587 Shares 3043 views

Come piantare le peonie in primavera

Non è un segreto che le peonie – fiori che sono popolari tra i coltivatori esperti, così come tra i giardinieri amatoriali che vogliono decorare il vostro giardino. In generale, la peonia è senza pretese: è resistente a tutte le condizioni atmosferiche. Prima di piantare la peonia, molti si chiedono su che tipo di colorazione di scegliere che tipo di preferire il luogo scelto per l'atterraggio. Va notato che questa pianta è una pianta perenne e può crescere in un posto per diversi decenni. Anche se questa bellezza praticamente gettato in autunno, in questo articolo ci concentreremo su è come piantare le peonie in primavera, ed esaminerà le regole generali di piantare le piante.


informazioni generali

Il momento migliore per piantare le peonie – da fine estate a metà autunno. Per quanto riguarda lo spazio, è meglio scegliere le zone soleggiate protette dal vento. Se si vuole piantare fiori in ombra, essere preparati per quello che saranno meno fioritura. Primer per pioni può essere qualsiasi cosa, anche se i coltivatori esperti si consiglia di preferire terreno argilloso. Non piantare le peonie in una zona umida. Se la falda è vicino cespugli situati su un sito più alto. Se il terreno è acido, nei box dovrebbe aggiungere calce. Box per pioni impianto devono essere sufficientemente ampio e profondo (non meno di due piedi). La profondità corretta e la distanza tra i cespugli permettono all'aria di circolare correttamente e lasciare spazio sufficiente per l'elaborazione di posti letto.

Come piantare le peonie in primavera: pozzi preparazione e radici per la semina

Le fosse per la semina, le piante devono essere preparati in anticipo, in modo che il terreno è avuto il tempo di sistemarsi un po '. Se necessario, è necessario creare il drenaggio, aggiungere fertilizzante organico. A seconda del tipo di terreno è stato aggiunto ad esso, e altri additivi (argilla o sabbia).

Successivamente, è necessario lavorare con le radici. Di norma, le radici sono scavate in autunno, non appena si sono formate le gemme. In primavera si può anche fare, ma è necessario guardare ai reni erano adatte per il trapianto e dividere. Le radici devono lavare con acqua e lasciare in ombra, in modo da non asciugare. Rhizoma è diviso in parti, che vengono poi accorciato a 10 cm. Quando gli elementi sono separati, essi sono posti in un permanganato di potassio e trattati con carbone. Dopo il trattamento, le radici devono essere lasciati per formare uno strato di sughero che protegge i fiori cadute di microrganismi dannosi.

Come piantare le peonie in primavera: regole di piantagione

Piantare peonie, guardare per modo che la ripresa del rene è rimasto intatto e non danneggiato. Disporli nel terreno ad una profondità poco profonda. Dopo aver piantato il fiore devono essere immediatamente innaffiato. Sul periodo invernale peonie non hanno bisogno di un riparo. Se si pianta peonie in primavera, i giovani arbusti non possono crescere questa partita. Nella primavera dovrebbero essere piantati peonie subito dopo la neve sciolta. Fare attenzione quando si acquista pioni delenok, li acquistare solo nei negozi di fiori di fiducia o da giardinieri esperti.

L'intero processo di piantare peonie in primavera non è molto diverso dal solito piantare in autunno. La cosa principale – fare la cosa giusta, e poi si sarà soddisfatto del risultato dei loro sforzi. Prima di piantare le peonie in primavera, assicurarsi di consultare con uno specialista e imparare letteratura necessaria.