507 Shares 8799 views

Qual è la tassa sulla pubblicità?

Definizione: L'imposta sulla pubblicità attuale in Russia è una delle tasse locali ed è un tasso fisso stabilito dalla decisione delle autorità esecutive. Opera in maggior parte degli insediamenti russi, e una collezione fiscale costretto a pagare tutti gli imprenditori e le imprese che promuovono prodotti o servizi della propria commerciabili. Tuttavia, il tasso marginale è limitata dalla legge federale, e perché i pagamenti non superano il 5% dei costi sostenuti a causa della pubblicità.


Oggetti: Come regola generale, sulla pubblicità nel 2012 l'imposta viene pagata sulla base delle analisi dell'oggetto della tassazione, che è considerato come tutti i tipi di servizi pubblici o di prodotti attraverso i mezzi di comunicazione. Anche se, come tale imposta pubblicità abolita dal 2005, alcuni degli oggetti di tassazione comunque addebitata una tassa fiscale. E ora le autorità russe stanno prendendo in considerazione le opzioni per l'introduzione di nuovi oneri, anche su un annuncio pubblicitario distribuito nelle reti sociali allo scopo di vendita di prodotti o servizi di promozione.

Informazioni su prodotto pubblicitario può essere diffuso attraverso il supporto di stampa, tra cui listini e cataloghi, riviste e giornali, manuali ingombranti. La maggior parte dei grandi inserzionisti che vogliono attirare l'attenzione dei potenziali consumatori di possedere proposta, ordine spot pubblicitari trasmessi sul satellite e via cavo, nonché attraverso trasmissioni radiofoniche. La distribuzione più ampia ha ricevuto anche la creazione di pubblicità esterna con l'utilizzo di vettori, come la segnaletica e cartelloni pubblicitari, stand informativi e le grandi tavole.

Per calcolare l'imposta sulla pubblicità, è necessario valutare la base per la tassazione in termini di denaro, ma dovrebbe comprendere tutti i costi associati alla produzione di valore mezzi pubblicitari, la sua collocazione ed altri servizi di aziende specializzate che sono Reklamorasprostranitel.

Eccezioni: tassa di pubblicità non paga con la produzione di segni, il cui testo non è la pubblicità. Così, il numero di oggetti di tassazione non include segnaletica con le regole del servizio clienti e modalità di funzionamento, vari segnali di pericolo e ben vetrine decorate.

Contribuenti: Per la raccolta dei contribuenti fiscali sono inserzionisti con status giuridico – le organizzazioni, fabbriche e altre aziende, indipendentemente dalla loro forma di proprietà. Essa può essere rami e divisioni separate di varie aziende che hanno il proprio equilibrio separato e conto corrente. Tale commissione sarà calcolata secondo le modalità previste e gli imprenditori, che sono trattati come individui e il lavoro nel territorio del paese, cadendo sotto il controllo delle autorità locali, impostando le aliquote fiscali.

Tassa per i blogger: Anche se è blogger non devono pagare l'imposta sulla pubblicità, perché le leggi fiscali della Federazione Russa è ora in rete per promuovere i loro costi propri servizi relativi alla spesa incontrollata sui prodotti pubblicitari in un prossimo futuro la situazione potrebbe cambiare in modo significativo. Le autorità cercano con ogni mezzo per effettuare la legge in materia di tassazione situato nel blog di pubblicità, e alcuni proprietari di risorse sostengono che il governo sta cercando di controllare il modo in cui gli utenti di opposizione di mente.

Vice Sergei Zheleznyak già messo a punto un disegno di legge su un divieto assoluto di pubblicità di bevande alcoliche, anche in Internet. Mentre la pubblicità per i blog personali di utenti soggetti a restrizioni solo, nello stato americano di Filadelfia, in quanto v'è una tale legge è valida dal 2010.