621 Shares 6510 views

Posso indossare tacchi alti durante la gravidanza?

Scarpe – uno degli accessori più desiderabili per le donne. E quando si acquista spesso si guarda più alla sua bellezza che al comfort. Per quanto riguarda i tacchi alti, è inutile assicurarsi che sia dannoso indossarli – troverai certamente tali scarpe nell'armadietto di ogni donna. Moda su di loro non passa mai, inoltre, aggiungono l'equilibrio ai muscoli dei polpacci e alle attrattive sessuali. Ma le donne possono indossare tacchi alti durante la gravidanza? È sicuro? Cerchiamo di trovare la risposta a questa domanda apparentemente semplice!


La gravidanza è la fase più vulnerabile e emotiva della vita di una donna. Non è più sola e deve prendersi cura della piccola vita che cresce in lei. I suoi movimenti non sono limitati, ma è necessario prestare attenzione. Come convincere le donne che cercano di seguire costantemente la moda che gli alti talloni durante la gravidanza – non è una buona idea? Naturalmente, ci sono buone ragioni! Valutiamo alcune delle conseguenze che i tacchi alti possono portare durante la gravidanza:

• Severo dolore alla schiena: camminare in tali scarpe interferisce sempre con l'equilibrio del corpo. La posizione di una persona in piedi sul terreno, quando il piede e il tallone sono allineati lungo una linea, è il più naturale. Tuttavia, quando una donna incinta porta un tallone, il centro di gravità viene deviato e viene aggiunto un carico eccessivo sulla spina dorsale. Anche le gambe soffrono di un peso aggiuntivo, tk. Portare non solo una donna, ma anche un figlio. I muscoli ei legamenti sono allungati per liberare lo spazio per il feto crescente, che porta già al dolore alla schiena già nelle prime fasi della gravidanza. Un tallone alto li rinforza e può renderli completamente insopportabili.

• Dolore al fondo della schiena: molto probabilmente nelle donne in gravidanza abituate a indossare scarpe alla moda. La schiena inferiore è già sotto carico pesante durante la gravidanza. Indossare tacchi alti può causare dolore doloroso nella schiena inferiore e gambe superiori.

Problemi con il nervo sciatico: più spesso associati all'esperienza traumatica. Indossare tacchi alti durante questo periodo può seriamente peggiorare la situazione. Il nervo sciatico inizia nella parte bassa della schiena e scende la parte posteriore della gamba verso il basso. Camminare in scarpe con tacco alto può causare pressione eccessiva su di lui. E l'infiammazione di questo nervo può portare a gravi complicazioni durante la gravidanza, senza escludere danni al disco spinale. Sintomi: cucitura delle gambe, bruciore sul dorso inferiore e glutei, intorpidimento nella gamba, radicolite lombosacrale.

• Inoltre, i tacchi alti durante la gravidanza possono portare a gonfiore delle caviglie.

• E, infine, a causa di queste scarpe, l'utero è in un tono costante, che può provocare aborti spontanei.

A questo proposito, le raccomandazioni dei medici mostrano inequivocabilmente l'abbandono obbligatorio degli alti talloni per la madre futura. Dopo tutto, tra l'altro, sono estremamente traumatici e la caduta può persino portare alla morte del feto. Pertanto, è meglio limitare il tuo desiderio di una bella vita, finché il bambino non è nato. Puoi passare ai confortevoli tacchi alti nei primi mesi dopo il parto e solo se sei abituato ad usarli! Ebbene, nel periodo della gestazione è auspicabile indossare scarpe piatte e comode che proteggano le gambe bene. È meglio aspettare un po ', ma mantenere la salute per te e per il futuro figlio.