753 Shares 6104 views

Il romanzo "Il Maestro e Margherita": l'immagine del Maestro e gli altri personaggi

Sulle pagine del romanzo "Il Maestro e Margherita" mostrando le carenze morali della società in epoca moderna e in un lontano passato. le persone eternamente di porre domande, "Che cos'è la verità" e "quali sono i criteri morali." Grandi pensatori e filosofi non sono giunti a una risposta definitiva, ma il problema Mikhail Bulgakov cercato di sviluppare il suo lavoro.


I principali personaggi del romanzo

L'autore introduce la storia in due storie: l'azione si svolge a Mosca il 30-zioni e in Yershalaim duemila anni fa. Nel libro "Il Maestro e Margherita" l'immagine del Maestro è centrale: egli scrive un romanzo su Pontius Pilate, bruciarlo, e poi si trasforma in un ospedale psichiatrico. Più tardi a mettere Ivan senzatetto, l'autore della storia antireligiosa di Gesù Cristo. Secondo i medici assicura che è apparso a Mosca Woland – Satana stesso, ma non gli ha creduto e rendere una diagnosi. Masters attende Margarita, che salvano fargli firmare un contratto con le forze oscure. Woland le chiede di diventare regina del ballo sulla donna è d'accordo.

In Yershalaim procuratore ebraica Pontius Pilate, in obbedienza alla volontà di Cesare, punire gli innocenti Yeshua Ha-. Hegemon successivamente rammaricato sue azioni e longanimità. Negli ultimi capitoli del romanzo "Il Maestro e Margherita" l'immagine del Maestro svolge un ruolo importante nel destino di Pontius Pilate: egli lo libera, e ritrova la felicità con la sua amata.

Il contenuto ideologico del libro

Nella capitale russa la visita di un mago nero Woland con un Behemoth gatto, demone Azazello, Korov'ev e gli alti strega subordinato Gella. La catena fatale di eventi inizia a Stagni del Patriarca. Voland parla con Mihailom Berliozom e Ivan senzatetto, che ha categoricamente nega l'esistenza di Gesù Cristo. Satana predire la morte di Berlioz – di essere colpito da un tram, e la sera c'è un evento terribile. Voland si deposita nel suo appartamento e comincia a prepararsi per la sfera scura, e prima ancora vestito della sessione magia nera per i moscoviti. Margarita firma un contratto con Satana, e accetta di diventare la regina della festa.

In Yershalaim per ordine di Cesare eseguito Yeshua Ha-e fermarlo in potere solo procuratore ebrei. lui non lo fa per viltà, per la quale egli è condannato a tormento eterno: per molte migliaia di lune, si siede con il suo cane Banga e riflette sulle sue azioni, e solo Maestro destinato a liberarlo alla fine del romanzo.

Il problema della scelta morale nel libro

Per molti secoli le persone hanno commesso atti contro la morale, o per il gusto di farlo. L'immagine di Margherita nel romanzo "Il Maestro e Margherita" indica il secondo tipo di atti. Questa donna forte pronta a rinunciare a tutto per amore della verità e dell'amore.

Spesso le persone ottenere benefici per se stessi con l'inganno, l'ipocrisia, la violenza, tradimenti, bugie, e poi, per paura di perderli, ancora una volta vanno agli atti vili. Pontius Pilate non ha voluto sacrificare la posizione e lo stato, per cui è stato condannato al tormento eterno.

Mikhail Bulgakov oppone le immagini positive e negative del romanzo "Il Maestro e Margherita", per dimostrare che senza un senso morale dell'uomo non può essere felice. Non ci sono persone nel mondo senza peccato, ma il pentito possono redimersi. Per Pontius Pilate il suo perdono giaceva nella libertà che gli ha dato Maestro.

L'immagine di Gesù

Il Maestro e Margherita sono personaggi positivi del romanzo, che è adiacente al prototipo di Gesù Cristo. Nei capitoli Yershalaim Bulgakov si oppone l'immagine della potenza egemone e bisognosi Ha-predicatore. Joshua si rifiuta di rinunciare alla verità, per il quale fu condannato a morte. Insieme con gli abitanti di Roma, ha creduto che verrà il tempo in cui non ci sarà alcun potere e la violenza. Fare queste parole hanno un componente del reato per il quale dovrebbe essere privato della vita?

Pontius Pilate Gesù era carino, e vuole salvarlo, ma ha paura di rischiare la loro vita misurata. Davanti a lui c'è un dilemma: da eseguire, ma per andare contro la coscienza, o la grazia, ma perdere il potere? Hegemon seleziona il primo: è solo con temporali mente come un leone; infatti batte un cuore di lepre vile.

L'immagine di Pontius Pilate

Il destino degli abitanti di Roma è nelle mani del procuratore di Giuda. In una fonte storica dice che Pilato era responsabile di innumerevoli omicidi, commessi senza processo. Tale crudeltà è manifestato per paura di perdere il loro status. La sua si comportano allo stesso modo approssimativo. Sulle pagine di capitoli Yershalaim Mihailom Bulgakovym dimostra perfettamente questa caratteristica tipica delle immagini.

"Maestro e Margherita" – un romanzo profondo contenuto filosofico. L'autore dimostra che anche il più terribile cattivo può diventare giusti. Pontius Pilate realizza il suo terribile errore: questo uomo onesto, Yeshua, non deve essere privato della vita. Hegemon arriva alla conclusione di codardia: "E 'la più terribile vizio". L'autore introduce l'immagine del Maestro e Margherita, per dimostrare che non tutte le persone sono così vile – molti non hanno paura della punizione e andare ad atti disperati in nome della morale. Per il suo errore procuratore destinato all'immortalità, e questa è forse la punizione più doloroso.

Il Maestro e Margherita: l'immagine del maestro

L'autore non dà il nome del protagonista del romanzo, in quanto tale, era molto in Russia sovietica. Gli scrittori di questo periodo può essere confrontato con mummie reali: scrivono solo quello che si aspetta il pubblico, e non cercano di distinguersi con idee originali. Un romanzo su Pontius Pilate rifiutò di stampare perché questo argomento ha perso la sua rilevanza per la Russia anti-religiosa. Grande idea, per il quale Maestro ha donato la sua fortuna rimane spento, e l'autore della disperazione brucia loro prole.

Voland scrittore decide di tornare sua storia d'amore e dice la famosa frase: "I manoscritti non bruciano" Nel libro "Il Maestro e Margherita" l'immagine del Maestro in comune con la vita di Mikhail Bulgakov. Il giovane scrittore bruciato stesura del suo romanzo su temi cristiani, quando la vita non merita il riconoscimento da parte della critica e del pubblico ha cominciato ad essere interessati a solo pochi decenni più tardi.

L'immagine di Margherita

persona morale fa molto per il bene della famiglia e degli amici, senza paura della morte. L'umanità conosce le donne che con le loro gesta di uomini coraggiosi. Questo è stato il personaggio principale. L'immagine di Margarita nel romanzo "Il Maestro e Margherita" è diverso da tutti gli altri: una giovane, bella, era la moglie di un grande esperto, ma rinunciò lusso. Non sapeva felicità fino a quando l'incontro con il Maestro.

In nome dell'amore Margarita accetta di collaborare con Satana stesso. Woland appare a Mosca per sperimentare le principali eroi del romanzo, a loro ricompensa per la loro fedeltà e di amore, e di punire bugiardi e traditori. Ha ripetutamente visitato Mosca, e durante la sua assenza, molto è cambiato: l'architettura, abbigliamento, stile di vita, ma non le persone stesse. Nel romanzo "Il maestro e Margherita" immagini di eroi moscoviti hanno presentato avido e crudele. Non a caso, la sua regina oscuro della palla Woland raccoglie Margarita – una donna onesta con un grande cuore che ama. Per tutte le qualità positive di Margarita lui la ricompensa – ancora una volta si unisce con il Maestro. Per l'amore di una donna è pronta a prendere le più severe prove, a sopportare che trova la sua felicità.

La suite scuro

Nel romanzo "Il Maestro e Margherita" immagine di Woland è lontano dal vero di Satana, che per molti anni sono stati composto terribile leggenda. Sembra un uomo che agisce secondo coscienza, e mantiene le sue promesse. Woland Margherita riunita con il suo amato Maestro, punisce moscoviti immorali hanno suggerito come il rilascio di Pontius Pilate, e, infine, in silenzio evaporato. Onnipotente Satana ha il meglio delle qualità umane, che non è il procuratore della Giudea. L'autore contrappone immagine procuratore del Maestro Woland e e Margherita: La strada verso il cielo è chiuso a loro, ma sono nel romanzo sono i più onesti, virtuosi, e cosa più importante – molte prove morali che sono rimasti fedeli l'uno all'altro, dopo.