203 Shares 2631 views

Il grande post musulmana: Tradizioni

Ci sono posizioni diverse in ciascuna religione. Sono lunghe e corte, molto onorato e riverito meno. Per i musulmani il più importante è il digiuno del Ramadan, che cade nello stesso mese. E 'obbligatorio per tutti i credenti. Il digiuno musulmano ha alcune differenze, come Christian nella sua forma attuale, anche se l'obiettivo spirituale è lo stesso e non vi e là.


Qual è il Ramadan e come è nato

Il digiuno musulmano del Ramadan – è uno degli eventi più importanti di questa religione. E 'obbligatorio rispettare, così come uno dei cinque pilastri dell'Islam. Anche se, secondo la tradizione, il Profeta Muhammad all'ascesi trattamento sfavorevole, ma egli stesso, e impostare il palo. Cade il nono mese del calendario lunare, così come un anno lunare è più breve di quello gregoriano, l'anno è un cambiamento di iniziare il digiuno sui precedenti undici giorni precedenti. Il suo nome corrisponde al nome del mese di Ramadan, ma in lingue turche, è spesso chiamato Eid.

Durante questo mese il profeta Maometto è stato dato la prima rivelazione del Signore, che ha dato l'angel Jabrail. Tali rivelazioni successivamente inseriti nel Corano. La prima rivelazione è stata ricevuta durante la notte al numero 27, e si ritiene che in questo giorno, Allah il più grazioso per i credenti. Quando si avvia il digiuno musulmano durante il giorno dovrebbe completamente rinunciare a mangiare. Anche osservato e altri austerità, i cui dettagli verranno discussi di seguito.

Va notato che il tempo di inizio di Quaresima , e il tempo di uscita di esso è determinato dal terreno in cui la persona digiuno. Se un credente ha iniziato il suo posto in un posto, ma per qualche ragione ha dovuto andare in un altro, e non finisce in un giorno o due in anticipo, si dovrebbe prendere. uscita giorno di Ramadan, è necessario soddisfare con tutti i giorni persi e si trasferisce in un altro tempo.

Qual è lo scopo del digiuno per i musulmani

L'essenza del digiuno musulmano – è una manifestazione della loro forza di volontà sopra i desideri della carne per lo spirito di festa. In questo momento, il credente ha bisogno di concentrarsi sul suo mondo interiore di trovare le proprie tendenze peccaminose e distruggerli, e pentirsi dei peccati che si commettono. È molto importante nella lotta contro l'orgoglio è il momento di umiliarci sinceramente noi stessi prima che la volontà del Creatore.

Il digiuno musulmano del Ramadan dovrebbe riflettere sulla propria vita, a ripensare i valori della vita che è veramente importante, e che – superficiale. A causa di questo v'è il rafforzamento della fede, la crescita spirituale dei fedeli, e forse un cambiamento di priorità nella vita.

Attività vietata e consentita durante il Ramadan

Il mese di digiuno musulmano del Ramadan ha un certo numero di atti vietati che violano il suo corso e risolti. Li elenchiamo di seguito.

  • Non si può deliberatamente mangiare e bere.
  • Non fumare.
  • Mentre il digiuno è vietato atto sessuale, se porta ad eiaculazione.
  • non devono essere somministrati farmaci per via rettale e vaginale (in questo caso, meglio spostare il post).
  • Il digiuno non è valida se l'intenzione non è stata pronunciata. Questo viene fatto tutti i giorni.
  • Non si può ingoiare l'umidità che anche involontariamente in bocca. Ecco perché il periodo di digiuno non è raccomandato per nuotare e dovrebbe essere cauto a fare la doccia.
  • È possibile lavi i denti, ma è necessario fare attenzione a non ingoiare l'acqua o il dentifricio nel processo.
  • saliva ingestione non è considerata una violazione del post.
  • Consentito durante il Ramadan a donare sangue o fare salasso.
  • Anche farmaci possono essere somministrati mediante iniezione.

Pasto durante la Quaresima

Nel mese islamico del digiuno, ci sono solo due pasti. La prima volta un fedele prende cibo prima che il sole arriva (è un prerequisito). Tale prima colazione prima dell'alba chiamato suhoor. Questo effetto vincolante, in quanto si ritiene che un musulmano, in questo caso, avranno più premi, come farà tutte le azioni previste dal Profeta Muhammad. Poi, dopo l'alba, il credente non deve mangiare nulla.

Cena chiamato iftar. Rendono dopo che il sole e il tramonto di preghiera (di sera la preghiera e, naturalmente, prendere in considerazione ora locale). In seguito non è consigliabile alimentare. Razgovlenie si svolge una piccola quantità di date, e poi si può mangiare pieno, ma molto modestamente. Tuttavia, tutti i piatti sono piuttosto abbondante e un sacco di loro, perché in questo mese ha deciso di trattare non solo la sua famiglia, ma anche per le altre persone. DC necessariamente mai bisogno di invitare vicini, amici, famiglia allargata a casa sua e dar loro da mangiare.

Va notato che durante la notte un credente è tenuto a pronunciare l'intenzione. Questa frase, che parla del desiderio di fare un post per amore di Allah. Può essere in qualsiasi forma, e deve pronunciare il cuore. Se la frase non è stato consegnato, il giorno del digiuno è considerato non valido. Parlarlo di notte tra le preghiere.

Molti credenti di altre religioni sorprese questo metodo di digiuno, ma anche gli antichi cristiani avevano esattamente questo tipo di posta. L'intera giornata hanno mangiato cibo e pregato con fervore, subito dopo i Vespri potrebbero consumare una certa quantità di cibo per mantenere la forza che aveva in corpo. Nel corso del tempo, la tradizione cristiana ha cambiato una sorta di messaggio, di conseguenza sono esclusi solo dalla dieta alcuni alimenti. Così, il tipo di digiuno, che è ora conservato nell'Islam, ha molto antiche origini.

L'uscita del post

veloce musulmana termina dopo trenta giorni dal primo giorno di Shawwal. In onore di questo seme di una vera e propria festa, conosciuta come Eid al-Adha. In quel giorno, i credenti rompere la loro e di eseguire la preghiera Eid. Anche in questa festa musulmana (post) dovrebbe pagare l'elemosina. Questo viene fatto nella moschea, o coloro che hanno bisogno di aiuto. Si dovrebbe anche visitare una moschea e poi per celebrare la fine del digiuno nella cerchia di parenti e amici stretti.

Chi non può fare il palo

Il digiuno del mese di Ramadan nella tradizione musulmana non può soddisfare le seguenti condizioni:

  • Se una persona è malata, ed è molto difficile o impossibile da sostenere posta.
  • Le donne in gravidanza e in allattamento, inoltre, non osservano il Ramadan.
  • I bambini che non hanno raggiunto la pubertà.
  • Gli anziani, infermi e malati terminali, ma hanno per nutrire i poveri, o di pagare una certa somma.
  • Inoltre, il post non può tenere la gente sulla strada, ma devono fare per essa dopo la fine del percorso. Tuttavia, quando hanno cominciato a astensione dal cibo, non è consentito interrompere, anche se ha dovuto lasciare. Per il mancato rispetto del viaggio digiuno di essere lontana, almeno ottanta-tre chilometri da casa.
  • Ramadan non può aderire ai non-musulmani (per il quale è considerato non valido).
  • Malati di mente che sono in una nebbia del cervello.

Va notato che, anche se i credenti non digiuno non è consentito con aria di sfida mangiare, bere o fumare durante gli altri credenti.

conclusione

Quindi, come possiamo vedere, il grande digiuno musulmano è importante per tutti i credenti. In questo momento, la persona diventa più vicino al Signore a causa del fallimento di tutti gli eccessi che di solito accompagna la sua vita. Inoltre, durante il digiuno musulmano si verifica un'unione spirituale con i propri cari, come tutti sostengono a vicenda in questo pio atto e anche condurre numerose conversazioni su quello spirituale.