizioni, di improvvisare e di scambiare liberamente opinioni sulle diverse sfaccettature della classica, folk e musica moderna. L'apertura di questo laboratorio è considerato una pietra miliare nella storia di "sayan Ring".

Lo stato di costante crescita

Qui resuscitare i balli dimenticati, artigianato, canti, giochi – tutto ciò che circondava la vita di lontani antenati. La cosa più importante – che in tutte le azioni di ospiti del festival partecipare attivamente. Va aggiunto che la rete ha definito un programma di festival di tre giorni con una ripartizione dettagliata è non solo di giorno, ma di ora in ora, minuti. La giuria, così come i membri del consiglio di esperti, con tutte le insegne di ciascuno è disponibile in una vasta dominio anche. Il fatto che lo stato del festival è in crescita, come dimostra il fatto che dal 2010 i suoi fondatori sono Shushenskaya amministrazione del distretto e il Ministero della Cultura del Territorio di Krasnojarsk.

successi indiscutibili

celebrazione giubilare in Shusha "sayan Ring", che ha avuto luogo nel 2013, ha riassunto il festival, che si è rivelata più che impressionante. Funziona alla grande e piccolo sito del festival (piccola si chiama "EtnoTehnoPark"). Inoltre sono stati coinvolti nella scena libera e spazio rituale, "Città dei Maestri" per gli artigiani, un parco di vacanza in famiglia. E anche "Etnointeraktiv" e il museo. parole specifiche merita la "Città dei Maestri". Al festival anniversario abbiamo lavorato e condiviso esperienze artigiani provenienti da 16 regioni della Russia.

"World of Siberia"

Si è quindi deciso che l'estrema sinistra per pubblicizzato all'inizio del campo di applicazione "sayan Ring" rinominato "World of Siberia" – Festival internazionale di musica etnica e artigianato, che sarà il suo successore. Questa decisione ha confermato l'aumentato sostanzialmente lo status del festival. Il passato era solo un 1-3 settembre il 2015 il Festival è diventato un evento nella vita culturale della Russia. Viene assegnato diversi premi, uno dei quali, "Il Premio Nazionale nel settore del turismo evento" è uno dei più prestigiosi nella Federazione Russa.